Vai al contenuto

ONE ITIS - Non è sempre facile farsene una ragione


 Condividi

Messaggi raccomandati

wolf11

Potete leggere il mio vecchio post qui: http://www.italianseduction.club/forum/t-47688-la-mia-storia-ltr-di-5-anni/#entry1508930

È passato quasi un mese da quando ci siamo lasciati. Precisamente da allora ci siamo rivisti solo una volta( è stata lei a volerlo) e siamo andati a letto insieme.Dopo quella sera le ho detto subito che la lasciavo andare e che rispettavo la sua decisione,ne prendevo atto e che non sarei tornato su i miei passi..dopo..freeze totale da quasi 15gg. Da altre fonti,sono poi venuto a sapere che la settimana scorsa è uscita a cena fuori con un ragazzo. Sò che questa è una situazione che è capitata a molti qui sul forum, ma nonostante il mio totale silenzio,il mio andare avanti,la palestra e le altre hb,ho sempre lei come pensiero fisso.La mia parte razionale mi spinge a continuare cosi,ma la parte emotiva mi dice altro. Voi come avete accettato questa assenza?Come fate ad uccidere la speranza di un suo ritorno ogni giorno?

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Contract11

15 giorni... pensa a chi come me ci pensa da 6 mesi amico mio :) (3 di freeze dall'ultimo contatto)

si va avanti... per forza di cose.. e prima o poi passerà.

Modificato da Contract11
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

wolf11

Contract, sono d'accordo con te. Ma è anche vero che non si può negare che anche andando avanti, per se stessi e mantenendo la propria dignità si soffre. Specialmente se si parla di LTR. Io nel mio caso, sto facendo di tutto per stare tranquillo e andare avanti, ma è una menzogna se dicessi che non me frega niente. Anche lei,che nel frattempo si consola con un altro( e come faccio io) non è indifferente a me. Cerca di farmi ingelosire,di fare cose che prima non faceva con me e cerca di farmelo sapere,indirettamente.Ma ovviamente non ottiene riscontro,dato che la ignoro. Mi chiedo,voi come vi comportereste in tal caso?Freeze continuo anche se emotivamente non state bene?

Link al commento
Condividi su altri siti

sifter

Il punto è: interrompere il freeze emotivamente ti farebbe stare meglio?

Link al commento
Condividi su altri siti

Contract11

certo che si soffre, soffro tuttora la sua mancanza e a distanza di tutto questo tempo vedo le cose molto più chiaramente...

Però lei ha deciso di andarsene... e su questo non possiamo farci niente.

Fai bene ad ignorarla, il mio consiglio è di continuare col freeze.

Se la cerchi sa di tenerti in pugno e a disposizione come e quando vuole lei.

Sicuramente altri ti sapranno dare consigli migliori dei miei dato che nonostante l'età mi sento un novellino... ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

wolf11

@sifter Interrompendo il freeze sono certo che lo star bene sarebbe solo un'illusione.Durerebbe poco e poi si tornerebbe nel baratro. La mia relazione è finita per la fine dell'attrazione nei miei confronti(ne sono convinto).Interrompendo il freeze andrei a peggiorare il mio potere contrattuale ai suoi occhi..che attuaente è già nullo. Quello che vi chiedevo è se qualcuno di voi è riuscito ad uscire da questa dipendenza psicologica solo con il freeze e dedicandosi a se stessi. Io pensavo a mantenere una relazione di amicizia,ma so già in partenza che non sarebbe sana ne veritiera.

Link al commento
Condividi su altri siti

KingQuetzal

Giacché Rocky è una colonna portante della mia vita (e mi sorprende quanto questa saga, che già amavo, stia riacquistando valore ai miei occhi mentre vivo questi difficili momenti), ti linko questa meravigliosa canzone.



La mia rabbia, la mia paura, il mio dolore al momento sono splendidamente rappresentati dai fotogrammi iniziali in cui si intravede la terribile sagoma di Ivan Drago (Drago, guardacaso, come massimo mitema di tutto ciò che di terribile dobbiamo affrontare nel nostro spirito).

Rocky ne ha passate tante, ma si trova a correre nelle strade di città con un groppo di disperazione e sfiducia nel cuore. Eppure, se hai visto il film, una volta presa coscienza di ciò che doveva e NON doveva fare, si è recato in URSS a farsi il culo, quando tutti gli dicevano di stare a casa e di non suicidarsi.

Alla fine Rocky vince.

