Vai al contenuto

A distanza (ovviamente)


 Condividi

Messaggi raccomandati

Jared

Ho incontrato questa ragazza d'estate... all'inizio era solo per scopare, entrambi lo sapevamo e entrambi volevamo solo questo. Alla fine della vacanza mi è mancata un pò, sia lei come persona sia lei come scopamica. Un mese dopo l'ho rincontrata in una "rimpatriata" con altri ragazzi conosciuti d'estate. Io appena la vidì volevo solo baciarla ma appena arrivato ho saputo che si era fidanzata. Mi crollò il mondo perchè da quando avevo saputo di questa rimpatriata volevo solo poterci stare un'ultima volta insieme... iniziava a piacermi. Alla fine della rimpatriata tra abbracci e "coccole" di ore senza essere arrivati a niente mi rendo conto che mi piaceva veramente. Finito tutto la vedo andarsene via con un saluto in cui sia a me che a lei stringeva il cuore, non averla baciata è stato brutto. E' passato un mese e mezzo e continuiamo a parlare, sapendo che ci rincontreremo a capodanno un'ultima volta.

Ora, lei mi piace veramente tanto, è da un mese e mezzo che penso solo a lei e non riesco a provarci con nessun'altra ragazza... Abbiamo parlato, mi ha detto che avrei dovuto baciarla anche se era fidanzata, almeno prima che se ne andasse... Io non so perchè non l'ho fatto ma in quei giorni è successo veramente di tutto e non riuscivo a riflettere su ciò che stava succedendo (la storia è più complicata di quello che sembra) .

Sapere che lei sta con un altro ragazzo e che io non possa vederla mi duole all'anima. I giorni passarono ed io praticamente credo di esserne innamorato, o di lei, o dell'idea che ho di lei.

Io voglio stare con lei e solo con lei, non riesco a non pensare a lei e questa cosa mi tortura...

Ho una vita sociale tranquilla, che poteva esplodere dopo che quest'estate l'ho trascorsa in un modo bellissimo... ma pian piano questa storia mi ha stancato e ora non ce la faccio più ad avere lo stesso frame che ho avuto durante l'estate.

Io non posso aspettarla, ma non riesco neanche a chiudere tutto perchè cercavo una come lei da un bel pò. Poi non so neanche se ci riuscirei a non pensarci più, ci ho già provato ma sono ritornati tutti i sentimenti in una settimana vedendola una volta in webcam.

Secondo voi, anche se non sapete molto... cosa dovrei fare? Continuare o no? Provare ad aspettare fino a capodanno (e non vivere in questi mesi) o mandare tutto a fanculo (ci proverei) e basta?

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

hard_life

Ciao... tu puoi senz'altro mandare a fanculo la storia... però la storia (purtroppo) non manderà a fanculo te,

con tutti gli oneri del caso e questo perché, come spesso accade, difficilmente ci sappiamo "misurare" completamente..

Il tuo è il tipico caso del giocattolo perduto, finché lo ritieni (in questo caso ingiustamente) di tua proprietà non ti stimola o interessapiù di un "tot".. perché non ti impegna,

basta allungare la mano e lo prendi,

poi succede che te lo portano via... e tutto cambia

ne senti il bisogno

il tuo ego, sconfitto, si interroga a vuoto.

tutte le spirali negative (sconosciute sino al momento della perdita) si mettono in vorticoso movimento

Per cui da "vecchio" della corte posso solo dirti/chiederti età vostra e distanza geografica, se (come penso)

siete molto giovani e molto distanti, ti consiglierei di valutare quanto valga la pena spendere risorse ed energie

per rincorrere una passione estiva nata al di fuori dei vostri contesti quotidiani e, come tale, impegnativa da gestire.

Detto ciò, "voltare pagina" sarebbe la cosa migliore, specie se si ha una vita intera davanti

per l'ABC di come e cosa fare basta ripassare le pagine di questo forum, ma visto che sei un buon frequentatore

diventa superfluo ricordartelo.

