Vai al contenuto

Se cercate "Amico delle donne" su google probabilmente troverete me


Cheerios
 Condividi

Messaggi raccomandati

Cheerios

Come anticipa il titolo, io e le donne siamo due mondi così lontani che fanno dei giri immensi e poi ritornano...come amici :pardon:

La storia di cui chiedo il parere è questa: ragazza della mia stessa uni, ci conosciamo a maggio tramite un corso in comune e qui inizia il mio lento declino. Lei era fidanzata per cui nonostante apparente interesse non accade nulla. L'estate passa così, senza vederci e sentirci praticamente mai.

Ottobre: iniziano i corsi e guarda chi si rivede: lei! Lei esordisce chiedendomi se gli sono mancata e da quel giorno passiamo ore insieme piene di sguardi, di contatti fisici volutamente casuali e non, prendendoci in giro un po come già accadeva quando conosciuti.

Ma l'istinto, che si rivelerà esatto, mi dice che si è lasciata. Questo non cambia le cose, così come il nostro atteggiamento e una proposta da parte di lei non arriva, così come quel bacio che potrebbe cambiare le cose ( si ok dovrei essere io a muovermi :sorry: )

Con me lei ride ad ogni mia battuta, mi cerca, e mantiene l'eye contact oltre a un abbraccio ( e mai più verificatosi) a cui io non ho risposto visto che con lei mantengo un basso profilo fatto di sarcasmo, battute e prese in giro.

Che devo fare? se ho sbagliato ad interpretare i suoi segnali? come e quando posso baciarla?

Link al commento
Condividi su altri siti

dickinson1

io ho digitato Amico delle donne su Google.

Mi e' saltato fuori questo:

"L'amico delle donne è un film del 1943 del regista Poggioli"

Recensione:

"Mai visto un film così sciatto nemmeno ai tempi del primo nuovo-cinema italiano […]

Porte che si aprono e si chiudono, gente che entra e che esce, uomini e donne nascosti dietro le portiere, poi ogni venti minuti un breve esterno.

Poi porte e uomini nascosti"

comunque se non provi non sai cosa possa succedere,Cheerios

http://www.italianseduction.club/forum/t-12508-i-10-fondamentali-del-game/

Modificato da dickinson1
  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

AdR

Fatto :good:

bene! e ora pensiamo alla ragazza! si è lasciata da poco no? quasi sicuramente cerca divertimento o un nuovo ragazzo se è quella da storie serie... con tutti sti segnali dai su! che aspetti! vaaaaiiii :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Cheerios

bene! e ora pensiamo alla ragazza! si è lasciata da poco no? quasi sicuramente cerca divertimento o un nuovo ragazzo se è quella da storie serie... con tutti sti segnali dai su! che aspetti! vaaaaiiii :)

Si ma sembra che devo stare attento del classico amico che le è stata vicina in quel momento...chissà perchè quando lo faccio io (l'amico che c'era sempre) non ha mai funzionato, lo fanno gli altri e pare funzioni :fool:

Comunque da poco, a me non lo ha nominato neanche quando stavano insieme e che si è lasciata l'ho saputo perchè ne parlava con una sua amica.

Link al commento
Condividi su altri siti

AdR

Comunque da poco, a me non lo ha nominato neanche quando stavano insieme e che si è lasciata l'ho saputo perchè ne parlava con una sua amica.

questo è un GRANDE segnale! :good:

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Cheerios

io ho digitato Amico delle donne su Google.

Mi e' saltato fuori questo:

"L'amico delle donne è un film del 1943 del regista Poggioli"

Recensione:

"Mai visto un film così sciatto nemmeno ai tempi del primo nuovo-cinema italiano […]

Porte che si aprono e si chiudono, gente che entra e che esce, uomini e donne nascosti dietro le portiere, poi ogni venti minuti un breve esterno.

Poi porte e uomini nascosti"

comunque se non provi non sai cosa possa succedere,Cheerios

http://www.italianseduction.club/forum/t-12508-i-10-fondamentali-del-game/

Cerca meglio, prima o poi mi trovi :p, dei 10 fondamentali ci siamo quasi con tutti: sono io nel gruppo in cui siamo che faccio il simpatico, che organizzo, mi diverto ecc. Comunque ci proverei ma di tutto mi manca la cosa più importante: la cattiveria. Mi spiego: quella in cui tu ci provi e se va male chissenefrega, invece io inizio a pensare che faccio una figuraccia, a come mi comporto dopo, cosa pensano gli altri del gruppo :sorry::fool:

Link al commento
Condividi su altri siti

dickinson1

Purtroppo le seghe mentali sono la nostra condanna.

Pero' prevedere di fallire ancora prima di aprir bocca e' sbagliato.

Che poi non e' che esista il giusto o sbagliato,ma solo feedback.

Se la paura prova a fermarci...

noi dobbiamo mostrarci piu' forti della paura stessa.

Si sa che il detto e' questo:

per superare una paura bisogna affrontarla.

Il rischio e' di continuare a rimandare,perche' non ci si sente pronti.

Ma quando e' che ci si sente realmente pronti?

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

AdR

Cerca meglio, prima o poi mi trovi :p, dei 10 fondamentali ci siamo quasi con tutti: sono io nel gruppo in cui siamo che faccio il simpatico, che organizzo, mi diverto ecc. Comunque ci proverei ma di tutto mi manca la cosa più importante: la cattiveria. Mi spiego: quella in cui tu ci provi e se va male chissenefrega, invece io inizio a pensare che faccio una figuraccia, a come mi comporto dopo, cosa pensano gli altri del gruppo :sorry::fool:

ci fai più bella figura con lei se ci provi e ti da il palo piuttosto che nn provarci x nulla e aspettare che le si asciughi la patatina :)

hai la leadership del gruppo! ti manca solo un po' di impudenza, provaci e se di rifiuta prendi tutto col sorriso di chi se ne fotte delle regole sociali

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...