Vai al contenuto

Quanto conta il look?


lukeluk
 Condividi

Messaggi raccomandati

lukeluk

Ciao a tutti,

mi chiamo Luca, è la prima volta che scrivo qui, anche se spesso ho frequentato questo sito nel tentativo di comprendere il complesso mondo femminile e trovare il modo di mogliorare il mio rapporto con le ragazze.

Vi racconto brevemente la mia storia con una ragazza, conosciuta casualmente una sera, di cui non so bene come venirne a capo. Ringrazio già tutti fin d'ora per l'attenzione.

Un sabato sera mi trovavo in un club e quasi casualmente ho iniziato a parlare con questa ragazza, a fine serata le ho chiesto il numero.

Il giorno dopo ci siamo scritti e le ho proposto di rivederci la sera, da sobri (entrambi quella sera eravamo sotto l'effetto di fumi alcolici :FOU: ) ed in un posto più tranquillo per poter parlare. Lei ha accettato ed abbiamo passato una bella serata, in cui sono veramente rimasto sorpreso positivamente dal suo carattere e dai suoi interessi. La serata si è poi conclusa nei migliore dei modi con un bacio.

Di seguito ci scrivevamo tutti i giorni, quando non ero io ad iniziare una conversazione lo faceva lei.

Ogni volta che le proponevo di vederci accettava con felicità. Mi sembrava ci fosse parecchio interesse e complicità reciproca, che ci ha portati fino al punto di dormire assieme.

Poi dopo due settimane è completamente cambiata, ha sempre rifiutato i miei inviti ad uscire, ha iniziato a rispondere in modo freddo e sintetico ai miei messaggi. L’unica cosa che mi ha spiegato che la infastidiva di me era il mio look, non che mi vesto come un barbone, ma effettivamente ammetto la mia ignoranza in materia di abbigliamento. Infatti più volte le ho chiesto di andare a fare shopping assieme, ma sempre ottendendo come risposta un freddo declino al mio invito.

Dopo poco più di un mese senza più vederci e sentendola a sprazzi ormai mi ero rassegnato, pensando che semplicemente si fosse già stancata di me (pur non comprendendone il cambiamento così repentino).

È successo poi che l'altra sera ero in un locale con amici e c’era anche lei, ci siamo salutati e poco dopo è arrivata presentandomi un’amica, che subito mi ha detto che sono molto fortunato e che lei le ha parlato molto e molto bene di me.

Poco dopo sono rimasto solo con questa sua amica che mi ha consigliato di essere più “stronzo”, meno disponibile, più determinato e prendere in mano le cose. Di sembrare più impegnato e non cercarla sempre. Da questo ho capito che nutre ancora degli interessi per me ed infatti l'amica mi ha confermato che sono sulla buona strada per riuscire a conquistarla.

Però non so bene come comportarmi, tutta questa resistenza nei miei confronti può essere dovuta solo al look?

Link al commento
Condividi su altri siti

Iron Man

Ma stai scherzando?!!

1) decidi te come vestirti( però devi essere almeno decente).

2) io direi di staccare per 3-4 giorni per vedere ti scrive.

3) se ti scrive dimostrati un po' freddo, deve capire che ha sbagliato parlando così del tuo look.

4) MAI FIDARSI DELLE AMICHE, te lo dico per esperienza MAI!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

byron

Nel tuo caso non conta un cazzo il look!!

te la sei già scopata con il tuo abbigliamento! :rofl:

Pensi che ti vorrebbe scoparti ancora se compri una camicia, un paio di jeans nuovi e magari un paio di scarpe?

Ti ha detto una balla, ti ha testato per vedere la tua sicurezza, quanto puo' controllarti, se sei un manichino nelle sue mani.

Forse dicendoti che le da fastidio il tuo look, intende solo dirti che non ti prendi abbastanza tempo per te stesso o forse no, chissenefrega!!!! non devi capire una donna è una fatica inutile e inconcludente, se nutre interesse per te sei già a buon punto!

