Vai al contenuto

Da Leone a Cagnolino


Oceano123
 Condividi

Messaggi raccomandati

Oceano123

So bene che la sezione potrebbe essere sbagliata.. ma ho voluto inserire questo topic qui per evidenziare il paradosso.

Nella maggior parte dei casi si passa da "agnellino" a "lupo. Sono qui per dirvi la mia... il procedimento inverso.

Sono uno studente, faccio il quinto superiore. Ho avuto sempre problemi di personalità, mi sono sempre basato su ciò che facevano gli altri... questo anche tutt'ora. Tuttavia riuscivo come sempre a distinguermi, ho avuto veramente molte hb da 7 in su... ero invidiato, questo perchè fino ai 17 anni si è ancora bambini e si pensa a fare i vanitosi in discoteca, a caricare foto su facebook su instagram ecc per far vedere che si ha una vita attiva...

Ora, che ne ho 18 non ho più motivo di comportarmi come un tempo poichè è scattato un meccanismo in me che mi ha cambiato...come dire, sono cresciuto.

Ho avuto e ho moltissimi amici ma non ho una ragazza da un anno, il motivo non lo so... Ho smesso di seguire la moda, mi vesto in maniera trasandata ma penso che il problema sia un altro... forse l'autostima, forse il fatto che non trovi una mia strada da seguire, il fatto che non abbia idee chiare. Mi sento spento. L'unica cosa che ho chiara in mente è che io sono perfettamente in grado di ottenere ciò che voglio,la sento in me questa sorta di energia che ho dentro, ci credo...non ce l'ho spenta come in altri casi. Ho iniziato tempo fa ad andare da un counselor che mi ha aiutato molto.. quell'ora che passavo li era come se assumevo una droga che mi dava autostima, voglia di vivere, forza e tutte le emozioni negative... questo tramite un esercizio particolare il cui effetto dura per poco tempo, in teoria a lungo andare l'effetto diventa permanente il che richiede molto ma molto allenamento.... intendo molti anni. Però io ho intenzione di avere risultati subito come succede ai miei amici e come succedeva a me... non ho passioni da portare avanti, vivo in un paesino e i miei amici sono diventati spenti come me ma per fortuna ne ho altri sparsi per la zona... ma non posso passare molto tempo con loro.

Per questo ora sento davvero il bisogno di una ragazza al mio fianco... ho bisogno di calore umano.

Ho deciso di scrivere a una mia ex... pensavo peggio.

In pratica abbiamo riparlato e alla fine ho ripreso il suo numero me l'ha dato in maniera secca quando gliel'ho chiesto (su facebook) poi l'ho ringraziata e mi ha detto prego con un cuore poi è finita li... è una tipa socievole che se gli interessi non ci pensa due volte a farsi sentire sempre... per questo da quel giorno (pochi giorni fa) non le ho più riscritto... forse sbaglio.

Comunque questa è la mia situazione di estrema confusione. Cerco aiuto!

Comunque adesso vado a vivere un po' di tempo con mio padre in una cittadina magari le cose cambiano...

Link al commento
Condividi su altri siti

gelsomino

i tuoi son separati?

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

gelsomino

che aiuto cerchi? e' cambiata qualcosa nell'intervallo di tempo passato da quando hai scritto questo post?

Link al commento
Condividi su altri siti

Firework

Oceano sento molte affinità con te, e per questo ti dico: non ti spegnere.

Persone come te hanno un sacco di energia ma non la motivazione o l'occasione giusta per riversarla fuori.

Sapere dentro di te che hai molta energia e voglia di fare, di riuscire, sapere che ce la puoi fare, significa che il tuo "nucleo" è bello carico, ma tutto il resto intorno non ti permette (anche per limitazioni auto-imposte da te) di brillare.


Spesso mi sono sentito come te, abbattuto non perché fossi depresso, ma perché vedevo la disparità tra ciò che sentivo di poter e voler fare. e ciò che poi era la realtà effettiva.

Non perdere mai l'energia e la fiducia in te stesso, vedrai che la trasferta ti farà bene.


(Tienici aggiornati eh!)

Link al commento
Condividi su altri siti

Oceano123

Oceano sento molte affinità con te, e per questo ti dico: non ti spegnere.

Persone come te hanno un sacco di energia ma non la motivazione o l'occasione giusta per riversarla fuori.

Sapere dentro di te che hai molta energia e voglia di fare, di riuscire, sapere che ce la puoi fare, significa che il tuo "nucleo" è bello carico, ma tutto il resto intorno non ti permette (anche per limitazioni auto-imposte da te) di brillare.

Spesso mi sono sentito come te, abbattuto non perché fossi depresso, ma perché vedevo la disparità tra ciò che sentivo di poter e voler fare. e ciò che poi era la realtà effettiva.

Non perdere mai l'energia e la fiducia in te stesso, vedrai che la trasferta ti farà bene.

(Tienici aggiornati eh!)

Ti ringrazio per la comprensione!

Devo dire che sono andato a vivere da mio padre per un po'... ho riscritto alla mia ex ( un 'altra) e sabato scorso ci ho fatto sesso... questa settimana viene lei con altre sue amiche a casa mia.. sembra che la cosa si stia riprendendo. Ma appena sono ritornato a casa da mia madre, è ritornata la disparità di cui hai parlato... è come se fosse una maledizione in questo paesino morto, mi spengo...

Comunque sia non mi accontento mai... ancora non riesco ad ottenere ciò che voglio e ad espandere le mie conoscenze.

Un' altra cosa, in testa ho un ragazzo che mi rende molto invidioso di lui.. ha molte ragazze, amici è popolare e ha stile e personalità unica... ormai è una cosa automatica, cerco di imitarlo...

Vorrei sapere come trovare la mia strada e la mia personalità... forse così le cose si sistemeranno

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...
djtosca

E' semplice, non sempre imitare è una cosa negativa, purché non sia una copia conforme. Se ti piace lo stile di sto ragazzo cerca di farlo tuo, adattalo alle tue esigenze e alla tua personalità. Attento però a rimanere te stesso perché la linea è molto sottile, potresti un giorno svegliarti e scoprire che stai vivendo una vita che non ti appartiene! Prendi i lati positivi che possono migliorare ulteriormente la tua persona e stai attento a non cambiare personalità, restare coerenti e in equilibrio con se stessi è fondamentale. #semprecarico ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh lo state of mind è direttamente connsesso a vita sociale e relazioni, salute, lavoro, studio, alimentazione ed esercizio fisico.

Quello di cui parli mi fa pensare che tu come persona hai un solo problema: ti manca la benzina. Cioè il motore ce lo hai e pure buono, ma non ti và di farlo funzionare...Perchè dovresti?

Stai attento a questo perchè può diventare depressione.

In ogni caso cambia abitudini e ritieniti responsabile di tutti i tuoi stati mentali! ;)

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...