Altrimenti... come si dice "qui" giocatela con atteggiamento assertivo, non nascondere i tuoi sentimenti ma senza che ciò sottometta o stressi psicologicamente lei (allontanandola, inevitabilmente)

o peggio,sottometta te (che mi sembri già "messo" bene).

Falle sentire che ci sei con dignità senza tartassarla, sii sempre sereno (o cerca di)

fai delle sue insicurezze le tue certezze e non viceversa,

ma se intuisci che lei non c'è... vattene senza voltarti indietro.

perché come dice un mio amico

"chi ti vuole, alla fine, resta

chi non ti vuole,alla fine, se ne va"

Buona giornata

Modificato da hard_life
  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

Jared

Grazie della risposta...

Io 17, lei 18 e siamo molto distanti, voltare pagina non mi sembra veramente possibile, finchè ho il pensiero che la rivedrò non posso dimenticarla quindi devo giocarmela per forza...

Alla fine credo che cercherò di farla "ingelosire" continuando ogni tanto a sentirla e facendomi vedere da ora fino a che non la rincontro felice e sorridente:)

Non credo di essermi sottomesso, quando ci vedevamo eravamo sullo stesso livello o comunque ero io leggermente superiore. Ora è diverso, perchè lei capisce che mi manca, io le faccio lo stesso effetto ma lei continua ad avere un ragazzo.

In questo momento lei c'è ma non sono sicuro al 100% che non ci sia solo per tenermi appeso ad un filo... lo capirò appena la rivedrò in base a come si comporterà. Per ora non credo di poter far molto non potendola vedere.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 mesi dopo...
Jared

Riapro questa discussione perchè, finalmente, dopo mesi, ci siamo incontrati. Presa alla stazione ci siamo saltati addosso a vicenda e abbiamo passato 5 giorni bellissimi... 5 giorni in cui abbiamo parlato di tutto e soprattutto di cosa fare.

Dopo aver rimandato le ho detto chiaramente che per me significava molto, che io volevo qualcosa di più... lei no. Non se la sentiva e non crede in ste cose.

Non so se lo ha detto per compassione (presa per il culo) o no... se fosse il primo caso, è una brava attrice.

Comunque dopo tutti questi mesi aspettando di poterci stare ho un vuoto dentro, ho paura di provare dolore per lei, perchè ho paura che lei non provi lo stesso come la prima volta, a settembre, quando ci siamo divisi.

Problema da aggiungere è la mia partenza, domani, per tre mesi, in irlanda. Andrò a stare da una famiglia e sarò completamente solo, non so come mi cambierà questo viaggio... spero di non soffrire.

Questo post è solo uno sfogo per spiegare la situazione a qualche interessato alla discussione ma soprattutto a me stesso.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

sospeso

È stata sincera. Apprezzalo. A me dopo essere tornata mi ha preso per il culo per 8 mesi. Ti sposo, sei unico e solo. Poi è sparita di nuovo.

Parti tranquillo e torna spesso. Scopala senza metterci troppo di te. Finché dura.

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Diego_TheAce

I ritorni sono un qualcosa che nessuno crede.

Ma in cui tutti sperano.

Link al commento
Condividi su altri siti

Diego_TheAce

Ciao... tu puoi senz'altro mandare a fanculo la storia... però la storia (purtroppo) non manderà a fanculo te,

con tutti gli oneri del caso e questo perché, come spesso accade, difficilmente ci sappiamo "misurare" completamente..

