Vai al contenuto

finirla?


Rivincita30
 Condividi

Messaggi raccomandati

Rivincita30

Ciao ragazzi devo chiedervi una cosa.

Conosco una ragazza. Mi perdo follemente per lei. E' perfetta, feeling pazzesco, chimica, sessualmente perfetto. Con lei ho fatto cose che non ho mai fatto con altre donne. Perchè è lei. Insomma pensavo di essere follemente innamorato. Dopo solo 50 giorni da quando la conosco glielo dico, non l'ho mai detto a nessuna donna che ero innamorato di lei. Le dico che voglio che sia l'ultima donna che entra in vita mia, dopo una storia di merda finita un anno fa io volevo lei con tutta me stessa. Era quella giusta. Me lo sentivo. Ne ero sicuro. Le dico che voglio convivere con lei (certo non subito ma la volontà c'era) che fosse la madre dei miei figli..insomma ragazzi, per me era la donna giusta. E credo lo sia ancora adesso..ma c'è un bel MA.

Il ma capita una settimana fà. Qualche piccola avvisaglia giorni prima, stupidate, tipo non volerla sentire sempre (ero a casa in malattia bloccato a casa e anche lei quindi era tutto un sentirsi di continuo ogni ora, soffocante..), ma nell' insieme se mi chiedevo "sono innamorato di lei"? mi rispondevo certo SI.

D'improvviso martedi mattina mi sveglio e non sento più nulla. Tipo alzarsi alle 4 di mattina con i sensi di vomito. Un senso di colpa assurdo, un ansia pazzesca. Passo tre giorni a non mangiare,bere e dormire, figurarsi lei quando le dissi che avevo dei "dubbi". La nostra storia d'amore cosi perfetta, nata per caso come nei film, colpo di fulmine assurdo e con promesse di amore eterno perchè c'è la sentivamo stava vacillando. Se fossi innamorato veramente di lei non dovrei sentirmi cosi mi sono risposto. Allora la risposta è semplice direte. Ed invece no. Lei cerca di giustificarmi in 1000 modi, che se sono cosi è perchè quando le cose si sono fatte impegnative io dopo aver sofferto cosi tanto con la mia ex inconsicamente scappo da lei, che questo, che quello, che lei mi aspetta, che lei è li, che lei preferisce provarci e stare male piuttosto che chiuderla..insomma mi da una piattaforma a cui appoggiare le mie ansie. Non riesco a prendere una decisione, anche perchè io sono convinto che le sensazioni che ho provato per lei, sono per lei. E che se lei non è cambiata, torneranno..ma non è cosi.

Insomma non riesco a vedermi dentro. Non ci riesco perchè cmq lei mi giustifica sempre, io mi fido di quello che dice lei perchè NON VOGLIO finirla, ma non riesco a provare più nulla di forte per lei, se non volerle bene. A voi è mai capitato?

E' stata solo un infatuazione? Fino a ieri sera lei era convinta che ci si innamora sempre della persona giusta, di quella che ti ricambia, e anche io la pensavo cosi, da ieri sera anche lei comincia a vacillare..ma non riesco a chiuderla. Non è paura di stare da solo, figuriamoci, stavo bene da solo, adesso sto meglio, anche ora più di prima di trovarla. Io voglio lei, ma non provo più nulla di forte, e non capisco come sia sparito cosi improvvisamente.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

OnTheEdge

Sii onesto con te stesso e con lei. Io penso di essere un pò nella tua situazione ma cronologicamente messo prima, rottura di relazione e ora mi sento "freddo" dentro. Potrei finire in una situazione tipo la tua se si presenta occasione..

Per la mia esperienza ti dico che sinceramente secondo me ti arrapa e basta. Ti sei creato la storia perfetta per lasciarti il passato alle spalle.. io taglierei e sarei sincero. Se è una persona che merita non ha senso farle male..

Ti capiterà di innamorarti. Magari è solo presto.

Con la ex che ti ha fatto soffrire quanto tempo fa si è conclusa?

Link al commento
Condividi su altri siti

Rivincita30

No, non è solo attrazione e arrapamento. Lei mi da tutto quello che ho sempre cercato in una coppia. Se ti dico che non mi sono mai trovato cosi bene con una persona, è cosi. Ne avevo di hb che mi arrapavano e basta, di quelle che cercavano una storia ma che io chiaro fin da subito con loro non cercavo nulla. Scopavo e basta. Non mi è mai passata per l'anticamera di lascarmi andare con loro. Mentre lei mi ha proprio sciolto la mia "freddezza" che tu intendi.

