Vai al contenuto

Riflessione ed esortazione a TUTTI


 Condividi

Messaggi raccomandati

PostFataResurgo

Bel post, condivido in pieno il tuo pensiero.

Link al commento
Condividi su altri siti

Flash!

Spero di poter arrivare un giorno ad una forma mentis del tuo livello, per ora sono in pieno One Itis....Giovedi' postero' la mia storia, un tuo commento e' gradito!

Link al commento
Condividi su altri siti

Sebabomber

Spero di poter arrivare un giorno ad una forma mentis del tuo livello, per ora sono in pieno One Itis....Giovedi' postero' la mia storia, un tuo commento e' gradito!

Ma che forma mentis, sono uno dei più pipponi del forum per quanto ho piagnucolato e per le seghe mentali che mi sono fatto, ho solo la fortuna di avere un bell'aspetto e di non essere così ignorante e allora donne ne trovo sempre senza troppi problemi, però mi ci metto anche, le corteggio, piango quando c'è da piangere e penso alla gnocca quando bisogna pensare alla gnocca ;)

La forma mentis la sto acquisendo dopo l'ennesima botta al culo, e se ci arrivo io possono arrivarci tutti, non credo qui in One itis siano tutti mostri immondi che non possono avere belle donne, ed anzi io sono di una città minuscola e girano sempre le stesse, molti di voi sono di Milano, Roma dove il bacino d'utenza è 100 volte di più.

Il commento te lo farò senza problemi fratello comuqnue :)

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

chiare_83

lo stesso penso valga al contrario, cioè per le donne che sono in one-itis. no? tipo, io ho passato un periodo recente (qualche mese) in cui lo tenevo davvero sul piedistallo, lo consideravo un supereroe, eppure mi beccavo buche, bugie, anche commenti cattivi, ma ero sempre lì sorridente e pronta a vedere il suo lato bello, a volergli bene, a mandare giù ogni groppone e dire "non fa niente, sarà per la prossima, ti voglio bene lo stesso". E più facevo così, più le cose peggioravano.

poi dopo l'ennesima mancanza di rispetto, mi sono tolta il vestitino da brava e devota bambina, gli ho sputato in faccia tutto quello che penso di lui, gli ho dato buca IO stavolta, e l'ho mandato a quel paese trattandolo come un perfetto sconosciuto (cosa che non è esattamente nel mio stile, ma quando si esagera, ci sono anche delle conseguenze). quando è troppo è troppo. quindi hai ragione, dedicarsi ad altri è la cura. Smettere di guardare cosa fanno.. orari di accessi, like, pagine, sono tutte cose che continuano a tenerci maledettamente legati a chi non merita. Perdiamo tempo prezioso a farci del male. Quindi via, rimuovete tutto e andate a conquistare.

Modificato da chiare_83
  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Smashed

La sezione ONE-ITIS è una delle più attive quando, per il bene di tutti, dovrebbe essere la meno frequentata ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

lo stesso penso valga al contrario, cioè per le donne che sono in one-itis. no? tipo, io ho passato un periodo recente (qualche mese) in cui lo tenevo davvero sul piedistallo, lo consideravo un supereroe, eppure mi beccavo buche, bugie, anche commenti cattivi, ma ero sempre lì sorridente e pronta a vedere il suo lato bello, a volergli bene, a mandare giù ogni groppone e dire "non fa niente, sarà per la prossima, ti voglio bene lo stesso". E più facevo così, più le cose peggioravano.

poi dopo l'ennesima mancanza di rispetto, mi sono tolta il vestitino da brava e devota bambina, gli ho sputato in faccia tutto quello che penso di lui, gli ho dato buca IO stavolta, e l'ho mandato a quel paese trattandolo come un perfetto sconosciuto (cosa che non è esattamente nel mio stile, ma quando si esagera, ci sono anche delle conseguenze). quando è troppo è troppo. quindi hai ragione, dedicarsi ad altri è la cura. Smettere di guardare cosa fanno.. orari di accessi, like, pagine, sono tutte cose che continuano a tenerci maledettamente legati a chi non merita. Perdiamo tempo prezioso a farci del male. Quindi via, rimuovete tutto e andate a conquistare.

ciao Chiare_83...vorrei una tua risposta alla mia domanda....qui in One-Its scrivono quasi e solo maschi...raccontano le loro storie,le loro pene,le loro paure,speranze.....come giusto che sia...volevo chiederti...essendo tu donna e credo che ti sia capitato nella vta....vorresti scrivere quantomeno per la tua esperienza cosa accade a livello contrario ad una donna che "ha lasciato", non guardando per una volta chi e' stato lasciato,ma chi ha lasciato(specialmente una donna)?...sarebbe interessante cogliere alcuni aspetti di quello che pensa,fa,dice una donna dopo aver gli stessa chiuso una relazione :)....

Link al commento
Condividi su altri siti

bull72

Nella sezione One itis ci sono solo uomini perchè solo gli uomini sanno amare.Le donne non sanno amare.Credono di amare ma non sanno.

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

sospeso

Le donne vivono a livello emozionale. Tutto fanno e tutto si perdonano mosse dalle loro emozioni.

Vero. Non amano come noi.

Link al commento
Condividi su altri siti

chiare_83

ciao Chiare_83...vorrei una tua risposta alla mia domanda....qui in One-Its scrivono quasi e solo maschi...raccontano le loro storie,le loro pene,le loro paure,speranze.....come giusto che sia...volevo chiederti...essendo tu donna e credo che ti sia capitato nella vta....vorresti scrivere quantomeno per la tua esperienza cosa accade a livello contrario ad una donna che "ha lasciato", non guardando per una volta chi e' stato lasciato,ma chi ha lasciato(specialmente una donna)?...sarebbe interessante cogliere alcuni aspetti di quello che pensa,fa,dice una donna dopo aver gli stessa chiuso una relazione :)....

Da donna ti dico, che tu ci creda o no, che quando si vuole bene a un uomo e allo stesso tempo ci si rende conto che insieme non è più possibile continuare, lasciare e lasciarsi è dolorosissimo, perché non si vorrebbe mai e poi mai far soffrire una persona che si ama. In questo voi riuscite ad essere molto più razionali, quando chiudete, spesso riuscite a mantenere una coerenza e un distacco (anche se magari dentro morite) che a noi donne non viene facile. Noi cerchiamo il contatto, ci preoccupiamo di sapere come sta l'altro, gli vorremmo essere vicine.. E non si tratta n'è di stronzaggine nè di sensi di colpa, ma di affetto profondo che non ci fa vivere come "facile" il fatto di smettere da un giorno all'altro di avere contatti con una persona. O almeno, per me è così, magari per altre è diverso

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...