Vai al contenuto

la mia ex (?) ONE ITIS


 Condividi

Messaggi raccomandati

LimpBizkit

Ciao a tutti, mi sono appena iscritto ma è da un po' che leggo il forum. Probabilmente, come tanti altri, sono finito qui scottato dalla ONE ITIS di turno. E cerco dei consigli su come gestire la cosa.
Ma adesso vado subito al sodo ( cercando di riassumere in più possibile che tanto, gira e rigira, le storie son sempre le stesse )

Un paio d'anni fa, ad una convention di lavoro conosco questa tipa, io 30 anni, lei 26. Ci scambiamo giusto poche parole e finiamo poi a lavorare allo stesso progetto. Visto che abitiamo distanti ( 150 km, non tanti ma nemmeno dietro l'angolo ) ci sentiamo in chat, all'inizio parlando solo del lavoro e poi pian piano anche di altro. Dopo 6 mesi andiamo, io e lei da soli, ad un altra convention. Passiamo tutto il giorno assieme e ci troviamo veramente bene. Sento un feeling mai provato prima. Senza nemmeno saperlo, uso un tot di tattiche che poi scoprirò leggendo IS ( i giochi di ruolo, il kino, punire/premiare, p&p etc ), ma non penso a portare avanti la cosa sia, appunto, per la distanza ma anche perchè ho già una LTR , anche se in fase terminale

Nei mesi continuano le chattate e le convention, dove ormai facciamo coppia fissa ( e qualcuno ci prende pure per fidanzati vedendo l'affiatamento ). Di solito sono io a cercarla, a scriverle, e lei, dal primo giorno, è quella che scappa, che risponde con 2 parole o che chiacchiera molto invece solo quando le va.

Durante quest ultimo periodo, la mia LTR finisce e lei conosce un nuovo gruppo di amici.

Nell'ultimo incontro di lavoro passo molto tempo con un' altra amica e, il giorno dopo, è lei a prendere l'iniziativa ed a cercarmi veramente, praticamente per la prima volta, e decidiamo di vederci la settimana dopo all'ennesima convention. Ci rivediamo e decido di chiederle di uscire, non per lavoro ma per un appuntamento solo io e lei. Accetta. Fissiamo l'appuntamento per la settimana seguente. Faccio la cazzata di non baciarla il giorno stesso, anche se i segnali c'erano tutti.

Ovviamente la settimana dopo non usciamo perchè lei ha un'altro impegno. Io le chiedo di vederci altre volte ma lei si nega sempre. Piano piano sono sempre più preso e lei si nega sempre di più. La sento anche più lontana. Alla fine però mi invita ad un weekend in montagna io, lei, il suo migliore amico gay e uno dei suoi amici nuovi. Io ( fesso ) smanioso di vederla accetto. Lì mi accorgo che siamo sempre più distanti e invece col tipo nuovo si trova bene. Non cerca il contatto, parla sempre delle cose che fanno col nuovo gruppo di amici, etc. Da bravo cagnolino non giro i tacchi e la mando a stendere, ma rimango li cercando le sue coccole. Che non arrivano.

E vengo inevitabilmente friendzonato.

Ci rimango malisssimo. Mai stato così male prima. Lei, dopo poco e con una scusa banale, toglie tutte le nostre foto assieme

Attuo comunque il no contact totale per un mese e piano piano mi riprendo. Arriva il mio compleanno, ci sentiamo nuovamente, e sembra che possiamo costruire un minimo di rapporto. Io ovviamente spero ancora in qualcosa di più. Ci rivediamo qualche giorno per la nuova convention, un anno dopo esserci incontrati la prima volta. Ci riavviciniamo anche se quando i discorsi si fanno "seri" lei non ha nemmeno il coraggio di guardarmi in faccia. Però passiamo molto tempo assieme e sembra che le cose possano migliorare.

4 giorni dopo mette cambia lo status su facebook "è impegnata"

Sto di nuovo male ma non come prima. Diciamo che era prevedibile. Inizio a seguire IS, capisco molti degli errori che ho fatto ( sto nel suo frame, sono needy, non le sono saltato addosso quando dovevo, etc etc. ) e decido nei limiti del possibile di non calcolarla più. Mi rendo bene conto di come mi sono comportato e di come si è comportata lei. Tramite un' ex amica comune scopro che durante il primo periodo di frequentazione lei aveva più o meno litigato con tutti e quindi fare le convention con me era la cosa migliore possibile. Capisco che mi ha usato in montagna, per smuovere un po' l'amico ( che ovviamente è diventato poi il suo tipo ) e anche dopo, quando ci siamo "riavvicinati", perchè aveva di nuovo bisogno di qualcuno "amico" alle convention di lavoro.

