Vai al contenuto

Non fidatevi del cioccolato...


GucciBoy
 Condividi

Messaggi raccomandati

GucciBoy

Tutto é cominciato circa 2 settimane fa.

Tornato a casa a notte fonda dopo una lunga serata in palestra, stremato, mi tremavano le ginocchia ad ogni scalino prima della porta, e avevo una fame terribile. Aprii il frigo lentamente, giusto per godermi la ventata gelida sfiorarmi la faccia... Diedi uno sguardo veloce e c'erano 3/4 barrette di cioccolato. Era da parecchio che non ne mangiavo e mi venne subito l'acquolina in bocca... Mi spazzolo 2 barrette, mi doccio e riesco addirittura ad arrivare al letto prima di addormentarmi :D

Da quel giorno per tutta la seguente settimana ho mangiato, tanto, tanto cioccolato; sembrava che la mia anima si stesse facendo un bagno nel napalm, l'energia che riuscivo a percepire era spropositata; sabato smisi di mangiarne.

Il mio cervello non carburava più, al posto del napalm mi sembrava di avere un blocco di ghiaccio.

Da quello che ho capito ero finito in una specie di astinenza da endorfine (contenute nel cioccolato). La mattina dopo lessi il post di .screen sull'egomania: é stato in quel momento che il castello di carte é crollato, che le fondamenta hanno ceduto. Sapevo già di essere un egomaniaco, ma fino a quel momento il fine (non faccio di certo i numeri dei grandi di IS, e magari nemmeno dei piccoli, ma quello che mi interessa lo prendo) aveva giustificato i mezzi. Quella mattina capii che stavo perdendo troppo, che quell'ego andava bruciato, che la mia One-Itis non sarebbe mai finita se non lo avessi estirpato.

É passato troppo poco tempo per fare un'analisi lucida, ma da quando ho ri cominciato a lavorare su me stesso mi sento già un po' meglio, però quel freddo dell'astinenza, io lo sento ancora, non é più desiderio di endorfine, ma lo sento ancora.

Sento un vuoto, un abisso dentro di me, ogni tanto provo a buttarci un'occhiata, e continuo a vedere una tigre rinchiusa in una cella, che mi ringhia di voler uscire.

Ogni volta che guardo in quell'abisso mi chiudo in me stesso per diverse ore, tentando di coprirlo, di rispalare la merda in quel dannato buco, ma non ce la faccio. Ho impressi nella mente negli occhi la tigre, e ogni volta che ci penso ho sempre più paura.

Cerco di re-impostare i frame, che prima mi si adattavano meglio, ma non li sento piú miei. Li rifiuto, e intanto cresce la fame, quel buco deve essere saziato.

Non so cosa fare, se volete darmi un'opinione o qualche consiglio siete i benvenuti :)

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

SamO

Povero cioccolato :(

Le endorfine non sono una cosa così sbagliata comunque, le produci anche correndo o facendo sesso, giusto per.

Link al commento
Condividi su altri siti

bugslife

Un sito di fitness consiglia mangiare un quadratino di cioccolato fondente ;)

Io all'inizio ero tutto preso ogni giorno prima di partire per lavoro ne mangiavo giusto un quadratino e lo lasciavo sciogliere sotto la lingua....poi inizi a prendere 2 quadratini alla volta....poi 3....poi 4...poi torni a casa da un allenamento tosto, e finisci tutta la barretta....ho smesso di prendere cioccolata :sorry::sorry:

Link al commento
Condividi su altri siti

dickinson1

il metodo per evitare i dolci in generale...

consiste ,appunto,nel non comprarli affatto.

Bisogna utilizzare questo escamotage (si scrive cosi' ?).

Io non mangio dolci...finche' sono a casa mia.

E di conseguenza non tendo a lasciarmi andare quando vado a mangiar fuori.

Il cioccolato fondente e' anche un po' amarognolo,in fondo...

Link al commento
Condividi su altri siti

GucciBoy

Povero cioccolato :(

Le endorfine non sono una cosa così sbagliata comunque, le produci anche correndo o facendo sesso, giusto per.

Si ma quelle che produci correndo o facendo sesso le sintetizzi naturalmente, quelle della cioccolata sono un'aggiunta...

Ma il punto non é questo. Il punto é che oggi quella tigre nella gabbia ha piegato le sbarre, comincio a sentire la sua e mia fame, e non riesco a comprendere di cosa voglia nutrirsi... O meglio, so cosa vuole, ma non lo accetto. Bramo una figa, ma non so di chi sia, non c'è nessuna che mi attira particolarmente.

E non riesco ad accettare che io la desideri. Non voglio disfare completamente la mia prigionr, voglio godermi la sua protezione ancora per un po'? Probabile. Sono tutte seghe mentali da stress? Altrettanto probabile...

Link al commento
Condividi su altri siti

Lubricure

il metodo per evitare i dolci in generale...

consiste ,appunto,nel non comprarli affatto.

Bisogna utilizzare questo escamotage (si scrive cosi' ?).

Io non mangio dolci...finche' sono a casa mia.

E di conseguenza non tendo a lasciarmi andare quando vado a mangiar fuori.

Il cioccolato fondente e' anche un po' amarognolo,in fondo...

Cerca di sostituire i dolci con la frutta fresca, quella sciroppata ti darebbe forse gli stessi problemi del cioccolato. Soprattutto non comprare dolciumi, tanto non servono nel tuo caso.

Credo che il tuo bisogno di affetto si mimetizzi nella brama di figa e ti faccia credere di averne così bisogno, ma non riuscendo ad ottenerla ripieghi sui dolci.

E non riesco ad accettare che io la desideri.

E' fisiologico desiderare una figa, non fartene un problema. I sensi di colpa e la tensione del non averla accrescono il desiderio e scatenano dentro di te un conflitto. Comunque si, penso che siano seghe mentali da stress...relax man! :acute:

Link al commento
Condividi su altri siti

GucciBoy

E' fisiologico desiderare una figa, non fartene un problema. I sensi di colpa e la tensione del non averla accrescono il desiderio e scatenano dentro di te un conflitto. Comunque si, penso che siano seghe mentali da stress...relax man! :acute:

So che é fisiologico, quello che mi dava fastidio é che in quel momento non mi interessava nient'altro in una ragazza, io mi continuavo a dirmi che volevo divertirmi (mentendo), non ci riuscivo e entravo nel pallone :D

Ora sembra che sia riuscito a ritrovare un equilibrio, posso tornare a mangiare la Cioccolata :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Initial.D

certo che leggere questo post dopo essermi fatto un intero weekend all'eurochoccolate...

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

dickinson1

certo che leggere questo post dopo essermi fatto un intero weekend all'eurochoccolate...

Perugia-Eurochocolate-05.jpg

Non e' che per caso era questa,vero? :yahoo:

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...