Vai al contenuto

Capo donna che provoca... no non in quel senso


raff
 Condividi

Messaggi raccomandati

raff

Ciao a tutti.

Questa è la mia situazione. Premetto che non ho molta esperienza di dinamiche sul posto di lavoro, dinamiche sociali intendo, rapporti tra colleghi, capo-colleghi ecc...

Ho iniziato da poco un nuovo lavoro e, purtroppo o per fortuna (?), mi è capitato un capo donna. A detta dei colleghi brava professionalmente, anche simpatica, si ride spesso sul posto di lavoro ecc.

Però ha un modo di fare per cui prende in giro e provoca un po’ tutti, per dirla nel nostro gergo, a farli continuamente qualificare. Nel mio caso, essendo uno dei più giovani e appena arrivato, il suo modo di provocare ha quasi sempre due intenti: o cerca di ribadire la sua posizione di superiorità (e la mia di inferiorità) facendomi tenere la cresta bassa o di mettere in discussione quelle che sono le mie possibili capacità (“possibili” perché lavorativamente ancora non ho avuto modo di produrre qualcosa di pratico).

Per farvi capire, anche se scherzando, ma dice sempre cose del tipo:

Se ridiamo per qualche battuta “e tu non ridere!”, “ma che ridi!”, o se faccio una battuta (che cmq fa ridere gli altri) “tu stai zitto!”, oppure oggi al momento del pranzo ha chiesto se andare e a me: “a te non lo chiedo perché vieni quando andiamo noi e non hai l’autorità per decidere queste cose”. O ancora "diamogli da fare questa cosa, vediamo se è capace", "non sono convinta, non mi sembra sveglio".

Ora, a prenscindere dal perché lo faccia, se perché lei è così, perché mi vuole stimolare a tirare fuori la mia personalità, motivare, per paura di perdere autorevolezza o semplicemente perché è una rompicoglioni poiché a 40 anni è single, non so come comportarmi. Certo non posso risponderle come ad uno shit test di una cretina che trovo per strada, anche perché immagino che incalzerebbe la dose. Dato che, come dicevo, non ho esperienza di dinamiche al lavoro, come mi consigliate di comportarmi/rispondere/non rispondere? Essere professionale e scherzare solo con i colleghi, restare impassibile a lei?

Certo non è un caso da HR perché comunque rimane nella sfera dello scherzo.

Modificato da raff
Link al commento
Condividi su altri siti

Sennar

Non puoi rispondere come a uno shit test (anche se qualche risposta scherzosa ci sta,da come descrivi la situazione)...ma l'atteggiamento mentale da tenere è sempre quello :) le donne usano questi "test" solo finché essi funzionano,influenzando la persona in questione...se te ne sbatti davvero di ciò che dice dopo un po' di tempo smette ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

geimsbond

Come si comporta con gli altri?

Di solito un capo così maltratta e umilia i sottoposti, ma rispetta chi gli risponde per le rime, con i dovuti modi.

Ricoradti che se lei è così, se stai sottomesso all'inizio ti piscerà sempre addosso.

Link al commento
Condividi su altri siti

raff

Allora, da quello che ho visto, provoca quelli che fanno i galletti e lascia stare chi è serio. Poi insomma, gli altri li conosce da anni e sono più in confidenza. L'ambiente è molto informale

Modificato da raff
Link al commento
Condividi su altri siti

geimsbond

Allora, da quello che ho visto, provoca quelli che fanno i galletti e lascia stare chi è serio. Poi insomma, gli altri li conosce da anni e sono più in confidenza. L'ambiente è molto informale

Secondo te, perchè fa così?

Link al commento
Condividi su altri siti

zerozero

Se te lo dice con tono scherzoso tu puoi anche rispondere per le rime in tono scherzoso. Però bisogna interpretare correttamente la situazione, capire quali libertà si possono prendere e quali sono i limiti da non superare. Guarda gli altri sottoposti, cosa fanno? Rispondono per le rime? Stanno zitti? Se qualcuno risponde lei si arrabbia?

Potrebbero anche essere tentativi di scherzare, di entrare in contatto con te, di prendere confidenza. Sta alla tua intelligenza sociale interpretare correttamente la situazione e reagire nel modo opportuno.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sungroove

Nel caso la tua professionalità sia solida, non dovresti permettere a Nessuno di fare certe allusioni sul tuo lavoro, Sia esso un collega, un sottoposto, un superiore, un uomo, o una donna.

Se poi è una donna si ecciterà anche nel constatare che un suo sottoposto ha le palle di dirle di non rompere i coglioni.

Link al commento
Condividi su altri siti

raff

Secondo te, perchè fa così?

Eh non lo so, la conosco poco. Per qualcuno dei motivi di cui ho detto all'inizio. Secondo me è un attacco per difendersi. Nel senso ha paura di perdere autorevolezza data la grande cordialità che c'è con i sottoposti.

gli altri sottoposti, cosa fanno? Rispondono per le rime? Stanno zitti? Se qualcuno risponde lei si arrabbia?

Potrebbero anche essere tentativi di scherzare, di entrare in contatto con te, di prendere confidenza. Sta alla tua intelligenza sociale interpretare correttamente la situazione e reagire nel modo opportuno.

Sì rispondono in modo abbastanza libero, ma perché si conoscono da tanto.

Nel caso la tua professionalità sia solida, non dovresti permettere a Nessuno di fare certe allusioni sul tuo lavoro, Sia esso un collega, un sottoposto, un superiore, un uomo, o una donna.

Anche questo è un problema, perché essendo appena arrivato non ho avuto modo di mettermi in gioco

Mandala a cagare!

Ovvero? :D

Link al commento
Condividi su altri siti

zerozero

Sì rispondono in modo abbastanza libero, ma perché si conoscono da tanto.

Allora potrebbe essere solo un modo di scherzare, di stabilire un contatto oltre l'ambito lavorativo. Prenditi un po' di tempo e poi inizia gradualmente con qualche risposta a tono valutando la reazione di volta in volta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...