Vai al contenuto

Sensi di colpa (suoi) in ltr


Sphinx
 Condividi

Messaggi raccomandati

Sphinx

Ragazzi, una domanda. Secondo voi, se la vostra ltr ritorna a casa e confessa di sentirsi un po' in colpa, e sente la necessità di scusarsi per determinati comportamenti o per cose che ha fatto durante una serata in cui non si era assieme... quanto c'è da credere a ciò che dice?

Mi spiego..

L'aver parlato o comunque essersi intrattenuta con il tipo X, quando sa che proprio quando ha a che fare con quel tipo là e solo con quel tipo là ti dà un fastidio tremendo, è un motivo sufficiente per far scattare il "senso di colpa"?

Io penso che per avere la necessità di scusarsi e creare dei sensi di colpa non sia sufficiente questo, ma che sia invece necessario (se non proprio aver in concreto fatto qualcosa) almeno aver pensato concretamente di poterlo fare, per poi magari rendersi conto di stare esagerando.. Che ne dite?

Come reagireste voi in una situazione del genere? Io mi fido di lei e se mi dice qualcosa solitamente le credo ma... stavolta ho questa sensazione di fastidio, perchè non sono del tutto convinto che le cose stiano effettivamente così. O per lo meno non concepisco il senso di colpa per, come dice lei, aver "chiacchierato" per un po' col tipo in questione.

Il mio istinto mi dice che c'è qualcosa che non torna (e dell'istinto, di base, c'è spesso da fidarsi), ma allo stesso tempo capisco che tra il pensare di fare qualcosa ed il farlo c'è un grande differenza. Pensare di poter combinare qualcosa con altri lo capisco, succede e può succedere a tutti, scusarsi per questo mi sembra folle.

Come vi comportereste?

Link al commento
Condividi su altri siti

BANE

Se hai dubbi,allora non ci sono dubbi.

Detto questo,stai sprecando il tuo tempo. Non saprai mai quello che è successo,succederà o sta succedendo.

Ti sei già suicidato quando le hai detto "parla con tutti ma con LUI no".

E' chiaro che proibendo un qualcosa ad una persona,quella persona avvertirà l'insopportabile impulso di fare proprio quella cosa.

Ma pensi che costringendola a non parlare con una persona o rinchiudendola in casa (esempio estremizzato) la vostra relazione duri per sempre e lei non farà mai più sesso con altri uomini?

Lo ripeto come una cantilena,oramai: ce le scopano tutte,amico mio. Ce le scopano tutte.

Inutile che ti srotoli il cervello in cerca di un modo per non far accadere l'inevitabile.

E' un essere umano. Un essere umano libero. Non è una carcerata. Lasciala libera di fare quello che vuole,quando e come vuole. E' lei che,nel caso di variante umana impazzita realmente fedele (sotto natale sono ottimista),saprà regolarsi di conseguenza.

Stai perdendo il tuo tempo.

  • Mi piace! 9
Link al commento
Condividi su altri siti

soulboy

Se hai dubbi,allora non ci sono dubbi.

Detto questo,stai sprecando il tuo tempo. Non saprai mai quello che è successo,succederà o sta succedendo.

Ti sei già suicidato quando le hai detto "parla con tutti ma con LUI no".

E' chiaro che proibendo un qualcosa ad una persona,quella persona avvertirà l'insopportabile impulso di fare proprio quella cosa.

Ma pensi che costringendola a non parlare con una persona o rinchiudendola in casa (esempio estremizzato) la vostra relazione duri per sempre e lei non farà mai più sesso con altri uomini?

Lo ripeto come una cantilena,oramai: ce le scopano tutte,amico mio. Ce le scopano tutte.

Inutile che ti srotoli il cervello in cerca di un modo per non far accadere l'inevitabile.

E' un essere umano. Un essere umano libero. Non è una carcerata. Lasciala libera di fare quello che vuole,quando e come vuole. E' lei che,nel caso di variante umana impazzita realmente fedele (sotto natale sono ottimista),saprà regolarsi di conseguenza.

Stai perdendo il tuo tempo.

Amen

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Sphinx

Assolutamente d'accordo. Specifico che mai ho vietato/inibito che lei si rapporti con lui. Mi sono solo tradito in un paio di occasioni mostrandomi molto (troppo) scazzato.

Link al commento
Condividi su altri siti

giorgiodonne

il solo fatto che tu stia cercando consigli sul forum per interpretare le parole di una femmina è un segnale inequivocabile! (e a 30 avresti già dovuto capire che non devi interpretare proprio nulla)

è sintomo del fatto che hai il cervello in pappa, sei in in balia della tua lei, e , se vuoi proprio avere un giudizio da un elemento esterno dotato ancora di lucidità, lei ha già assaggiato "l' unico frutto dell' amor" di qualcun altro.

e se non è già successo, succederà, inevitabilmente, molto prima di quanto pensi.

temo che la tua meravigliosa storia d' amore non supererà questo freddo inverno.

ma non buttarti giù per questo, ogni cosa ha una fine, e non necessariamente questo è un male.

tieni duro

Link al commento
Condividi su altri siti

Sphinx

Confermo sia il cervello in pappa che il bisogno di avere un giudizio da un esterno. Era proprio quello che cercavo. Questo forum ha sempre avuto la capacità di farmi riprendere il focus delle situazioni, per questo scrivo anche cose tipo quella che mi hai ricordato all'inizio del tuo post...

Link al commento
Condividi su altri siti

Lubricure

Sono dell'idea che le relazioni vadano prese come vengono, pur non sminuinendo l'importanza che possa avere per te la tua lei.

Quando l'istinto comincia a pruderti, sicuramente qualcosa te lo ha irritato.

Un po' come quando vai al mare e ti prendi un'irritazione, non saprai se è stato il sale o qualche altro agente esterno, od addirittura un inquinante.

Il mio istinto mi dice che c'è qualcosa che non torna (e dell'istinto, di base, c'è spesso da fidarsi), ma allo stesso tempo capisco che tra il pensare di fare qualcosa ed il farlo c'è un grande differenza. Pensare di poter combinare qualcosa con altri lo capisco, succede e può succedere a tutti, scusarsi per questo mi sembra folle.

Le scuse sono un modo per levarsi il fardello della colpa, che lo abbia fatto o voglia farlo, è indifferente. Penso che sia un modo per dirsi che va tutto bene, ed autosuggestionarsi.

La mia pluripremiata (dall'esperienza, almeno nel mio caso) strategia è quella di cominciare a disconnettere pene & cuore quando è così, è evidente che le cose si siano rovinate e che ci siano problemi nascosti da qualche parte. Nemmeno vale la pena cercarli, se la sincerità è solo da una parte.

Stay strong

Modificato da Lubricure
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Gengis Khan

Io sono del parere che bisogna ascoltare il proprio istinto.

L'ho fatto in più di un occasione e non ho sbagliato ... sopratutto quando si tratta di rapporti con donne !

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...