La tua storia mi ha fatto pensare a il libro del Califfo, il cuore nel sesso, che straconsiglio:

"Anni fa ho incontrato un professionista, un architetto, in un ristorante di una provincia del
Nord, abbiamo chiacchierato del più e del meno e dopo un po' il discorso è finito
chiaramente sulla fica.
Lui mi ha raccontato che aveva una storia da dieci anni con una che non gli lasciava mai
decidere un cazzo. Se si azzardava ad alzare la testa lei lo lasciava. Lui era chiaramente
innamorato perso. Magari si sentiva dentro il bisogno di essere dominato.
Fatto sta che gli ho offerto la mia consulenza.
Bisognava seguire le regole. Se lei continuava a cercarlo da dieci anni evidentemente
significava qualcosa. E questo era già un bel vantaggio. E uno. Si doveva capovolgere la
situazione e trovare il coraggio di imporsi. Gli ho detto che doveva osare, negarsi al
telefono, rimandare gli appuntamenti. Doveva trovare delle scuse del tipo "Mi arrivano due
amiche da fuori e le devo portare a cena, vieni anche tu?". La risposta sarebbe stata no.
Sicuro come le tasse. L'architetto mi ha risposto che per lui sarebbe stato impossibile.
Ho rosicato parecchio e me ne sono andato a letto. All'alba.
Qualche tempo dopo mi arriva una telefonata. Era lui. Ma in realtà non era più lui.
Menomale. Aveva messo in pratica le mie regole. Dopo i primi scazzi con la donna la serie
di "sole" che le aveva tirato aveva funzionato, in poco tempo era diventata dolcissima. Uno
zucchero. Aveva vinto lui.
Questa parabola mi serve a spiegare come alcune volte è veramente semplice risolvere
una questione sentimentale. Nella palude se sarva solo er coccodrillo. Si devono tirare
fuori le unghie sennò con le chiacchiere si perde e basta. Solo le regole ti permettono di
stare in pace con te stesso, di uscire vivo dal pantano.
Le donne non vanno subite. Mai

Modificato da byron
Link al commento
Condividi su altri siti

il randagio

Luca e se invece considerassi il suo commento al tuo look come uno shit test? Ragionaci un attimo e guardati dal di fuori.

Tipa: ti vesti di merda!

Luca: si, hai ragione mi vesto di merda, acconpagnami a fare shopping tu che sei superiore a me...

Che immagine hai trasmesso? Insicuro e succube dei commenti altrui

Sbagliato sbagliato sbagliatooooo

Quello che devi trasmetterle è "io mi vesto bene, sei tu che hai gusti di merda, sorriso, sculacciata e lingua in bocca. Fine

Sicurezza in noi stessi cazzo, è quello che ti ssta chiedendo anche la sua amica!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

_charlie_

Ringrazio anch'io per le risposte..grazie ragazzi! (Y)

Link al commento
Condividi su altri siti

Hesediel

Tutti i messaggi scritti dagli altri utenti fanno al caso tuo, scrivo solo per sottolineare un concetto:

Mai e poi mai seguire i consigli di una donna in ambito seduttivo.

Questa regola diventa ancora più ferrea se a dare i consigli è un'amica del tuo obiettivo.

Nella mia esperienza intera, forse solo una sola ragazza, tra tutte quelle con cui ho avuto a che fare, ha detto qualcosa di sensato in ambito seduttivo.

-Hese

Link al commento
Condividi su altri siti

Dani89

Tutti i messaggi scritti dagli altri utenti fanno al caso tuo, scrivo solo per sottolineare un concetto:

Mai e poi mai seguire i consigli di una donna in ambito seduttivo.

Questa regola diventa ancora più ferrea se a dare i consigli è un'amica del tuo obiettivo.

Nella mia esperienza intera, forse solo una sola ragazza, tra tutte quelle con cui ho avuto a che fare, ha detto qualcosa di sensato in ambito seduttivo.

