Vai al contenuto

Riuscire a ripartire


 Condividi

Messaggi raccomandati

resurrection joe

Guarda,proprio oggi sono andato con la mia ex a pranzo,dopo essere stato invitato da lei e dopo un no contact di sei mesi.

Fino a qualche tempo fa mi sarei rimesso subito a ricordare,ammazzandomi di malinconie e struggimenti vari.

Oppure mi sarei rifatto sotto in tutti i modi leciti o meno 8-)

Ci siamo visti, abbiamo riso,c'era anche una sorta di vecchia confidenza ma...Ma guardavo un fantasma che nulla ha a che fare con me.

Mi ha pure raccontato che sta cercando un figlio col suo maritino,del quale fa anche da segretaria ecc ecc... Sarei morto di gelosia,un tempo.

Ora,mi interessa quanto una conferenza sulle tombe neolitiche...

Insomma,ho mangiato bene,una pausa pranzo diversa...e una porta che in tutti i modi resterà chiusa.

Senza rimpianti,col tempo (tanto tempo) e pazienza,ho messo la freccia e svoltato vita.

Sicuramente qualche volta la ricorderò,ma come avolte penso agli amici scomparsi o alle persone che si è frequentato e che non si vedono più.

Sono pensieri e come tali hanno la loro velocità.

Bata solo aver pazienza e si torna a respirare...

Link al commento
Condividi su altri siti

FARMAX

Ragazzi, vi ringrazio per le vostre esperienze e le vostre parole.

Credetemi, so bene che la ragione è dalla vostra, è solo che voglio essere del tutto sincero qui, e non riesco

talvolta a non provare un sentimento di rabbia, di ingiustizia, soprattutto per il modo per cui sono stato trattato.

Poi per carità, lungi da me augurare il male a qualcuno, peggio ancora meditare vendetta, non sono certo

il tipo di persona che ha il tempo e la voglia di pensare a cose del genere.

E' solo che, avete presente quando gli amici vi dicono "Vedrai che la ruota gira per tutti"?

Francamente vorrei vederla girare sta ruota, ma la mia ruota, non quella degli altri verso il basso.

Sarà che da quattro anni a questa parte è cominciato un periodo abbastanza difficile e impegnativo, e tutto

quello che vorrei è davvero un po' di pace e tranquillità (che forse è meglio inseguire da solo, anche perchè

più passa il tempo più capisco che se vuoi avere a che fare con una donna, pace e tranquillità e meglio che

le metti da parte).

E poi sono davvero un po' preoccupato per me. Sono passati sette mesi ormai, eppure ancora ci penso.

Sono stato con qualche ragazza, di acqua sotto i ponti ne è passata, eppure sento ancora di non aver

totalmente voltato pagina. E ripeto, questo un po' mi preoccupa.

Link al commento
Condividi su altri siti

FARMAX

In secondo luogo, vorrei sapere come trattare l'argomento "Caffè" da lei proposto.

Non voglio riconquistare ne' nulla, voglio solo sapere come comportarmi per fare la figura

di uno che si fa ora rispettare e non disponibile a qualsiasi cosa pur di rivederla.

Dovrò trascorrere 3 giorni dove abita per l'uni ancora per poco, le scrivo

"Ciao sono in città, sono libero alle ore x, caffè?" ?

Link al commento
Condividi su altri siti

Contract11

Farmax... Ma a te frega qualcosa di bere sto caffè e rivederla?

Se senti di esserci ancora sotto (dipende da persona a persona ma io forse come te a metabolizzare la cosa so che ci metterò un bel po', adesso sono passati 6 mesi e forse intravedo un puntino di luce in fondo al tunnel) e non te la senti, ne ti interessa, non andarci e basta.

Perchè devi andare a immolarti col rischio di farti altre seghe mentali... :) pensa al tuo benessere

Link al commento
Condividi su altri siti

OnTheEdge

Al posto tuo ci andrei per mettere la parola fine ad un capitolo della tua vita. Se no mi chiederei sempre cosa mi avrebbe detto o che avrei provato. Cerca di non fare confronti tra te e lei, non è una gara al successo anche se ti capisco, anche io ho fatto di tutto per avere la mia ex sempre sorridente e poi si rimane delusi da come finisce. Ma rifarei tutto perché vedere quella persona felice in quel momento era quello che volevo, fare bilanci dopo solo per dire "non vale meritavo di più perché ho fatto questo e quello" non ha senso e non ti fa bene.. Quel che stato è stato, guarda avanti. "Possiamo fare del nostro meglio col tempo che ci viene concesso" no? Non analizzare quello che è stato..se il "karma" ti premierà spero lo faccia con cose positive per TE non danneggiando altri ?

Link al commento
Condividi su altri siti

FARMAX

Ragazzi, caffè o non caffè, argomento sul quale poi deciderò al momento in base anche al tempo che avrò,

vorrei chiarire una cosa: io non auguro il male a lei, e a nessun altro.

Semplicemente era una lamentela, seppure un po' infantile, ma non voglio che le succeda qualcosa piuttosto che

fallisca in tutto, ci starei male se succedesse perchè comunque, nonostante tutto le ho voluto molto bene.

Era semplicemente un po' di tristezza nel constatare che francamente 'sto karma, di cui tanto si parla e per il

quale serie su serie ci rompono i coglioni, semplicemente non esiste.

Semplicemente ho sempre pensato che comportandosi bene, facendo il proprio lavoro di studente, lavoratore, uomo

le cose avrebbero cominciato a girare. Questo a quanto pare non basta, e ne sono un po' deluso.

Sarà che è un momento di crisi generale della mia vita e li per li mi è venuta voglia di sfogarmi, ma non è che se la vedo

la insulto e le auguro di vedere i propri sogni infranti!

Link al commento
Condividi su altri siti

Contract11

Purtroppo dobbiamo diventare tutti più cinici, più "egoisti" e pensare prima di tutto a noi stessi... E nel caso rischiare con qualcun'altra di esporci avendo messo in conto con maggiore consapevolezza cosa si rischia.

Io dopo questa esperienza spero di essermi fissato bene in testa che quando qualcosa non inizia ad andare bene devo impormi di più.

Non auguro a nessuno del male, semplicemente indifferenza verso tale persona che mi ha ferito e ha pensato solamente a se stessa.

Link al commento
Condividi su altri siti

FARMAX

Aggiorno un ulteriore volta il mio thread per raccontare un avvenimento positivo, al fine di dare un tono di

incoraggiamento e positività a chi dovesse leggere.

Di ritorno da un viaggio di lavoro, mi è capitato di fermarmi nella città dove abita una mia frequentazione.

Stavamo messaggiando e così, sfidandomi, mi ha invitato a scendere dal treno e a rimanere da lei,

"provocazione" che ho colto pur considerando il rischio di finire a dormire in un divano del suo appartamento.

Invece, dopo una piacevole serata con amici di lei, finisco a dormire nel suo letto.

Mentre dormivamo, lei si messa nella posizione contro di me in cui si metteva la mia one itis.

Invece che provocarmi nostalgie, questa volta ho sentito che quelle sensazioni che provavo, potrò

risentirle sulla mia pelle, che non è tutto morto! E questo mi ha confortato, e provocato un bel risveglio ^_^

Vedremo come andrà a finire. Questa boccata d'ossigeno è però più che benvenuta, ed è come una luce in

fondo al tunnel.

Anche se non ve la sentite, se l'idea di un rapporto vi fa schifo, considerate comunque di frequentare una

ragazza, una volta "sbolliti" un po'. Aiuta a ritrovare il sorriso!

Buona serata a tutti!

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...