Vai al contenuto

Amo il mio ragazzo, tra un limone e l'altro


distrazione
 Condividi

Messaggi raccomandati

distrazione

Buonasera,

è il mio primo messaggio "personale", fin'ora mi ero limitato a scrivere la presentazione e un paio di consigli non richiesti. La necessità di avere un parere esterno e magari qualche indicazione sul modo di agire, deriva dal fatto che questa situazione si protrae ormai da alcuni mesi a discapito della voglia di pensarci su e della mia lucidità nel farlo. In sintesi, i fatti.

Conosco una ragazza che mi piace parecchio, fisicamente, mentalmente. A tratti rispecchia l'ideale di donna che vorrei al mio fianco in futuro. E' fidanzata da diversi anni, ma non ho mai pensato che potesse essere realmente un problema. Mi comporto abbastanza bene, fino ad arrivare a baciarla, uscirci e passare del tempo con lei. Che inizia ad avvertire un profondo disagio dovuto anche ai sensi di colpa nei confronti del ragazzo. In quel momento, decido di allontanarmi da lei per frequentare un'altra ragazza. Lei mi scrive più volte di essersi innamorata di me, ma rimane in qualche modo ferma sull'idea di stare al fianco del ragazzo che ama e che vuole sposare. Sparisco per circa due mesetti. Con calma riprendiamo a sentirci, lei ha trovato un nuovo equilibro nella sua vita, mi dice di stare bene e di essere felice. Ha in progetto di avere dei figli. Mi invita ad un aperitivo, ci baciamo di nuovo. Sorridendo mi ripete per l'ennesima volta quanto ami il suo ragazzo, che per me prova qualcosa, ma che lo sposerà e che faranno dei figli, vivranno felici e contenti e bla bla bla. Mi saluta con un lungo abbraccio d'addio dicendo che le mancherò.

Secondo voi, vale la pena investirci ancora tempo ed energie?

Link al commento
Condividi su altri siti

Syndrome

Buonasera,

è il mio primo messaggio "personale", fin'ora mi ero limitato a scrivere la presentazione e un paio di consigli non richiesti. La necessità di avere un parere esterno e magari qualche indicazione sul modo di agire, deriva dal fatto che questa situazione si protrae ormai da alcuni mesi a discapito della voglia di pensarci su e della mia lucidità nel farlo. In sintesi, i fatti.

Conosco una ragazza che mi piace parecchio, fisicamente, mentalmente. A tratti rispecchia l'ideale di donna che vorrei al mio fianco in futuro. E' fidanzata da diversi anni, ma non ho mai pensato che potesse essere realmente un problema. Mi comporto abbastanza bene, fino ad arrivare a baciarla, uscirci e passare del tempo con lei. Che inizia ad avvertire un profondo disagio dovuto anche ai sensi di colpa nei confronti del ragazzo. In quel momento, decido di allontanarmi da lei per frequentare un'altra ragazza. Lei mi scrive più volte di essersi innamorata di me, ma rimane in qualche modo ferma sull'idea di stare al fianco del ragazzo che ama e che vuole sposare. Sparisco per circa due mesetti. Con calma riprendiamo a sentirci, lei ha trovato un nuovo equilibro nella sua vita, mi dice di stare bene e di essere felice. Ha in progetto di avere dei figli. Mi invita ad un aperitivo, ci baciamo di nuovo. Sorridendo mi ripete per l'ennesima volta quanto ami il suo ragazzo, che per me prova qualcosa, ma che lo sposerà e che faranno dei figli, vivranno felici e contenti e bla bla bla. Mi saluta con un lungo abbraccio d'addio dicendo che le mancherò.

Secondo voi, vale la pena investirci ancora tempo ed energie?

Come FB sì. Se cerchi una LTR allora il discorso cambia.

Link al commento
Condividi su altri siti

lalucebianca

Buonasera,

è il mio primo messaggio "personale", fin'ora mi ero limitato a scrivere la presentazione e un paio di consigli non richiesti. La necessità di avere un parere esterno e magari qualche indicazione sul modo di agire, deriva dal fatto che questa situazione si protrae ormai da alcuni mesi a discapito della voglia di pensarci su e della mia lucidità nel farlo. In sintesi, i fatti.

