Vai al contenuto

Seghe mentali


_charlie_
 Condividi

Messaggi raccomandati

_charlie_

ecco, esco con gli amici e vedo un set di 2/3 ragazze e una mi piace un casino. Decido di aprirle. Però, per non so qual motivo, temporeggio. Comincio a farmi seghe mentali sul come potrebbero reagire, sul rifiuto, sull'essere deriso da tutti i presenti. Che fare?

Link al commento
Condividi su altri siti

Vesper

ecco, esco con gli amici e vedo un set di 2/3 ragazze e una mi piace un casino. Decido di aprirle. Però, per non so qual motivo, temporeggio. Comincio a farmi seghe mentali sul come potrebbero reagire, sul rifiuto, sull'essere deriso da tutti i presenti. Che fare?

Regola dei 3 secondi: non superare i 3 secondi quando pensi di aprire un set, potresti morire sotto i tuoi stessi pensieri.

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Frank_alpha

Frizioni sociali,ne parla vin carlo nel libro "the attraction code"

Link al commento
Condividi su altri siti

bluehydra

ok ma forzarsi troppo vengon fuori minchiate

Link al commento
Condividi su altri siti

Futile

ok ma forzarsi troppo vengon fuori minchiate

Beh la regola dei 3 secondi spesso è utile, non permette all'ansia e alla "paura del rifiuto"di manifestarsi.

Puoi usare questo sistema oppure puoi decidere di sperimentare il metodo 2.0 ... te lo spiego in velocità:

Sei in giro e vedi una ragazza stupenda...

Domandati questo: "Che succede se,ora, vado ad aprirla?".

Forse andrà bene forse no.

Poi domandati: "Che succede se,ora, continuo a rimanere dove sono e non agisco?".

Niente! non succede esattamente niente.

Dovresti avere paura che non succeda niente, una fottuta paura che la situazione non cambi, che rimanga

esattamente com'è.

  • Mi piace! 5
Link al commento
Condividi su altri siti

RavenDecode

Vai e approccia. Sopprimi le tue seghe mentali.

Non è facile all'inizio, ma più approcci più ti verrà naturale.

Potrà sembrarti una stronzata, ma è la più sacrosanta cosa che tu possa fare.

Spegni il cervello e attiva l'uccello.

Spegni il cervello...

Link al commento
Condividi su altri siti

_charlie_

Grazie ragazzi!

Leggendo le vostre risposte e spulciando qua e là sto cominciando a capire che la teoria da sola conta poco..bisogna buttarsi,fare tanta pratica.

Non riuscirò mai a migliorare facendomi film in testa e basta.

Vedrò di mettermi in gioco (Y)

Thx

Link al commento
Condividi su altri siti

Novae

Ti consiglio la lettura del libro "La paura è una sega mentale" di Giacobbe. E in generale di dare un'occhiata a tutti i suoi lavori!

Ovviamente senza la pratica rimane, purtroppo, tutto inutile e campato in aria.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...