Vai al contenuto

help me parte seconda


uomosud
 Condividi

Messaggi raccomandati

uomosud

Ragazzi perdonate l'insistenza ma i consigli sono ben accetti

salve sono fidanzato da 8 anni e convivo da qualche mese, l'anno scorso notai una ragazza al lavoro, percepivo oltre al bellezza un suo modo di essere che poteva interessarmi, non mi avvicinai, quest'anno invece parla oggi parla domani da 2 settimane capita che si va a correre assieme e magari un paio di volte siamo andati a mare velocemente a mo di passeggiata, preciso che io sono per carattere aperto e ho dialettica con tutti, lei piu introversa schiva e timida, in ogni caso avendomi confidato un po tutta la sua vita giungo a conclusione che ha una serie di corazze sopra, pensate che in quasi 12 mesi di "frequentazione" blanda con un tipo al massimo si so baciati anche perchè lui poi faceva il paraculo quindi tendeva a farla stare guardinga, ora da un mese esce con un tipo che sicuramente le è simpatico, ci vede dell'affidabilità ma piu di tanto pare non prenderla, tipo 3 giorni fa li ha messo in chiaro che almeno per ora sono solo amici poi magari in futuro chissa.

ha avuto un problema venerdi scorso e nn ci siamo visti, ci eravamo visti giovedi per fare colazione a mare e poi corsa, ieri sabato al lavoro le ho chiesto come mai del venerdi e mi ha spiegato bene, è una persona molto sincera, io dopo averla ascoltata le ho detto ok ho un'istinto nei tuoi confronti, lei cosa ? voglio abbracciarti...si lancia e ci abbracciamo per qualche attimo...siamo rimasti che in settimana ci vediamo, io ho prenotato una spa per due con massaggio, abbiamo bisogno sicuramente di relax dopo una stagione in ristorazione, lei ci viene volentieri, ma parlando con piu persone mi suggeriscono dopo la spa di uscire e dirle qualcosa su quello che provo per lei perchè che ci crediate o no questa persona la leggo dallo sguardo è come se la conoscessi da sempre, la mia domanda è la seguente, considerando che convivo e che lei ha una serie di corazze leggi diffidenze nell'uomo in generale anzi con me ripeto il fatto che abbia molta stima mi torna utile, esco dopo la spa e provo a baciarla, esco dopo la spa e le parlo da uomo creando una situazione carina particolare e poi logicamente provo a baciarla ?

perche pensavo se la bacio senza dire nulla temo che lei essendo per natura diffidente pensi questo vuole solo sesso dato che ha gia una convivenza in corso, magari chiarendo quello che lei mi trasmette e sono quasi stra sicuro che lei abbia quest'occhio particolare per me, oppure baciarla e stop vedere la sua reazione senza darle punti di riferimento ma temo sia pericoloso per come è lei, sono nel pallone vi prego un consiglioooooooo

ps oltretutto temo che nel tempo il tipo con cui esce possa diciamo piacerle esci oggi esci domani, ieri le ho chiesto e lei mi ha detto non so non so come se davvero nn avesse idea se puo piacerle o meno sicuramente è affidabile carino con lei ecc ma lei ha un carattere cosi particolare questo vuole solo avere una bella e brava persona al suo fianco e stabilizzarsi ma non perche è lei, parole sue...

sono disperato perche in 8 anni mai una donna mi aveva fatto tentennare cosi, non è una questione di scopata e che mi piace davvero e ne sono affascinato ho una stima infinita per lei, help me.

Modificato da uomosud
Link al commento
Condividi su altri siti

Frankso

Ragazzi perdonate l'insistenza ma i consigli sono ben accetti

salve sono fidanzato da 8 anni e convivo da qualche mese, l'anno scorso notai una ragazza al lavoro, percepivo oltre al bellezza un suo modo di essere che poteva interessarmi, non mi avvicinai, quest'anno invece parla oggi parla domani da 2 settimane capita che si va a correre assieme e magari un paio di volte siamo andati a mare velocemente a mo di passeggiata, preciso che io sono per carattere aperto e ho dialettica con tutti, lei piu introversa schiva e timida, in ogni caso avendomi confidato un po tutta la sua vita giungo a conclusione che ha una serie di corazze sopra, pensate che in quasi 12 mesi di "frequentazione" blanda con un tipo al massimo si so baciati anche perchè lui poi faceva il paraculo quindi tendeva a farla stare guardinga, ora da un mese esce con un tipo che sicuramente le è simpatico, ci vede dell'affidabilità ma piu di tanto pare non prenderla, tipo 3 giorni fa li ha messo in chiaro che almeno per ora sono solo amici poi magari in futuro chissa.