-Hese

Ma guarda parlando in generale ti straquoto a bestia.

però in questo caso l'amica non pare che gli abbia detto stronzate... possibile che per una strana congiunzione astrale sia stata onesta... oppure sta pensando che il possibile cagnolino lukeluk sarebbe un ottimo affare per la sua amica (al di là di quello che pensa la sua amica). Qualunque sia il motivo non sembra aver detto stronzate. Ma bisognerebbe capire meglio l'interazione fra il nostro e questa lei. Solo in un caso potrebbe essere una trappola: il caso in cui l'amica abbia detto a lukeluk esattamente ciò che la ragazza le ha detto di dirgli. Che non ha molto senso, perché sostanzialmente "essere più “stronzo”[tra virgolette], meno disponibile, più determinato e prendere in mano le cose" sembra effettivamente un consiglio utile per lukeluk.

Consiglio al nostro di aprire un topic specifico in Richiesta Consigli visto che il problema non è di ordine generale (o qualcuno pensa veramente che il suo look sia un problema dopo che se l'è anche fatta?)

Link al commento
Condividi su altri siti

freefall

Ciao a tutti,

mi chiamo Luca, è la prima volta che scrivo qui, anche se spesso ho frequentato questo sito nel tentativo di comprendere il complesso mondo femminile e trovare il modo di mogliorare il mio rapporto con le ragazze.

Vi racconto brevemente la mia storia con una ragazza, conosciuta casualmente una sera, di cui non so bene come venirne a capo. Ringrazio già tutti fin d'ora per l'attenzione.

Un sabato sera mi trovavo in un club e quasi casualmente ho iniziato a parlare con questa ragazza, a fine serata le ho chiesto il numero.

Il giorno dopo ci siamo scritti e le ho proposto di rivederci la sera, da sobri (entrambi quella sera eravamo sotto l'effetto di fumi alcolici :FOU: ) ed in un posto più tranquillo per poter parlare. Lei ha accettato ed abbiamo passato una bella serata, in cui sono veramente rimasto sorpreso positivamente dal suo carattere e dai suoi interessi. La serata si è poi conclusa nei migliore dei modi con un bacio.

Di seguito ci scrivevamo tutti i giorni, quando non ero io ad iniziare una conversazione lo faceva lei.

Ogni volta che le proponevo di vederci accettava con felicità. Mi sembrava ci fosse parecchio interesse e complicità reciproca, che ci ha portati fino al punto di dormire assieme.

Poi dopo due settimane è completamente cambiata, ha sempre rifiutato i miei inviti ad uscire, ha iniziato a rispondere in modo freddo e sintetico ai miei messaggi. L’unica cosa che mi ha spiegato che la infastidiva di me era il mio look, non che mi vesto come un barbone, ma effettivamente ammetto la mia ignoranza in materia di abbigliamento. Infatti più volte le ho chiesto di andare a fare shopping assieme, ma sempre ottendendo come risposta un freddo declino al mio invito.

Dopo poco più di un mese senza più vederci e sentendola a sprazzi ormai mi ero rassegnato, pensando che semplicemente si fosse già stancata di me (pur non comprendendone il cambiamento così repentino).

È successo poi che l'altra sera ero in un locale con amici e c’era anche lei, ci siamo salutati e poco dopo è arrivata presentandomi un’amica, che subito mi ha detto che sono molto fortunato e che lei le ha parlato molto e molto bene di me.

Poco dopo sono rimasto solo con questa sua amica che mi ha consigliato di essere più “stronzo”, meno disponibile, più determinato e prendere in mano le cose. Di sembrare più impegnato e non cercarla sempre. Da questo ho capito che nutre ancora degli interessi per me ed infatti l'amica mi ha confermato che sono sulla buona strada per riuscire a conquistarla.

Però non so bene come comportarmi, tutta questa resistenza nei miei confronti può essere dovuta solo al look?

L'amica com'è?

Carina?

Potrebbe aiutarti, a prendere in mano le cose.

;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...