Vai al contenuto

L’automiglioramento é automiglioramento.


Interstellar
 Condividi

Messaggi raccomandati

eagle9

Complimenti! una lettura della vita, non solo della seduzione, del tutto condivisibile e fonte di riflessione e motivazione!

Link al commento
Condividi su altri siti

maxcavezzi

davvero un messaggio interstellare, non saprei se farmi uno spritz da solo in casa dopo averlo letto o un solitario davanti alla tv:

cioè capiscimi hai scritto cose super sensate mai sei cosi' impostato sul "vendo folletti perchè sono stra_convinto che siano i migliori" che mi fai dubitare che il venditore sia stato lobotomizzato prima di essere mandato in giro a rifilarmi il prodotto

Link al commento
Condividi su altri siti

dickinson1

A me piace questo pezzo:

"Mi guardo intorno e vedo un sacco di brutte facce nuove.

Perciò molti di voi hanno infranto le prime due regole del Fight Club...

Vedo nel Fight Club gli uomini più forti e intelligenti mai esistiti.

Vedo tutto questo potenziale, e lo vedo sprecato.

Porca puttana, un’intera generazione che pompa benzina, serve ai tavoli o schiavi con i colletti bianchi.

La pubblicità ci fa inseguire le macchine e i vestiti.

Fare lavori che odiamo per comprare cazzate che non ci servono.

Siamo i figli di mezzo della storia.

Non abbiamo né uno scopo né un posto.

Non abbiamo né la Grande Guerra né la Grande Depressione.

La nostra grande guerra è quella spirituale.

La nostra grande depressione è la nostra vita.

Siamo cresciuti con la televisione che ci ha convinti che un giorno saremmo diventati miliardari, miti del cinema, rock star...

ma non è così e lentamente lo stiamo imparando.

E ne abbiamo veramente le palle piene."

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Mirage

L'automiglioramento secondo il mio pensiero è una "devoluzione" alla nostra forma primitiva, quindi una sorta di "ritorno" alla quintessenza della specie umana, ma pur sempre a quando già avevamo qualcosa in più rispetto agli ALTRI animali (il libero arbitrio, senza avere una linea istintiva da seguire).

Quindi, un ritorno all'epoca pre-condizionamento in sostanza...

Link al commento
Condividi su altri siti

cosimo

Sfrutta fino all’ultima goccia tutta l’energia che questo ridicolo corpo mortale ci concede, fai fare mille passi all’indietro a quello stupido sentimento che gli umani chiamano orgoglio e che ti impedisce di cambiare, puoi essere e fare qualunque cosa e da stasera puoi uscire ed essere

MA QUELLO SFRUTTARE FINO ALL'ULTIMA GOCCIA TUTTA L'ENERGIA .... NON E' AUTOMIGLIORAMENTO ?!?!?

....e quindi voi non vi automigliorate??

faccio questa considerazione non per attaccare la vostra tesi ma per arrivare INSIEME a una conclusione

grazie in anticipo,

cosimo

Link al commento
Condividi su altri siti

TADsince1995

Che strano. Avevo appena finito di scrivere nel mio diario privato come voglio affrontare questo 2015 (nell'ambito del sarge e non) e poi sono venuto a leggere questo post spettacolare. E' stato come se avessi messo la ciliegina finale su quello che mi ero soffermato a pensare di me stesso, del mio passato e del mio presente. Una critica di quello che ERO e che ho perso, di quello che SONO e che non mi piace, di quello che VOGLIO ESSERE da domani.

Non riesco ad aggiungere altro, se non che sto post lo stampo e lo appendo sullo specchio del bagno.

Grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

Interstellar

davvero un messaggio interstellare, non saprei se farmi uno spritz da solo in casa dopo averlo letto o un solitario davanti alla tv:

cioè capiscimi hai scritto cose super sensate mai sei cosi' impostato sul "vendo folletti perchè sono stra_convinto che siano i migliori" che mi fai dubitare che il venditore sia stato lobotomizzato prima di essere mandato in giro a rifilarmi il prodotto

eh giá mi hai beccato, a te proprio non la si fa!! in realtá ho giá il corso on line pronto alla vendita. ...

dai non scherziamo...

se avessi creduto di essere Dio, entrando in un club ieri sera, come saresti uscito? probabilmente con varie donne a braccetto.

invece hai preferito l'orgoglio di dire "non ci credo" e ti sei fatto uno spritz :good: in casa

A me piace questo pezzo:

"Mi guardo intorno e vedo un sacco di brutte facce nuove.

Perciò molti di voi hanno infranto le prime due regole del Fight Club...

Vedo nel Fight Club gli uomini più forti e intelligenti mai esistiti.

Vedo tutto questo potenziale, e lo vedo sprecato.

Porca puttana, un’intera generazione che pompa benzina, serve ai tavoli o schiavi con i colletti bianchi.

La pubblicità ci fa inseguire le macchine e i vestiti.

Fare lavori che odiamo per comprare cazzate che non ci servono.

Siamo i figli di mezzo della storia.

Non abbiamo né uno scopo né un posto.

Non abbiamo né la Grande Guerra né la Grande Depressione.

La nostra grande guerra è quella spirituale.

La nostra grande depressione è la nostra vita.

Siamo cresciuti con la televisione che ci ha convinti che un giorno saremmo diventati miliardari, miti del cinema, rock star...

ma non è così e lentamente lo stiamo imparando.