ha avuto un problema venerdi scorso e nn ci siamo visti, ci eravamo visti giovedi per fare colazione a mare e poi corsa, ieri sabato al lavoro le ho chiesto come mai del venerdi e mi ha spiegato bene, è una persona molto sincera, io dopo averla ascoltata le ho detto ok ho un'istinto nei tuoi confronti, lei cosa ? voglio abbracciarti...si lancia e ci abbracciamo per qualche attimo...siamo rimasti che in settimana ci vediamo, io ho prenotato una spa per due con massaggio, abbiamo bisogno sicuramente di relax dopo una stagione in ristorazione, lei ci viene volentieri, ma parlando con piu persone mi suggeriscono dopo la spa di uscire e dirle qualcosa su quello che provo per lei perchè che ci crediate o no questa persona la leggo dallo sguardo è come se la conoscessi da sempre, la mia domanda è la seguente, considerando che convivo e che lei ha una serie di corazze leggi diffidenze nell'uomo in generale anzi con me ripeto il fatto che abbia molta stima mi torna utile, esco dopo la spa e provo a baciarla, esco dopo la spa e le parlo da uomo creando una situazione carina particolare e poi logicamente provo a baciarla ?

perche pensavo se la bacio senza dire nulla temo che lei essendo per natura diffidente pensi questo vuole solo sesso dato che ha gia una convivenza in corso, magari chiarendo quello che lei mi trasmette e sono quasi stra sicuro che lei abbia quest'occhio particolare per me, oppure baciarla e stop vedere la sua reazione senza darle punti di riferimento ma temo sia pericoloso per come è lei, sono nel pallone vi prego un consiglioooooooo

ps oltretutto temo che nel tempo il tipo con cui esce possa diciamo piacerle esci oggi esci domani, ieri le ho chiesto e lei mi ha detto non so non so come se davvero nn avesse idea se puo piacerle o meno sicuramente è affidabile carino con lei ecc ma lei ha un carattere cosi particolare questo vuole solo avere una bella e brava persona al suo fianco e stabilizzarsi ma non perche è lei, parole sue...

sono disperato perche in 8 anni mai una donna mi aveva fatto tentennare cosi, non è una questione di scopata e che mi piace davvero e ne sono affascinato ho una stima infinita per lei, help me.

Io stento ad averci capito qualcosa.

Se... ma...perché forse... però...

No davvero. Ho riletto un paio di volte ma credo ancora di non aver afferrato.

Una sacco di nozioni incasinate (perdonami), ma manca il succo.

Prima di tutto facciamo chiarezza e credo possa servire anche a te.

Tu fidanzato e convivi.

Lei sensibile, introversa, cerca una persona seria con cui stare. Forse insicura per blocchi personali.

Ti piace un sacco e state bene insieme.

Ci sono?

Ma tu cosa vorresti? Sesso o qualcosa di più?

Modificato da Frankso
Link al commento
Condividi su altri siti

Io ho capito che:

- vuole vedere se si può imbastire una storia (se con sesso ancora meglio).

- poi tiene in piedi la storia clandestinamente il tempo necessario per valutare se conviene lasciare la strada vecchia x quella nuova senza rimanere in braghe di tela.

- dopodiché finalmente avrà tutti gli elementi per prendere una decisione: tenersi la solita minestra che sarà anche la solita minestra ma è cmq assicurata; passare totalmente alla pastasciutta ; tenersi la minestra e ogni tanto mangiare pastasciutta di nascosto.

Di solito è questo l iter amministrativo degli uomini occupati quando si innamorano di qualcun'altra (o perlomeno di quelli con cui ho parlato o letto).

