Vai al contenuto

Una cosa che non riesco a spiegarmi...


zerozero
 Condividi

Messaggi raccomandati

zerozero

Perchè gli uomini odiano le donne facili, le donne che vanno con tanti uomini?

Capita spesso di sentire un uomo dire "Quella è una troia" con odio profondo, a una ragazza che semplicemente fa sesso con tanti uomini. Perchè?

Posto che nessuno odia a casaccio ma c'è sempre un motivo materiale dietro, perchè?

Come fa una ragazza facile a danneggiare un conoscente uomo che magari non ha mai avuto alcuna mira su di lei, nè ci ha avuto molto a che fare?

Perchè nasce questo sentimento? Interiorizzazione del giudizio delle altre ragazze? Identificazione con un ipotetico ragazzo della "troia" e quindi sentirsi cornuto? Odio, perchè mette in evidenza che le LTR non funzionano e non sono naturali neanche per le donne? Residui cattolici?

Secondo me è proprio questo sentimento che paralizza la sessualità in italia, quello di cui le donne hanno paura ed il motivo per cui si concedono raramente.

Invece di odiare quelle che ci fanno penare, penare, penare per fare una cosa così bella e naturale, si odiano proprio le ragazze che fanno il nostro gioco...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma anche rancore: quelli che vengono lasciati e piangono ANNI mentre lei se n'è già trovati altri 10.

Link al commento
Condividi su altri siti

Anonimo.92

Concordo in toto con Amnesiac.

E spesso quelle che vengono definite troie sono le più difficili.

Personalmente non mi sono mai lamentato quando è capitato di scopare in day1, mentre mi è sembrato di perder tempo quando nemmeno si son lasciate kchiudere.. che cazzo esci a fare?

Andrea.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...