E ne abbiamo veramente le palle piene."

frase storica. mi viene in mente anche questa riflessione: Tyler ha ripulito quei ragazzi dalle loro regole che vengono dal condizionamento sociale e come prima cosa ....

ha dato 8 nueve regole!!! le prime due sono la stessa cosa, in stile "visto che siete dei poveri mentecatti ve lo devo dire due volte".

Non noti qualcosa di strano?

voleva davvero la loro libertá?

secondo me voleva renderli schiavi di un nuovo culto in cui lui era l'assoluto padrone.

L'automiglioramento secondo il mio pensiero è una "devoluzione" alla nostra forma primitiva, quindi una sorta di "ritorno" alla quintessenza della specie umana, ma pur sempre a quando già avevamo qualcosa in più rispetto agli ALTRI animali (il libero arbitrio, senza avere una linea istintiva da seguire).

Quindi, un ritorno all'epoca pre-condizionamento in sostanza...

esatto c'é poi stato il condizionamento sociale. E' quello che ti permette di non buttarti dal 4º piano anche senza essere andato a lezione di fisica, che ti dice che toccarsi il pistolino nudi in pubblico non va bene, che dare totale libero sfogo alle pulsioni sessuali é stupro, che esistono capi, clienti, fornitori e prenderli a testate é reato.

voglio dire che buona parte del condizionamento sociale é comunque positivo per la tua sopravvivenza, tu dici, ok, ma so quando smettere. togli, togli fin quando il condizionamento sociale ti dice che non puoi togliere e quindi ti condiziona.

E´la struttura logica della devoluzione, del togliere che non regge perché la mente non é qualcosa di fisico.

Einstein diceva che un problema si risolve a un livello piú alto di quello che l'ha generato.

Quindi io dico che dobbiamo sviluppare "muscoli mentali" che non abbiamo, arrivare a capacitá di astrazione che non abbiamo: cosí le interazioni sociali ci sembreranno un simpatico film al rallentatore nel quale tu sei il regista, in pratica fottere il condizionamento sociale essendo un essere superiore che ha il controllo.

Sfrutta fino all’ultima goccia tutta l’energia che questo ridicolo corpo mortale ci concede, fai fare mille passi all’indietro a quello stupido sentimento che gli umani chiamano orgoglio e che ti impedisce di cambiare, puoi essere e fare qualunque cosa e da stasera puoi uscire ed essere

MA QUELLO SFRUTTARE FINO ALL'ULTIMA GOCCIA TUTTA L'ENERGIA .... NON E' AUTOMIGLIORAMENTO ?!?!?

....e quindi voi non vi automigliorate??

faccio questa considerazione non per attaccare la vostra tesi ma per arrivare INSIEME a una conclusione

grazie in anticipo,

cosimo

sí ci automiglioriamo! la strategia della pubblicitá che ha permeato la societá é quella di farti comprare un paio di scarpe. dopo due mesi te le toglierá dicendoti vaffanculo, ora é uscito il modello nuovo, mettendolo piú in alto, piú difficili da raggiungere, tu ti sentirai triste e sbagliato, non figo senza il paio nuovo (creano una dissonanza cognitiva) e alla fine lo comprerai, o comunque comprerai un altro prodotto che ti dará il tuo pezzo di autostima. per poterti permettere questi acquisti farai lavori che odierai etc, ma non vincerai mai il gioco, perché é un gioco fatto apposta per non farti vincere. é il gatto con lo spago. per questo se il tuo automiglioramento é orientato a partecipare e vincere a quel gioco, in realtá é masturbazione. poi peró parlo di casi in cui l'automiglioramento é automiglioramento, almeno imho ps dicevo "tu", ma genericamente ovviamente.

Che strano. Avevo appena finito di scrivere nel mio diario privato come voglio affrontare questo 2015 (nell'ambito del sarge e non) e poi sono venuto a leggere questo post spettacolare. E' stato come se avessi messo la ciliegina finale su quello che mi ero soffermato a pensare di me stesso, del mio passato e del mio presente. Una critica di quello che ERO e che ho perso, di quello che SONO e che non mi piace, di quello che VOGLIO ESSERE da domani.

Non riesco ad aggiungere altro, se non che sto post lo stampo e lo appendo sullo specchio del bagno.

Grazie.

Io mi sono sentito come se avessi da tempo diversi concetti che ronzavano nella mia mente ed a un certo punto ho unito i puntini. mi sono sentito davvero bene in quel momento in cui mi é apparso il quadro!

"Vedo nel Fight Club gli uomini più forti e intelligenti mai esistiti...

Siamo cresciuti con la televisione che ci ha convinti che un giorno saremmo diventati miliardari, miti del cinema, rock star...

ma non è così e lentamente lo stiamo imparando.

E ne abbiamo veramente le palle piene."

se leggo queste frasi penso a una community di nerd americani che con l'obiettivo di scopare ha preso, smontato e ricomposto tonnellate di informazioni che l'umanitá ha impiegato millenni per sviluppare. penso a studiosi che hanno investito la loro vita e le loro conclusioni sono ora una cartuccia in piú nel nostro arsenale.

penso poi a dei ragazzi italiani, qui il forum, che contribuisce ogni giorno a migliorare questo meraviglioso frullato di informazione.

magari abbiamo fatto tutti lo stesso percorso.

non sono piú quei frullati amari di lacrime e sangue che la vita a volte ci ha fatto bere, ma un mondo di infinite opportunitá.

mi sento riconoscente.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...