Modificato da martina
  • Mi piace! 4
Link al commento
Condividi su altri siti

Frankso

Io ho capito che:

- vuole vedere se si può imbastire una storia (se con sesso ancora meglio).

- poi tiene in piedi la storia clandestinamente il tempo necessario per valutare se conviene lasciare la strada vecchia x quella nuova senza rimanere in braghe di tela.

- dopodiché finalmente avrà tutti gli elementi per prendere una decisione: tenersi la solita minestra che sarà anche la solita minestra ma è cmq assicurata; passare totalmente alla pastasciutta ; tenersi la minestra e ogni tanto mangiare pastasciutta di nascosto.

È questo l iter amministrativo degli uomini occupati quando si innamorano di qualcun'altra.

Like a Martina perché ha detto giusto. Purtroppo da uomo ha fatto un quadro reale. Generalizzato ma spesso reale. Ne conosco diversi.

È cosi uomodelsud? Non sto accusando, mi raccomando, solo per chiarezza.

Link al commento
Condividi su altri siti

uomosud

Like a Martina perché ha detto giusto. Purtroppo da uomo ha fatto un quadro reale. Generalizzato ma spesso reale. Ne conosco diversi.

È cosi uomodelsud? Non sto accusando, mi raccomando, solo per chiarezza.

assolutamente no, nn voglio avere una storia clandestina ma data la situazione capire se posso avere o meno un'opportunità con questa donna che ritengo essere la donna per me in tutti i sensi, infatti meditavo proprio in questi giorni di parlarne a casa e prendermi un periodo ritornando a vivere a casa di mia madre, pero ripeto vorrei capire bene, alla mia compagna gia le ho accennato piu in generale di un mio malessere inteso come componente che manca nel rapporto, una su tutte la difficolta di comunicazione che da sempre abbiamo avuto, quindi sicuramente sono stato io a scrivere malissimo qui preso dalla foga, ma vi garantisco che nn faccio questo per sesso semmai il contrario perchè ritengo possa nascere qualcosa di profondo e durevole, solo che lei è cosi particolare e nn alle volte indecifrabile vuoi per la situazione che vive in casa vuoi il periodo che la vede confusa, insomma tutto qui ma ripeto qui il sesso nn centra nulla sebbene lei sia bellissima e piena di fascino, sono da sempre una persona onesta e obiettivamente un tipo, nella mia vita ho avuto solo storie lunghe nel numero di 3, e quando alcune ragazze si sono fatte avanti le ho declinate senza mai approfittare di loro, se mi relaziono a una donna è perch mi piace nella sua totalità, io sono cosi se vi raccontassi alcuni episodi in cui allontanavo anche belle ragazze nn ci credereste e sarei qui preso a parolacce !!!

datemi un consiglio se conviene aprirsi con lei o continuare cosi e provare solo a baciarla

Link al commento
Condividi su altri siti

uomosud

la mia paura è che nel tempo uscendo con questo bravo ragazzo si possa affezionare alla fine è umano, per ora nn pare proprio presa di fatto l'ha pure chiarito, eppure tra me e lei c'è un'affinità forte ripeto la capisco con uno sguardo e nn è buttata a casa questa frase, lei è stata spesso ad avvicinarsi a me nel lavoro a chiedermi e a parlare cosa che vi garantisco nn lho mai vista fare nei confronti di nessuno, me lo ha detto, mi stima molto, mi disse giorni fa solo tu mi capisci tanto e andando all'auchan assieme di pomeriggio si è andata a ricordare il primo giorno che andai a portare il curriculum alla tenuta che giobbotto indossavo.

Link al commento
Condividi su altri siti

TADsince1995

Io ho capito che:

- vuole vedere se si può imbastire una storia (se con sesso ancora meglio).

- poi tiene in piedi la storia clandestinamente il tempo necessario per valutare se conviene lasciare la strada vecchia x quella nuova senza rimanere in braghe di tela.

- dopodiché finalmente avrà tutti gli elementi per prendere una decisione: tenersi la solita minestra che sarà anche la solita minestra ma è cmq assicurata; passare totalmente alla pastasciutta ; tenersi la minestra e ogni tanto mangiare pastasciutta di nascosto.

