Vai al contenuto

Una discussione per non cadere all'inferno


 Condividi

Messaggi raccomandati

Rev

Questa discussione per voi non ha utilità, non vi arricchirà di una virgola, ma per me aprirla significa sopravvivere.

Sono nella mia nuova stanza della mia nuova casa della mia nuova città.

Pochi minuti fa stavo aprendo i pacchi e mettevo le mie cose a posto, poi sono saltate fuori delle foto.

Le sue foto. Le foto della mia Dea, che ora non è più solo mia.

Mi è sopraggiunta una stretta al cuore, gli occhi hanno cominciato a inumidirsi.

A pensarla distante, che si sta preparando da gran figa qual è per uscire, divertirsi. Ed io in questa squallida stanza, piegato su articoli scientifici in inglese estremamente noiosi che sono il mio possibile passaporto per andarmene da qui. Mi sono guardato in giro ed ho avuto un flash back di quando eravamo nella sua stanza, quando era ancora in Italia. Mi sono sentito abbracciare da lei, baciare, guardare, tutto nello stesso istante.

Stavo per comporre il numero e dirle quanto mi mancava.. poi mi sono fermato, e ho iniziato questa discussione, per sfogarmi con qualcuno o semplicemente per dire che mi manca. Mi manca fottutamente, mi manca come l'aria. Ma lei non deve sentirselo dire un'altra volta. Da quando sono uscito dal mio inferno, le ho promesso che sarei stato forte, come nessun uomo è stato prima con lei una volta che lei lo aveva spezzato.

Ho sofferto, lo sa.

Ma ho promesso che non sarei stato come gli altri, mosci schiavi della sua figa, che elemosinano le sue attenzioni come un senzatetto elemosina qualche centesimo da dei ricchi signori, che si inginocchiano davanti a lei piangendo e supplicando.

Io non sarò mai così.

Ma anche se non mi comporto come loro, soffro come e più di loro.

Loro almeno si piegano al dolore.

Io resto in piedi. Anche se ogni singolo muscolo trema dallo sforzo disumano.

Mi manchi. Darei 5 anni della mia vita per stare in questo letto con te 5 minuti.

Ma non lo saprai mai.

L'ho detto a qualcuno, ad un forum digitale, a un mix di numeri e codici.

Ma l'ho detto.

Mi sono salvato dall'ennesimo demone che voleva ritrascinarmi all'inferno.

Mi sono salvato all'ultimo, ancora una volta...

  • Mi piace! 6
Link al commento
Condividi su altri siti

19simone89

Sono curioso.....raccontami della tua storia.

Qua troverai molto supporto e ti farà molto bene.

Link al commento
Condividi su altri siti

bull72

Le sue foto. Le foto della mia Dea, che ora non è più solo mia.

Rev,Lei non è un Dio.Nessuno lo è.Non so da quanto tempo vi siete lasciati ma passerà.Ci vorrà il tempo e un buon lavoro su se stessi.Poi la vita farà il resto.Ricordati che soppravivevi senza di lei prima di conoscerla e soppraviverai anche ora.Non so quanti anni hai ma comunque la vita non finisce qui.Le cose finiscono perchè devono finire.Finiscono perchè siamo pronti per un nuovo inizio.Vedo che hai cambiato casa e città.Stai iniziando una nuova vita,una nuova esistenza.Sei nel punto che è normale che ti stai staccando con il vecchio.E' normale.Ma la vita farà il suo corso e passerà.E un giorno t'innamorerai di nuovo.Avrai un'altra passione.E magari cadrài ancora in one itis.E'la vita che va così.Sono i momenti.La vita è fatta di questi momenti.

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Rev

Sono curioso.....raccontami della tua storia.

Qua troverai molto supporto e ti farà molto bene.

Ho scritto un po' della mia storia nel mio post di presentazione... se vai nel mio profilo e cerchi nelle mie discussioni la trovi.

La tua curiosità almeno un po' verrà appagata in quei messaggi.

Rev,Lei non è un Dio.Nessuno lo è.Non so da quanto tempo vi siete lasciati ma passerà.Ci vorrà il tempo e un buon lavoro su se stessi.Poi la vita farà il resto.Ricordati che soppravivevi senza di lei prima di conoscerla e soppraviverai anche ora.Non so quanti anni hai ma comunque la vita non finisce qui.Le cose finiscono perchè devono finire.Finiscono perchè siamo pronti per un nuovo inizio.Vedo che hai cambiato casa e città.Stai iniziando una nuova vita,una nuova esistenza.Sei nel punto che è normale che ti stai staccando con il vecchio.E' normale.Ma la vita farà il suo corso e passerà.E un giorno t'innamorerai di nuovo.Avrai un'altra passione.E magari cadrài ancora in one itis.E'la vita che va così.Sono i momenti.La vita è fatta di questi momenti.

