Vai al contenuto

Fino a che punto spingersi...


Syndrome
 Condividi

Messaggi raccomandati

Syndrome

...per superare le difese antizoccola?

C'è una HB che mi interessa molto.

Le avevo subcomunicato abbondantemente il mio interesse nei suoi confronti in diverse occasioni. Lei lo aveva capito chiaramente e i suoi feedback mi sembravano positivi, quindi oggi decido di chiuderla quantomeno con un k-close.

Le chiedo di vederci e lei accetta di buon grado. Iniziamo un po' di fluff talk e poi spingo la comunicazione più sul personale e lei risponde positivamente. Quando ci alziamo per salutarci l'abbraccio e cerco il k-close. A questo punto lei si irrigidisce ed entra in panico. Inizia a dire che doveva andare, doveva andare. Io ho provato a far finta di niente ma con scarsi risalutati, poi ho cercato tranquillizzarla, le ho fatto alcuni complimenti di circostanza e nel frattempo ho provato ancora il k-close ma lei lo ha evitato ancora, però mentre diceva che doveva andare via mi ha accarezzato il petto e le braccia anche se vedevo che il suo livello di disagio continuava ad aumentare. Era sempre più nervosa,

A quel punto ho gettato la spugna e lei se n'è andata.

Mi è venuto il dubbio che forse ho ceduto troppo presto o forse lei non era pronta o checcazzoneso. L'unica cosa che so è che probabilmente me la sono bruciata.

Modificato da Syndrome
  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Frankso

...per superare le difese antizoccola?

C'è una HB che mi interessa molto.

Le avevo subcomunicato abbondantemente il mio interesse nei suoi confronti in diverse occasioni. Lei lo aveva capito chiaramente e i suoi feedback mi sembravano positivi, quindi oggi decido di chiuderla quantomeno con un k-close.

Le chiedo di vederci e lei accetta di buon grado. Iniziamo un po' di fluff talk e poi spingo la comunicazione più sul personale e lei risponde positivamente. Quando ci alziamo per salutarci l'abbraccio e cerco il k-close. A questo punto lei si irrigidisce ed entra in panico. Inizia a dire che doveva andare, doveva andare. Io ho provato a far finta di niente ma con scarsi risalutati, poi ho cercato tranquillizzarla, le ho fatto alcuni complimenti di circostanza e nel frattempo ho provato ancora il k-close ma lei lo ha evitato ancora, però mentre diceva che doveva andare via mi ha accarezzato il petto e le braccia anche se vedevo che il suo livello di disagio continuava ad aumentare. Era sempre più nervosa,

A quel punto ho gettato la spugna e lei se n'è andata.

Mi è venuto il dubbio che forse ho ceduto troppo presto o forse lei non era pronta o checcazzoneso. L'unica cosa che so è che probabilmente me la sono bruciata.

Dipende da quanto è alto il salto fino al bacio.

A che punto eri prima di baciarla?

A volte forse sono troppo "precauzionale" ma prima di partire con il k/close, che praticamente è un po' l'inizio di tutto, testo a dovere a che punto sono.

Tanta kino. Ci arrivi vicino ma non chiudi. Facendo così ammetto di avere avuto pochi k-close rifiutati. È vero che non vado ad approcciare a destra e manca per poi buttarmi. Ma se aumenti ad un buon livello interesse e contatto fisico è quasi immediato.

Se lei era nervosa significa che non se l'aspettava.

Se non se l'aspettava significa forse non avevi lanciato i presupposti e il salto era alto.

Non dico hai fatto male. Ma ci vogliono solide basi di atterraggio per il k. Per quello la metafora del salto calza a pennello.

Se ti butti da zero il salto è alto.

Poi ci sono i casi dove ti sembra di poter andar liscio ma vieni bloccato comunque.

Ritenta e ritenta ma fai passi indietro e lavora ai fianchi.

Non sono bruciate per me. Hai solo dimostrato di essere attratto. Ora puoi stare in gioco facendo però trasparire autocontrollo.

My 2 cents

Modificato da Frankso
Link al commento
Condividi su altri siti

Bacardi

L'importante è che non cambi atteggiamento con lei quando la senti/vedi

comportati come se non fosse successo nulla.

Link al commento
Condividi su altri siti

Syndrome

Oggi ci siamo rivisti per motivi di lavoro. Abbiamo parlato tranquillamente per una quindicina di minuti, come se nulla fosse accaduto.

Eppure c'erano stati diversi segnali di interesse da parte sua, si era creato anche buon comfort tra di noi. Sono convinto che lei si aspettasse una mia mossa, forse non proprio un k-close ma cazzo non siamo due ragazzini.

Di solito in queste situazioni sono sempre riuscito a chiuderle. Ormai ho maturato sul campo una certa esperienza per capire quando posso azzardare una certa mossa. Ho smesso da tempo di giocare in modo "prudente" (quante occasioni sprecate!!), quando capisco che posso attaccare parto all'attacco. Ma, giustamente, non sempre le cose vanno nello stesso modo.

Sono indeciso se lasciarla perdere o continuare il game, anche perché le possibilità di vederla sono ormai ridotte al lumicino. Mah, vediamo come evolve la situazione.

Link al commento
Condividi su altri siti

Neos

Buttati, che hai da perdere? La prossima volta che sentirai il momento giusto, approfittane

Link al commento
Condividi su altri siti

Syndrome

A questo punto l'unica cosa che ho da perdere è giusto un po' di tempo :D

Sto provando a mantenere vivo l'interesse con del text game piuttosto diretto ma lei riesce sempre a svicolare abilmente.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...