Vai al contenuto

La matematica della bellezza


ξรô†ïcø
 Condividi

Messaggi raccomandati

ξรô†ïcø

http://blog.okcupid.com/index.php/the-mathematics-of-beauty/

Questo post mi ha fatto molto riflettere. In sintesi, gli scienziati dietro OkCupid (che per chi di voi non lo sapesse è una piattaforma di dating come ad esempio il più celebre AdottaUnRagazzo) hanno analizzato il numero dei messaggi ricevuti dalle donzelle e il voto che gli utenti hanno espresso nei confronti delle stesse, hanno incrociato i dati e sono arrivati a una conclusione apparentemente paradossale: per le donne è più efficiente ed efficace essere considerate "brutte" che "belle".

Ovviamente non è proprio così semplicistica come l'ho detta, ma non vi voglio rovinare la lettura dell'articolo che è indubbiamente ben argomentato e convincente.

Leggete, poi vediamo se ne escono fuori riflessioni interessanti.

In primis mi vengono in mente due domande: ci saranno differenze tra il campione in analisi, ovvero l'online dating, e ciò che accade IRL?
L'analisi effettuata può essere estendibile anche al sesso maschile?

Le conseguenze di quest'articolo possono essere radicali, ad esempio può diventare più produttivo, nel successo con l'altro sesso, un taglio di capelli con cui tutti vi dicono che state male.

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

adam23

Sembra interessante, domani lo leggerò tutto, intanto potresti fare una breve sintesi di ciò che dice?

Link al commento
Condividi su altri siti

ξรô†ïcø

In sintesi chi ottiene consenso unanime sulla propria bellezza risulta alla fine meno contattata rispetto a chi invece polarizza le reazioni.

Modificato da ξรô†ïcø
Link al commento
Condividi su altri siti

Interessante :)

Sarebbe però carino se approfondissero un po' la parte in cui accennano alla teoria dei giochi

Link al commento
Condividi su altri siti

adam23

In effetti è vero per una parte. Conosco una ragazza bellissima, ma veramente BELLA, eppure non mi fa sesso, non mi ispira niente... ma questo però non significa che la "bruttezza" piaccia...

Più che altro leggevo la parte dove dice che con un taglio che ad altri non piace si può piacere di più alle donne. Non la trovo molto coerente, qualcuno che ci ha capito di più?

Link al commento
Condividi su altri siti

ξรô†ïcø

In effetti è vero per una parte. Conosco una ragazza bellissima, ma veramente BELLA, eppure non mi fa sesso, non mi ispira niente... ma questo però non significa che la "bruttezza" piaccia...

Più che altro leggevo la parte dove dice che con un taglio che ad altri non piace si può piacere di più alle donne. Non la trovo molto coerente, qualcuno che ci ha capito di più?

Il senso dovrebbe essere che, con un taglio che smussa i "difetti", la donna ottiene valutazioni più positive, ma non se la cagano comunque (troppo poco per chi punta in alto, troppo per chi punta in basso, indifferente a chi quel particolare difetti piace), invece con un taglio che valorizza il "difetto" attira sia quelli che hanno un particolare feticismo verso quella caratteristica (es. a me piacciono le ragazze con un poco le orecchie a sventola, le trovo sbarazzine, se una se le copre rischia che passi oltre), sia quelli che pensano di buttarsi perché ritengono di avere meno concorrenza rispetto a una ragazza dai canoni più "standard".

Link al commento
Condividi su altri siti

cabeleira

I morti di figa le fanno apparire belle.

Il morto di figa è come uno zombie, si limita a spingere tutto quello che trova , in particolare i cessi che seguendo il suo contorto ragionamento dovrebbero essere meno corteggiate e più disponibili a spegnere i suoi bollenti spiriti con una bella spruzzata.

Questa condotta fa si che i cessi che affollano le chat siano corteggiate in maniera esponenziale senza la necessità di concedersi, tanto che a mio modesto parere si è venuta a creare una situazione paradossale :

Con una buona dialettica ed un minimo di personalità è molto più semplice avere un appuntamento con una bella gnocca piuttosto che con un CESSO che userà queste chat per pompare la scarsa autostima invece di impiegare il tempo correndo o facendo attività fisica.

Purtroppo questa è solo una teoria non supportata dai fatti, dato che quando torno a casa non ho tempo di chattare con i cessi.

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

ξรô†ïcø

I morti di figa le fanno apparire belle.

Il morto di figa è come uno zombie, si limita a spingere tutto quello che trova , in particolare i cessi che seguendo il suo contorto ragionamento dovrebbero essere meno corteggiate e più disponibili a spegnere i suoi bollenti spiriti con una bella spruzzata.

Questa condotta fa si che i cessi che affollano le chat siano corteggiate in maniera esponenziale senza la necessità di concedersi, tanto che a mio modesto parere si è venuta a creare una situazione paradossale :

Con una buona dialettica ed un minimo di personalità è molto più semplice avere un appuntamento con una bella gnocca piuttosto che con un CESSO che userà queste chat per pompare la scarsa autostima invece di impiegare il tempo correndo o facendo attività fisica.

Purtroppo questa è solo una teoria non supportata dai fatti, dato che quando torno a casa non ho tempo di chattare con i cessi.

Irl è la stessa cosa, le brutte e bruttine non ti danno confidenza facilmente, fu memorabile quella serata in una discoteca di milano dove dopo aver preso pali da ogni ragazza a cui avrei dato 6 solo sforzandomi, tracannando quantità industriali di alcol e facendo appello a tutta la frustrazione sessuale legata alla mia astinenza, mi ritrovo aperto da una modella croata a parlare come se fossimo grandi amici. No, non me la sono chiusa. Sì, sono un coglione. Però va bene il sarge, le trombate che contano e tutto il resto non conta niente, ma se devo andare in un locale per non poter parlar con nessuno tranne che ai miei amici, vado con loro in un pub e risparmio soldi e scoglionamento.

Io questa la chiamo la regola dell'ug. All'epoca ero ancora in modalità "ci provo con quelle che non mi piacciono tanto così faccio esperienza ed è più facile", ma è una teoria del cazzo, le ug sono più difficili delle tope fotoniche!

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...