Credo solo di non essere semplicemente pronto ad innamorarmi veramente. Mi è capitato con lei, e mi sono raffreddato?

E' passato un anno con la mia ex, pensavo di averla superata, ed invece mi sono accorto stando con lei questa settimana, che l'avevo solo sotterrata ben sotto, ma è ancora li.

e ho 31 anni mica 15.

Link al commento
Condividi su altri siti

OnTheEdge

E' passato un anno con la mia ex, pensavo di averla superata, ed invece mi sono accorto stando con lei questa settimana, che l'avevo solo sotterrata ben sotto, ma è ancora li.

e ho 31 anni mica 15.

Ti sei risposto no? E' ancora lì. Devi dimenticare quella storia e basta. Un anno passato da quando vi siete lasciati? Onestamente è ora che vai avanti con la tua vita. Te lo dice uno che era INNAMORATISSIMO ma ora dopo 2 mesi di rottura di cui 1 di freeze ne sono fuori, guardo avanti e mi accorgo di quante ragazze puoi incontrare ed esperienze avere. Tu dopo 1 anno dovresti averlo proprio archiviata. Se questa ragazza merita e ti da tutto è ridicolo che sprechi preziosissimo tempo della tua vita a leccarti ferite che dovrebbero essere rimarginate da tempo.

Inizia a pensare alla tua vita, non hai tempo per l'acqua passata, impara dalla tua ex, non sta lì di sicuro a pensare a te

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...
Rivincita30

Ed invece ci sto di merda.

Epilogo.

passo il capodanno con lei nella speranza che i miei sentimenti si schiarifichino. Niente, torno a casa l' 1 e la mollo in uno sfogo di rabbia. Sapevo che me ne sarei pentito, e continuiamo a sentirci per qualche giorno via whatapp e telefono. Io sto "bene" nel senso che finalmente mi sono tolto sto magone dalla pancia, ma con la testa continuo a pensare a cosa sia successo per aver perso interesse e voglia di stare con lei improvvisamente.

Succede l'inevitabile, io dopo qualche giorno vedo che lei è più fredda, e ha cambiato foto e cancellato foto su fb nostre, e si sta facendo una ragione che sia finita(spinta da sue amiche e madre). Mentre io capisco che provo ancora qualcosa per lei (sarà veramente cosi,boh?), insomma dopo CINQUE giorni dalla rottura le dico che voglio tornare con lei con i miei ritmi, che io valgo e se mi ama veramente sono qui. Lei, che mi vede e mi vuole, prima accetta e vado a dormire. Il giorno dopo la sento fredda e mi dice che c'ha ripensato, colpa della madre borderline. (se torni con lui ti sbatto fuori da casa)

Poi ritorna in se e dice ok dammi tempo. Il giorno dopo ancora mi dice candidamente che lei cerca tranquillità e che i miei sbalzi di sentimento, sua madre e il non fidarsi ed essere stanca di 2combattere" a casa sua per colpa mia non c'è la fa.

Morale, scuse assurde condite di un TI AMO. Assurdità.

La cosa più assurda è che io ci sto di merda da ieri, quando non ha accettato il mio ritorno. Non mi manca LEI, ma quello che ho provato per lei. I bei ricordi e momenti, mi stanno mangiando dentro.

Il punto è che ho fatto bene a lasciarla. Cosi ho capito che lei stava con me perchè le ho dato quello che voleva lei, nel momento in cui ho chiesto qualcosa io, ciao, troppa fatica. E' una persona che mi ha usato come evasione da casa sua. Non mi manca lei, le sensazioni di felcità si. E anche come scopavamo mi manca, era proprio di gusto.

Per ora sono a tabula rasa di tutto di lei, mi è rimasto qualche ricordo fisico e un paio di numeri di telefono. Sono in freeze da ieri pomeriggio, lei mi ha scritto un mex ieri sera con una risposta molto povera sulle mie discussioni di assurdità sue dopo ben 9 ore che era pure un discorso di chiusura nel senso che ho detto che non aveva più senso parlarne. NOn capisco mi abbia scritto sinceramente.