La figa per me è Dio. E lei, se non è Dio, ne è una sacerdotessa che fa le sue veci in maniera molto molto fedele..

Ci siamo "lasciati" da qualche mese ormai.. dico "lasciati" perchè a noi piaceva pensare di non essere insieme.. è dura. E' dura perchè nella carta noi abbiamo rotto perchè lei è tornata nel suo paese.. ma noi non abbiamo mai rotto. Sappiamo che possiamo scopare in giro, sappiamo che non siamo "insieme".. ma nei nostri messaggi, c'è ancora Amore. Quando ci vediamo scopiamo e ci comportiamo da amanti. E tutto va bene. Poi lei riparte, e ci diciamo addio ancora una volta. Non ci sarà mai un addio definitivo tra me e lei, ma tanti piccoli e numerosi addi... ma mentre lei ha una personalità molto rigida, si lascia andare poco e razionalizza molto bene, io sono un romantico che si ritrova a bere vino da solo, ascoltando qualche canzone e pensare a lei.

Attenzione, so cosa mi sta succedendo. So tutto. Conosco la psicologia evoluzionisita, so cosa sta capitando nel mio cervello, conosco a menadito le tecniche per uscire dalla one-itis.. il lavoro della mia tesi magistrale che vorrei pubblicare (ho 24 anni) è sull'innamoramento inusuale a lungo termine non corrisposto considerato in ottica evoluzionistica e neurobiologica.. ma è davvero troppo... tutto è scritto.. tutto ho letto... ma qualcosa mi sfugge...

So anche che la vita farà il suo corso e passerà, che probabilmente mi metterò con altre donne, che forse le amerò...

Lo so, lo so, lo so...

Ma cazzo.. cazzo...

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

bull72

La figa per me è Dio. E lei, se non è Dio, ne è una sacerdotessa che fa le sue veci in maniera molto molto fedele..

Rev.Ma che cazzo dici.E' solo un buco.A volte rasata a volte con del pelo attorno.Se la vedrài in quest'ottica cambierà tutto.Sarai tu un dio e lei la tua schiava.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Rev
Inviato (modificato)

Rev.Ma che cazzo dici.E' solo un buco.A volte rasata a volte con del pelo attorno.Se la vedrài in quest'ottica cambierà tutto.Sarai tu un dio e lei la tua schiava.

Io la vedo in maniera molto diversa.. La figa è l'inizio e la fine. Noi nasciamo da una figa con lo scopo di entrare in molteplici di esse.

Non può essere solo un buco.. tutto ciò che facciamo è un percorso per raggiungere la figa... avere soldi, ti avvicina... essere simpatico, ti avvicina... essere malato, ti allontana... essere poco simmetrico, ti allontana..

Tutto porta alla figa.

Come fa ad essere solo un buco?

Non voglio che lei sia la mia schiava... ne sono io un fedele servitore.. ma della figa che scelgo io... e la mia ex donna, è stata un esemplare di figa come non ce ne sono molte in giro... e non intendo solo bellezza.. ma.. "totalità"...

Leggi la poesia che ti metto sotto, tratta da "i fiori del male"... sentila tua... ci riesci? Io si, anche troppo bene.. forse abbiamo due concezioni di "figa" diverse, e ci stà..

Il veleno

Il vino sa rivestire l'antro più sordido

d'un lusso miracoloso,

e innalzare favolosi portici

nell'oro del suo vapore rosso

come un sole al tramonto in un cielo nuvoloso.

L'oppio ingrandisce ciò che non ha limiti,

allunga l'inifinito,

approfondisce il tempo,scava la voluttà,

e di piaceri neri e torvi

riempie l'anima oltre la sua capacità.

Ma tutto ciò non vale il veleno che distillano

i tuoi occhi verdi,

laghi in cui l'anima trema specchiandosi

rovesciata...I miei sogni in folla

vengono a dissetarsi a quegli abissi amari.

Tutto ciò non vale il terribile prodigio

della tua saliva che morde

che la mia anima sprofonda nell'oblio

senza rimorsi,e trasportando la vertigine

fa rotolare sfinita alle sponde della morte!