Il tuo è il tipico caso del giocattolo perduto, finché lo ritieni (in questo caso ingiustamente) di tua proprietà non ti stimola o interessapiù di un "tot".. perché non ti impegna,

basta allungare la mano e lo prendi,

poi succede che te lo portano via... e tutto cambia

ne senti il bisogno

il tuo ego, sconfitto, si interroga a vuoto.

tutte le spirali negative (sconosciute sino al momento della perdita) si mettono in vorticoso movimento

Per cui da "vecchio" della corte posso solo dirti/chiederti età vostra e distanza geografica, se (come penso)

siete molto giovani e molto distanti, ti consiglierei di valutare quanto valga la pena spendere risorse ed energie

per rincorrere una passione estiva nata al di fuori dei vostri contesti quotidiani e, come tale, impegnativa da gestire.

Detto ciò, "voltare pagina" sarebbe la cosa migliore, specie se si ha una vita intera davanti

per l'ABC di come e cosa fare basta ripassare le pagine di questo forum, ma visto che sei un buon frequentatore

diventa superfluo ricordartelo.

Altrimenti... come si dice "qui" giocatela con atteggiamento assertivo, non nascondere i tuoi sentimenti ma senza che ciò sottometta o stressi psicologicamente lei (allontanandola, inevitabilmente)

o peggio,sottometta te (che mi sembri già "messo" bene).

Falle sentire che ci sei con dignità senza tartassarla, sii sempre sereno (o cerca di)

fai delle sue insicurezze le tue certezze e non viceversa,

ma se intuisci che lei non c'è... vattene senza voltarti indietro.

perché come dice un mio amico

"chi ti vuole, alla fine, resta

chi non ti vuole,alla fine, se ne va"

Buona giornata

Io ho sbagliato proprio in questo.

Ogni volta che mi hanno friendzonato me ne sono andato.

Oppure l'ho riempita di insulti.

Li meritava.

Un conto è rifiutare e un conto è illudere.

Ci mise un anno e mezzo per dirmi "ti vedo come un amico"..

Di li in poi sono stato uno zerbino rabbioso e disperato.

E lo ha percepito.

Anche se continua a illudermi provandoci con me e poi negare di averlo fatto e scacciarmi.

Insomma.

Lei provava qualcosa all'inizio..

Anche se era poco.

Poi il mio essere afc ha distrutto tutto.

Un suo eventuale ritorno sarebbe una gioia.

Ma non ci credetei ne spererei mai.

Non è possibile che accada.

Non se non le interesso un minimo.

Non se non trovo una ragazza più attraente di lei.

Non se ormai come nel caso di Jared ormai non fa piu parte della mia vita e io della sua.

Sono speranze vacue?

Il tempo è la risposta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Borny

Per esperienza personale posso dirti che i rapporti a distanza vanno a senso unico,verso un vicolo cieco.

Io scelsi di raggiungerla e rinunciare alla mia vita,dandole l'estrema dimostrazione d'amore,ma ovviamente dopo 1 anno e qualche mese decise di piantarmi un paletto al cuore dicendo le famose parole,non ti amo piu'.

Molla questi rapporti,abbandonali prima di avere un coinvolgimento emotivo elevato,perchè rischi di fare cazzate.

Lei è uguale a tutte le donne che trovi nella tua città,guardati intorno,magari potresti trovare qualcuno di piu' interessante e meno dispersivo in termini di energie(mentalmente sprechi un casino di energie pensandola).

ps:ho letto che è fidanzata,nexta,o abbassa il tuo coinvolgimento provandoci con altre,è la classica scimmia che non sa a quale ramo aggrapparsi,non sprecare il tuo tempo,è prezioso.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Jared

Si è lasciata qualche mese fa con il ragazzo, mesi che io ho trascorso con un'altra.

Il consiglio di sospeso me piace assai, "scopala senza metterci troppo di te". E' quello che credo di fare finchè non si evolverà la situazione. Finito il liceo sia io che lei cambieremo città e se ci capiterà lo stesso posto, perchè non provarci?

Per ora me la tolgo dalla testa, ci sono tante ragazze da scopare, soprattutto qui a Dublino. Penso a quelle ora e al mio ritorno in città vedrò di trovarmi una rapporto serio con qualcuno:)

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...