Conosco una ragazza che mi piace parecchio, fisicamente, mentalmente. A tratti rispecchia l'ideale di donna che vorrei al mio fianco in futuro. E' fidanzata da diversi anni, ma non ho mai pensato che potesse essere realmente un problema. Mi comporto abbastanza bene, fino ad arrivare a baciarla, uscirci e passare del tempo con lei. Che inizia ad avvertire un profondo disagio dovuto anche ai sensi di colpa nei confronti del ragazzo. In quel momento, decido di allontanarmi da lei per frequentare un'altra ragazza. Lei mi scrive più volte di essersi innamorata di me, ma rimane in qualche modo ferma sull'idea di stare al fianco del ragazzo che ama e che vuole sposare. Sparisco per circa due mesetti. Con calma riprendiamo a sentirci, lei ha trovato un nuovo equilibro nella sua vita, mi dice di stare bene e di essere felice. Ha in progetto di avere dei figli. Mi invita ad un aperitivo, ci baciamo di nuovo. Sorridendo mi ripete per l'ennesima volta quanto ami il suo ragazzo, che per me prova qualcosa, ma che lo sposerà e che faranno dei figli, vivranno felici e contenti e bla bla bla. Mi saluta con un lungo abbraccio d'addio dicendo che le mancherò.

Secondo voi, vale la pena investirci ancora tempo ed energie?

ma tutte 'ste Bravissssime ragazze che escono con voi pur essendo fidanzate, come fate a considerarle veramente brave?

poi incontrate una seria veramente e la considerate troppo appiccicosa perchè vi vuole veramente, senza se e senza ma!

volete soffrire dunque? un po' come le ragazze che si innamorano degli stronzi che non se le filano e poi vanno a piangere su Alfemminile.

Sveglia! Le Brave ragazze sono altre!

  • Mi piace! 5
Link al commento
Condividi su altri siti

distrazione

Mai definita "brava", nè ho mai detto di soffrirci, mi chiedo solo se e come possa evolversi ora la situazione.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

lalucebianca

Mai definita "brava", nè ho mai detto di soffrirci, mi chiedo solo se e come possa evolversi ora la situazione.

conosco una ragazza che mi piace parecchio, sia fisicamente che mentalmente

ideale di donna

(sono parole tue)

se un ragazzo ci prova ed io so per certo essere fidanzato, non lo considero minimamente nè il mio ideale nè tanto meno penso che mi piaccia parecchio. anzi, lo scanso proprio in malo modo.

il Brava ragazza non l'hai messo, l'ho desunto io dal discorso "ideale di donna".

metti in conto che ciò che fa col suo ragazzo ora, lo farà con te al 99.9 %. La vuoi perchè lei è in qualche modo inaccessibile, non è del tutto libera e tua disposizione, ma sei poco lucido secondo me nel valutarla.

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo voi, vale la pena investirci ancora tempo ed energie?

dipende da cosa vuoi...

concordo con l'idea: Sì per una trombamica, No per una relazione seria.

la situazione "moroso ufficiale" con cui fare tanti bambini e vivere in una bella casetta + "amante segreto" da cui andar a trombare di tanto in tanto, è molto comune.

lei ora non cerca un ulteriore fidanzato, cerca un amante.

e tu lo rappresenti.

se vuoi continuare ad esserlo, continua come ha sempre fatto... aspettati momenti in cui sparirà presa da dubbi.. tanto poi torna..

Link al commento
Condividi su altri siti

Tuco

Vai di trombamicizia, così se la scopre il fidanzato lo salvi pure da un futuro matrimonio che parte già affondato

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

distrazione

dipende da cosa vuoi...

concordo con l'idea: Sì per una trombamica, No per una relazione seria.

la situazione "moroso ufficiale" con cui fare tanti bambini e vivere in una bella casetta + "amante segreto" da cui andar a trombare di tanto in tanto, è molto comune.

lei ora non cerca un ulteriore fidanzato, cerca un amante.

e tu lo rappresenti.

se vuoi continuare ad esserlo, continua come ha sempre fatto... aspettati momenti in cui sparirà presa da dubbi.. tanto poi torna..

Condivido pienamente

Vai di trombamicizia, così se la scopre il fidanzato lo salvi pure da un futuro matrimonio che parte già affondato

Apprezzo un sacco, ma non vorrei mai rovinare la vita a entrambi :p

Link al commento
Condividi su altri siti

Apprezzo un sacco, ma non vorrei mai rovinare la vita a entrambi :p

Se lo venisse a sapere lui ti dovrebbe solo ringraziare per avergli fatto capire con chi sta...

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...
bastiano

sincero?

se sta con lui e limona te, chi le impedisce, quando sta con te, di limonare il prossimo?

e poi nota: limona te e non lascia lui, chi ti garantisce che eventuali figli saranno veramente tuoi, e non del prossimo?

sfanculala, se vuoi scopala, ma non te ne innamorare, non merita l'amore di nessuno.

sta con il suo lui non per amore, ma per paura di restare sola... questa è vigliaccheria.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...