Modificato da Rev
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

bull72

Rev,stai scherzando vero?Non mi dirai che Alessandro fece le sue imprese per una figa.Non mi dirai che Hitler volle conquistare il mondo per Eva Brown.Hai una visione diversa dalla mia.Intanto io le chiamerei donne e non sono un figa-dipendente.E di mia esperienza posso dirti che per quanto una sia figa ci si stanca ugualmente.E'solo possesso amico mio.Non ci sono fige speciali o meno speciali.La figa e sempre buona.Sono tutte fige.

Link al commento
Condividi su altri siti

Rev
Inviato (modificato)

Rev,stai scherzando vero?Non mi dirai che Alessandro fece le sue imprese per una figa.Non mi dirai che Hitler volle conquistare il mondo per Eva Brown.Hai una visione diversa dalla mia.Intanto io le chiamerei donne e non sono un figa-dipendente.E di mia esperienza posso dirti che per quanto una sia figa ci si stanca ugualmente.E'solo possesso amico mio.Non ci sono fige speciali o meno speciali.La figa e sempre buona.Sono tutte fige.

Ti ho spiegato il mio personale frame sulla questione figa.

Ma parliamo di donne, è meglio. La parola "donna" ha dentro di se la concezione di "figa", ma non è vero il contrario.. ho una concezione della "figa" molto diversa da quella quasi dispregiativa che usa il maschio medio, quasi sacra, ma mi allineo alla media per non creare confusione, quindi parliamo di donne.

Tu sai che noi veniamo al mondo per riprodurci. Il sopravvivere, il semplice stare in salute, il semplice esistere, è a supporto del riprodursi. Ogni allontanamento da questo obiettivo ci porta dolore. Ogni avvicinamento, ci porta piacere. Non lo dico io, lo dice la scienza. Tu pensa alla nostra società, così lontana dal soddisfacimento dei nostri istinti...è una società estremamente sofferente.

Questo obiettivo lo abbiamo noi, questo obiettivo lo hanno gli altri animali.

Tu mi parli di Hitler ed Alessandro. Mi parli di guerra.

La guerra è un esempio lampante di volontà di accedere alle Donne.

Tooby e Cosmides nel 2012 hanno sviluppato un lavoro circa la logica sottostante alla guerra, e la loro teoria indica 4 indicatori essenziali per l'evoluzione di un adattamento alla guerra:

1) I membri delle coalizioni devono credere che il loro gruppo risulterà vittorioso.

2) I rischi assunti da ciascun membro e l'importanza del contributo di ciascuno al successo si devono tradurre in corrispondenti vantaggi suddivisi.

3) Chi combatte non deve sapere se vivrà o morirà.

4) Nel corso dell'evoluzione, il gadagno medio a lungo termine rispetto alle risorse riproduttive deve essere sufficientemente ampio da eccedere i costi riproduttivi dall'intreprendere la guerra.

Si va in guerra per accedere a delle risorse che permettono la sopravvivenza e quindi la riproduzione.

Quindi si, Hitler e Alessandro hanno fatto quello che hanno fatto per poter scopare di più. Loro e il loro gruppo.

Tutto, tutto, TUTTO, porta alla Donna. E se ora la nostra neocorteccia ci permette di avere coscienza, di avere una morale, di credere in Dio, di dedicarci all'arte...

Bè.. allora possiamo credere che esista un signore barbuto che ci ha creati in 7 giorni, che scopare sia una brutta cosa perchè la società dice questo.. possiamo credere a ciò che vogliamo, possiamo allontanarci dallo scopo dei nostri geni..

Ma personalmente... personalmente.. la mia coscienza e la mia morale sono rivolte alla mia concezione artistica di Dio: la Donna.

tess%202%20copy.GIF

Modificato da Rev
Link al commento
Condividi su altri siti

bull72

Rev,Il tuo mondo gira intorno alla figa,Il mio no.Forse sono narcisista.Che ne so.Non credo di avere molti argomenti da discutere con te.Senza offesa.Comunque rispetto il tuo punto di vista anche se non la condivido.Sinceramente

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Rev

Rev,Il tuo mondo gira intorno alla figa,Il mio no.Forse sono narcisista.Che ne so.Non credo di avere molti argomenti da discutere con te.Senza offesa.Comunque rispetto il tuo punto di vista anche se non la condivido.Sinceramente

Rispetto il tuo modo di pensare.

Abbiamo semplicemente una visione differente della cosa.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...