Riesco a vedere le cose razionalmente, anche se il cuore ancora sussulta.

Intanto, dopo il periodo di down mi riprendo, inizio a uscire, conosco tipe, etc. Piano piano mi ricostruisco anche se a lei, a volte penso ancora. Prima chiedendomi "cosa fa, come sta, etc", poi con " che stronza, che fesso, etc".

Dopo qualche mese mi manda dal nulla un paio di messaggi. Non rispondo.

SI infastidisce e mi cerca di nuovo. Visto che non mi va di essere preso per il culo le rispondo freddamente e lei dice che le manco, che ci teneva tanto, che vorrebbe che tornassimo amici, che stavolta sarà diverso e non scapperà più. Senza aspettarmi nulla decido di provare a premiarla se è lei a farsi avanti. Ovviamente dopo una settimana sparisce.

Io intanto, dopo aver timbrato qualche altra tipa, trovo un'altra ragazza "stabile"

Passa il tempo e io non la cerco più. Arriva il mio compleanno, mi fa degli auguri banalissimi e non rispondo. Ci rivediamo all'ennesima convention. La sua presenza ancora mi fa un po' effetto. Quando ci incontriamo non mi dice nemmeno "ciao come stai?" ma "mi odi?" ( che hai la coda di paglia? ). Io cerco di ignorarla il più possibile rimanendo nella cordialità e nell'educazione. Quando è il momento di partire non mi saluta nemmeno, anche se siamo nello stesso appartamento.
La cosa mi infastidisce, allora la tolgo dai vari social ( tranne FB dove devo tenerla per forza ).
Poco fa mi scrive un messaggio che più o meno fa
"ho visto che mi hai tolto da bla bla bla. io cercavo di essere amcihevole quando ci siamo visti e tu invece sei stato spiacevole. Non so cosa ho fatto per meritarmi questo trattamento, spero che il risentimento non ti logori"

Ora non le ho ancora risposto. Non so bene se dovrei farlo e come.

Mi dà molto fastidio il modo con cui cerca, sistematicamente, di ribaltare la frittata. Se volevi essere amichevole mi salutavi quando andavi via. Mi chiedevi come va, come sta mio padre che sai che è quasi morto qualche mese fa, etc etc. Non mettevi un muro.
Vorrei disarmarla, anche per evitarmi casini col lavoro ( non vorrei che mettesse in giro voci e altra roba negativa per me )
E prima che me lo chiediate si, una botta gliela darei, e poi la manderei a stendere.
Che tanto una che si comporta così, anche se un po' mi brucia ancora, non porta nulla di buono.

Alla fine ho scritto un casino :/

Link al commento
Condividi su altri siti

Andy Kaufman

Amico, lei é stata coerente, sei tu che sei stato poco uomo...per quanto tempo doveva aspettare che tu ti dessi una mossa?

Ora che fai? Frigni perché tu vuoi qualcosa e lei no, perché avevi delle aspettative e sono state disattese, perché lei scompare sul più bello?

Premesso che dovresti essere tu a farla frignare comportandoti così, io non vedo niente di strano nel suo comportamento: cercava un uomo, ha potuto scegliere e ha scelto...ora tu sei lì a chiederti come sia potuto succedere, additando lei come grande stronza, ma non é stronza, é solo una donna!! E non avendo una risposta a tutte le tue domande (inutili) la cancelli persino

dai social, un'altra splendida prova di maturità...

Per lei oramai sei il risentito musone, e questo non fa altro che accrescere il suo potere su di te, per cui al suo messaggio "spero che il risentimento non ti logori", rispondi semplicemente "mi spiace averti dato questa impressione, ho casini in famiglia come ben sai e sono scontroso con tutti...per farmi perdonare ti offro una cosa da bere, sei disponibile in settimana?" Ovviamente non devi provarci, ma solo creare comfort e sedurla con gesti e parole...il resto verrà da sé! Probabilmente sarà un incontro dove ti farai ancora più male, ma i demoni vanno affrontati, non certo evitati, é così che si diventa uomini...!

E poi cadere in One itis per qualcuna con la quale non c'è stato NULLA é davvero ai confini della realtà!

Modificato da Andy Kaufman
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Valentyna

Non rispondere ne ora ne mai più, punto

1. nn le interessi come uomo

2. nn è interessata neanche ad avere una sincera amicizia cn te

Ciao e cerca di farti meno castelli in aria la prossima volta

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...