Non voglio tornare con lei. Suggerimenti?

Link al commento
Condividi su altri siti

dumbdumber

Ragioni come quelle che ci mandano in One-itis.

Questo tuo ultimo messaggio sembra scritto da unA psycho, di quelle doc.

Prenditi le palle in mano, e assumiti le tue responsabilità, senza scaricarle sugli altri.

Link al commento
Condividi su altri siti

ElPepita87

Beh se non vuoi tornare con lei il caso è chiuso.

Leggendoti dici tutto ed il contrario di tutto,ci stai insieme,stai una favola,lei ti capisce,ti ama,ti supporta,tu perdi interesse,la mandi a cacare,lei (a ragione) si raffredda e tu la rivuoi,poi non la vuoi,poi la rivuoi,non la rivuoi ancora....

ed infine: io NON VOGLIO TORNARE CON LEI,suggerimenti?

Fratè fatti curare.

Ringrazia Dio che sta povera Crista sta ai tuoi sbalzi d'umore da checca isterica,fosse una donna un tantino con più cervello (non mi permetto di darle della stupida in quanto non la conosco) ti avrebbe mandato a fanculo senza se e senza ma.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Rivincita30

Ragazzi.. avete ragione. Ma sta cosa sta rivelando ben più di quello che pensavo.

Sono passati 5 giorni. Fino a venerdi ci si sentiva si o no. Io papiri di roba per convincerla, lei molto fredda ed evasiva.

Cosi sabato sera, esasperato da questo suo comportamento, decido di non scriverle più. Cancello il contatto. Prendo il telefono lo lascio a casa ed esco con amici.

Certo, non è stata un gran serata, ma almeno non avevo più il comportamento compulsivo di scriverle o cmq cercarla.

Torno a casa e trovo un suo mex su whatapp, solite cagate del tipo "mi manchi tantissimo e sappi che il sentimento che provavo non è mai sparito neanche per un secondo". Vado a letto e cerco di non pensarci.

Il giorno dopo le rispondo, mi tratta con freddezza, cerco di insistere, mi dice che "ero e sono la cosa + importante per lei bla bla bla" ma del vedesi o sentirsi non se ne parla. Al chè dopo avermi spiegato che ha un problema di fiducia con me (ci tenevo tantissimo a te ora meno, potrebbe essersi rotto qualcosa che non torna più, non sò se starò bene con te ancora etc..) decido di chiudere il sentirsi con "senti basta cosi, quando avrai deciso cosa fare con me sai dove trovarmi".

Due giorni di freeze duro, e lei mi scrive ieri sera con "mi manchi tantissimo".

Io le rispondo, "anche tu mi manchi, e vorrei parlarti di persona". e lei ovviamente mi risponde "non c'è molto da parlare per ora, volevo solo farti sapere che mi manchi sempre".

io chiudo la conversazione con "va bene" e la lascio li.

E' talmente evidente che mi sta prendendo in giro e che era un test per capire se ero ancora "li per lei".. mi vergogno di come ho gestito tutta questa storia, sia dall'inizio che alla fine, il punto è che è cmq venuta fuori la verità, cioè lei non è "innamorata persa" di me come quando stavamo assieme 2 settimane prima, ma si è impegnata come ho fatto anch'io ma sentimento vero non c'era.

sono un pò dispiaciuto, ma stare con le palle appese cosi non è bello. Aspetterò magari ancora qualcosa per il sentimento che provo, ma ho già la mentailità da next, se sono arrivato a lasciarla, forse sotto sotto un motivo c'era.

Link al commento
Condividi su altri siti

dumbdumber

Secondo me in questo momento hai la mentalità da next come io ho quella da cacciatore di rinoceronti...

e' che non ti rassegni all'idea di aver giocato cosi' male la partita, e lei ti piace ancora un tot...

e non ti rassegni al fatto che lei adesso abbia il coltello dalla parte del manico, visto che ti sta pushpullando a bombazza, e tu ci sei in mezzo.

Spero di aver sbagliato tutto, in questo messaggio.

Link al commento
Condividi su altri siti

sospeso

Scusami, saro' franco. Mi fai paura.

E mi porti a dare ragione a una donna.

Ma evidentemente lo sbalzo ormonale non e' prerogativa esclusiva dell'altra meta' del cielo.

Non farle male.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...