Morale, ora sei su quella macchina a girare a vuoto in una città deserta, ove i pochi svegli comunque se ne strafregano di te e probabilmente stanno guardando un noioso quiz in tv o bevendo una birra al pub. Esatto, per me una delle cose più terribili agli inizi fu nel vedere che tutto il mondo, nonostante il mio dolore, se la cavasse piuttosto bene. Niente segni divini di comprensione, nessun piano di riserva, tanto meno la mia one itis che si ravvedesse.

Poi ho capito che il vero Ivan Drago non era per le strade, non era nemmeno rappresentato dalla mia one itis in sé, quanto in ciò che avevo creato su di lei nel mio cuore.
Ora, seppur ancora spaventato da Drago, mi trovo in URSS a farmi il culo nella neve e inizio a sentirmi più fiducioso: Ivan è sempre lì, ma diventa sempre più abbordabile. Prima o poi lo tirerò giù, nonostante la folla ostile, nonostante le mie ombre.
E mi riscoprirò più forte di prima.

Ti aspetto fra le nevi ;)
  • Mi piace! 2
  • Grazie! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

sifter

wolf, tralasciamo un attimo il potere contrattuale, il calo di attrazione, la psicologia, l'Armageddon e pure la Juve che pareggia in casa.

La vera forza secondo me sta nell'assumersi le responsabilità di ciò che facciamo, soprattutto nei confronti di noi stessi.

Quello che voglio dire è: tu in questa situazione, ovviamente, puoi fare cosa vuoi. Non sta a me o ad altri utenti fare i maestri di vita imponendo il "freeze", lo scoparsi altre "HB" e via dicendo. L'ultima parola è sempre tua.

Quindi, se tu pensi che un'eventuale amicizia tra te e una ragazza per la quale venderesti l'anima a Satana possa sortire effetto positivo sul tuo cervello pazzo d'amore, allora fallo.

Ma sarà più che altro un placebo, lo hai ammesso tu stesso. Non sarebbe sana né veritiera. E tu non staresti mica tanto bene.

Ti accolleresti la responsabilità verso te stesso di poter di nuovo stare male, molto male?

Modificato da sifter
  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

Marcovh

Esatto: interrompere il freeze è solo peggio. Te lo dice uno che lo ha fatto più volte e dopo una apparente ripresa mentale è ricaduto ancora più giù perchè il giorno dopo aveva voglia di ricontattarla ancora e ancora mentre lei non lo faceva minimamente. E' come una droga fidati.

Io mi sono mollato da più di un anno dopo quasi 5 anni di storia.

Non è facile rispondere alla tua domanda e occhio a non farti fregare dal cervello: spesso una persona attua il freeze nella sola speranza che lei ritorni. Quindi non attua un vero e proprio distacco mentale dalla persona.

Io ti consiglio di attuarlo pensando che lei non tornerà mai più, poi se la situazione cambierà in positivo sarà solo un bene per te.

Detto questo io ti posso dire che solo il freeze mi ha aiutato ad andare avanti.

Ormai lei ha una nuova storia. Diceva di non amarmi e me lo ha dimostrato andando via. L'ultimo suo messaggio: "Marco io non voglio sentirti, cancellami e non cercarmi più".

Da quel messaggio ho capito che dovevo risalire. Ormai non la vedo/sento da mesi.

Non le farò nemmeno gli auguri a Natale perchè non avrebbe senso calcolando che sta con un altro e io non sono un coglione (ho avuto diverse avventure in questo arco di tempo).

Alla fine comunque arriverai a un punto in cui capirai che l'unica è lasciarla andare fidati. Arriverai al punto in cui la parte razionale prevaricherà quella emotiva. Ora datti tempo. Ora sei in una prigione e sappi che solo tu puoi salvarti. Piano piano ricomincerai e verrà tutto naturale. Ci vorranno anche mesi, ma è tutto normale. Lascia perdere l'amicizia se vuoi un consiglio. Anche io avrei fatto carte false pur di avere un contatto con lei, ma in cuor tuo sai che è solo una bella vetrina che non ti permette di prenderti ciò che vuoi veramente. Io a distanza di più di un anno a volte penso ancora a lei, ma ormai ho la mia vita. Ora sto bene: trombo, vado in palestra, in moto, faccio immersioni e ho conosciuto nuove persone. Insomma mi sono dato da fare. Aggiornaci.

Un abbraccio.

Modificato da Marcovh
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

gosurfing

Quello che vi chiedevo è se qualcuno di voi è riuscito ad uscire da questa dipendenza psicologica solo con il freeze e dedicandosi a se stessi.

Ma certo. Devi sputare sangue e tirare fuori le palle però

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...