Vai al contenuto

Come gestire i suoi comportamenti?


Walt100
 Condividi

Messaggi raccomandati

Walt100

Ciao a tutti,

sono nuovo del forum, sono in una LTR da cinque mesi, io 24 anni mentre lei 19.

Lei molto particolare, cresciuta con due fratelli più grandi, è una persona molto sicura di sè ( anche fin troppo) , socievole e molto bella, diciamo che siamo molto simili.

E' un bel rapporto con i suoi normali alti e bassi, lei è una persona un po' fredda ma lavorandoci piano piano è riuscita ad aprirsi con me.

Il problema sorge due settimane fa, lei doveva vedersi con il suo ex per farsi dare dei soldi e li è uscita la mia prima debolezza da quando stiamo insieme, ho avuto un atteggiamento di gelosia e per la prima volta abbiamo litigato.

Da quando è scoppiato questo litigio, lei si è distaccata da me, è molto più fredda e quando una cosa che faccio la infastidisce inizia a riavere questo atteggiamento gelido, come se qualsiasi cosa io faccia non vada bene e/o la facesse andare su tutte le furie uscendosene con frasi del tipo :"sei una pressa" o "certo che se fai queste cose mi scende" ( per esempio lunedì sono tornato da una vacanza, ci siamo visti da lei ed era normale, tranquilla come ai primi tempi; mi voleva far vedere qualche suo saggio di danza ma dopo un po' avevo sonno e volevo tornare a casa, da li ha ricominciato a essere fredda).

Come posso gestire questa situazione e tornare in un "punto di forza" nella relazione? o meglio lasciar perdere???

Link al commento
Condividi su altri siti

...................................se te ne scopi un'altra magicamente senza far niente ritorna.................................

Link al commento
Condividi su altri siti

Jack04

Te la dà ancora? Se la riposta è si allora sei in tempo per fare qualcosa..

Link al commento
Condividi su altri siti

Walt100

Certo che me la dà ancora, non so come comportarmi pero

Link al commento
Condividi su altri siti

Staccati.

Falle capire che quell'episodio di gelosia aveva un altro senso. Tu l'hai vissuto io no, non so com'è andata.

Ma sei tu che detti le regole dell'interpretazione di quel gesto. Non lei.

Se te la da non sei ancora spacciato.

La litigata ti ha indebolito perchè adesso hai il terrore che ti molli.

Ritorna allo stato pre-evento.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...
Jack04

Ciao a tutti,

sono nuovo del forum, sono in una LTR da cinque mesi, io 24 anni mentre lei 19.

Lei molto particolare, cresciuta con due fratelli più grandi, è una persona molto sicura di sè ( anche fin troppo) , socievole e molto bella, diciamo che siamo molto simili.

E' un bel rapporto con i suoi normali alti e bassi, lei è una persona un po' fredda ma lavorandoci piano piano è riuscita ad aprirsi con me.

Il problema sorge due settimane fa, lei doveva vedersi con il suo ex per farsi dare dei soldi e li è uscita la mia prima debolezza da quando stiamo insieme, ho avuto un atteggiamento di gelosia e per la prima volta abbiamo litigato.

Da quando è scoppiato questo litigio, lei si è distaccata da me, è molto più fredda e quando una cosa che faccio la infastidisce inizia a riavere questo atteggiamento gelido, come se qualsiasi cosa io faccia non vada bene e/o la facesse andare su tutte le furie uscendosene con frasi del tipo :"sei una pressa" o "certo che se fai queste cose mi scende" ( per esempio lunedì sono tornato da una vacanza, ci siamo visti da lei ed era normale, tranquilla come ai primi tempi; mi voleva far vedere qualche suo saggio di danza ma dopo un po' avevo sonno e volevo tornare a casa, da li ha ricominciato a essere fredda).

Come posso gestire questa situazione e tornare in un "punto di forza" nella relazione? o meglio lasciar perdere???

Dato che te la dà ancora allora per prima cosa non andare in panico..visto che nemmeno ce ne di bisogno.. te l' ho chiesto se va ancora a letto con te perchè questo è un segnale che ancora è legata a te.. se no ti avrebbe già lasciato...

Per il fatto dell' essere "geloso" stai tranquillo ... è una cosa normale essere gelosi.. quindi se capiterà nuovamente l' unica cosa sbagliata è che nellatua mente pensi a cosa dovresti fare.. perchè in realtà già stai facendo la cosa giusta .. il "geloso"..

Cioè vorrei farti capire che SE tu PENSI nella tua testa che essere geloso sia una cosa da zerbino allora lo DIVENTA! Contrariamente SE PENSI che essere geloso sia una cosa normale.. o meglio una conseguenza di quello che sta facendo lei... LEI percepirà questo... e le sembrerà anche a lei un atteggiamento normale..!

Se TU dai POTERE alla gelosia assumendo atteggimenti di questo tipo.. lei percepisce questo e poi quando gli pare te la mette contro..infatti hai scritto tu stesso:

Da quando è scoppiato questo litigio, lei si è distaccata da me, è molto più fredda e quando una cosa che faccio la infastidisce inizia a riavere questo atteggiamento gelido, come se qualsiasi cosa io faccia non vada bene e/o la facesse andare su tutte le furie uscendosene con frasi del tipo :"sei una pressa" o "certo che se fai queste cose mi scende"

Devi essere più sicuro di te stesso..se ti va di essere geloso sicuramente avrai i tuoi buoni motivi..quindi non pentirtene mentalmente,glielo fai capire pure a lei e per di più ti fai pure le seghe mentali su cosa può pensare lei.. PENSA piuttosto a cosa VUOI realmente TU!

Spero di essere stato d' aiuto

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda... il post di BANE è vangelo e, per quanto sia crudo e terribile da accettare, credo tu debba rileggertelo varie volte e fartene una ragione.

Link al commento
Condividi su altri siti

Jack04

Guarda... il post di BANE è vangelo e, per quanto sia crudo e terribile da accettare, credo tu debba rileggertelo varie volte e fartene una ragione.

Ma perchè? personalmente non capisco.. a mio parere qualunque situazione si può ribaltare.. poi se a uno non gliene frega niente allora sono daccordissimo con voi e mi accodo.. sicuramente sono parole sante che abbiamo a che fare con un rettile.. ma questo non significa che un rettile non si faccia accarezzare senza mordere quando diciamo noi :rolleyes:

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...