Vai al contenuto

Consigli sull'arte del k-close


Mehring
 Condividi

Messaggi raccomandati

Mehring

È sempre difficile avere consigli utili sul momento del k-close, perché ogni situazione è unica e descriverla in modo oggettivo è sempre difficile.

Conosciuta una nuova ragazza. Solita scusa per iniziare a parlare, un regalo. I primi 2-3 minuti di zona palo-fanculizzante passano senza troppi problemi, perciò si comincia a parlare di tutto, mi accompagna a scegliere il possibile regalo, ci spostiamo in diversi posti (col senno di poi noto che spostandosi conduce lei, questo potrebbe essere un problema, o forse bisognerebbe considerarlo come un segno del non voler far cadere l'interazione visto che in teoria mi sta facendo un favore cercando per me il regalo e nel mentre si parla?)

Kino leggera, perché in parte sono un novellino e mi sentivo a disagio per la differenza d'età (lei sulla 30ina io 20ina) in parte perché non c'è molta occasione.

Ci si siede, ancora confort, risate, piano piano mi avvicino, faccio sempre kino leggera. Qui arriva il problema. Mi avvicino piano, piano, sempre di più per arrivare al momento in cui la vicinanza dei volti porti per natura al k-close. Lei però mi allontana in modo indiretto, perché mentre faccio kino e sta ridendo mi spinge un po', come per dire "allontanati". Dopo quindi 2 ore di tritura mento di balle, stanco, l prendo i giro per l'ultima volta, le prendo il braccio, le scrivo il mio numero sul braccio e le dico che devo andarmene.

Ora il punto è, quel che ho percepito poteva essere un modo per allontanarmi, oppure è stata solo la mia impressione? (Al solito penso che mi direte che la prossima volta devo buttarle la lingua in bocca, vero? Ma Mistery dice che è meglio far fare l'ultimo 10% a lei perché il rifiuto del k-close è sempre qualcosa di complesso. Voi ve ne fregate altamente o avete un metodo per spingerla a quel 10%?)

Domanda che non c'entra nulla. Una cosa non riesco proprio ad accettare, si dice sempre che lei non farà mai il "passo", che tu devi avere la colpa e che se dipendesse da lei allora si starebbe freschi per bacio-sesso. Eppure continuo a pensare a qualche mio amico a cui gliela sbattono in faccia e non mi rassegno al fatto che pretendo, in un certo senso, dentro di me, che loro facciano la stessa cosa con me. Sicuramente ai PUA esperti capita spesso di avere donne così intraprendenti, ma quando eravate agli inzi capitava? Conviene che io mi tolga dalla testa questa volontà che anche loro abbiano una responsabilità su quel che sta succedendo e che siano intraprendenti?

Link al commento
Condividi su altri siti

Pete Bondurant
http://www.italianseduction.club/forum/t-26539-mystery-e-morto-la-nuova-frontiera-della-seduzione-italiana/ ti consiglio di leggerti questo, soprattutto la parte sull'importanza dei picchi emotivi
Link al commento
Condividi su altri siti

Post interessante...sto avendo problemi pure io con sto maledetto K Close, credo che in fondo sia solo questione di sicurezza in se stessi e esperienza

Link al commento
Condividi su altri siti

dickinson1

una donna non fara' il passo per non avere responsabilita'.

Anche se lo vuole,non si sente di passare per quella che gestisce la situazione.

Puo' lanciare vari messaggi per far capire di essere pronta...

ma a compiere il passo decisivo spetta all'uomo.

Link al commento
Condividi su altri siti

antonio831

Per chiudere con un bacio io uso questi steps :

1) Isolo con un scusa ( fumiamoci una sigarette, prendiamo un pò d'aria)

2) parlo per max 5 minuti di cose generali

3) Poi le dico : Penso proprio che questa sia l'occasione giusta.....

4) 3 secondi di silenzio e KIss

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...