Di solito è questo l iter amministrativo degli uomini occupati quando si innamorano di qualcun'altra (o perlomeno di quelli con cui ho parlato o letto).

Ci hai preso in pieno. Anche se, permettimi, l'iter amministrativo che descrivi è lo stesso per entrambi i sessi.

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

EricStratton

I miei due modesti centesimi:

- il nostro amico ha "avuto solo storie lunghe nel numero di 3, e quando alcune ragazze si sono fatte avanti le ho declinate senza mai approfittare di loro". Traduzione: tromboamicizie, consuetudini e "saper fare" su cose del genere pari a zero.
- l'amica del nostro amico viaggia sulla stessa lunghezza d'onda, viste le sue tempistiche ed i modi di fare e di proporsi.

- tempi di questo set ormai lunghi e senza vie di fatto "pratiche", a ulteriore conferma dei due punti di cui sopra.

​Mia personalissima deduzione: visto che il nostro amico è poco avvezzo a toccate e fuga ma è incline solo a coinvolgimenti simil-sentimentali (lo dice la storia della sua vita), se non sta attento si getta a capofitto nella situazione più' destabilizzante e pericolosa mai immaginabile per il suo profilo. Col rischio di cappottarsi e mettere a repentaglio una convivenza (che -in quanto tale- dovrebbe già significare molto).

In sintesi: trattasi del tipo di ragazza più pericolosa in assoluto per la sua vita. Se già non ha in animo (ma seriamente) di lasciare la convivente.....PE-RI-CO-LO.

Corollario: le trombamicizie sono uno strumento essenziale per il mantenimento a lungo termine della coppia e come didattica per la gestione di donne e situazioni che piombano nella nostra vita.

Fine dei due centesimi. Fate voi :)

@martina: la tua teoria potrebbe essere anche giusta. Ma solo in via generale. In questo caso, se si mette il sentimento per lo mezzo (e stai tranquilla che ci si mette...), la pastasciutta di nascosto non si mangia, perché nel piatto non ci resta. Questa non è una trombamicizia. E' una bomba ad orologeria. :)

Modificato da EricStratton
Link al commento
Condividi su altri siti

Ci hai preso in pieno. Anche se, permettimi, l'iter amministrativo che descrivi è lo stesso per entrambi i sessi.

Sì è vero. Sottoscrivo.

Ma per esperienza personale, vedo che la decisione di lasciare definitivamente viene presa più dalle donne che dagli uomini.

Mi sembra che un uomo contempli più a lungo la possibilità di condividere un letto con una donna di cui non è più innamorato.

Forse Perché, e voi che siete uomini ditemi se sbaglio o no, un uomo non arriva mai a percepire una donna come una sorella... intendo che a livello sessuale questo passaggio da donna a sorella non c'è.

La donna invece matura sensazioni di fratellanza con alcuni uomini (il che implica avere una sensazione strana e fastidiosa nel farci sesso) e a un certo punto, non ne può più di avere un fratello nello stesso letto, farsi vedere in mutande, nuda o in situazioni di intimità.

Non so se son riuscita a farmi capire

Modificato da martina
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Frankso

Ok uomosud. Capito.

Non stai contemplando una storia di sesso.

Per come sono fatto io, ti direi di riuscire a scindere le due cose. Intanto cerca di capire se è finito il tuo rapporto. E se è finito hai il compito di assimilare questa cosa. Ci vuole tempo.

Questo ovviamente esula da quest'altra arrivata.

Tu praticamente sembra che stai per saltare da una riva all'altra di un fiume, senza prenderti la briga di imparare a nuotare in mezzo. Non sai quanto lungo sia il salto e se si riesce ad atterrare bene dall' altra parte.

Se sei convinto questa nuova ragazza metta insieme molte caratteristiche che cerchi allora vai avanti.

Ma lascia andare la tua attuale compagna. Tu prendi poi la strada che vuoi con tutte le conseguenze possibili.

Già il fatto tu dica...se lei è così... sembra che sia la tipa che... sono tutte supposizioni. Se vuoi cercare delle risposte ci sono delle scelte da fare.

Ma non accavallare le cose. Da fare???

Modificato da Frankso
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...