Vai al contenuto

Sfruttare terreno in campagna


TARAS88
 Condividi

Messaggi raccomandati

TARAS88

In famiglia possediamo un ettaro di terreno in una zona balneare nella mia provincia. Il terreno dista 40km da casa mia. È una zona residenziale e molto tranquilla,di passaggio, quasi isolata in autunno inverno. Sul terreno paghiamo l'Imu. È anche edificabile. Come lo sfruttereste per ricavarci qualcosa?

Link al commento
Condividi su altri siti

dickinson1

In famiglia possediamo un ettaro di terreno in una zona balneare nella mia provincia. Il terreno dista 40km da casa mia. È una zona residenziale e molto tranquilla,di passaggio, quasi isolata in autunno inverno. Sul terreno paghiamo l'Imu. È anche edificabile. Come lo sfruttereste per ricavarci qualcosa?

bhe,potreste puntare a qualche piantagione,tipo un vigneto...perche' no.

In genere il vino sembra essere sempre gettonato.

Certo,dipende dalla zona.E dalla varieta' dell' uva .

Ovviamente ci sono dei costi da affrontare,all'inizio.

Per una nuova piantagione servono:

-piantine (o barbatelle)

-pali di sostegno

-fili

-paletti per sostegno delle viti

Poi servono aggiungere i costi per impiantare,i trattamenti antiparassitari,i diserbi,i tagli dell'erba...

e in genere fino ai tre anni non si ha la produzione desiderata.

Ma si tratta di fare un investimento.

Poi,io ti dico la mia ,qualcun'altro di sicuro sapra' consigliarti piu' accuratamente

Link al commento
Condividi su altri siti

TARAS88

Un ettaro è troppo piccolo per avere guadagni in quell'ambito. Purtroppo. L'idea è ottima.

Link al commento
Condividi su altri siti

vanhalen

detta così non mi dice niente , hai valutato cosa prenderesti nel venderlo ?

edificare te lo sconsiglio a prescindere per una semplice ragione: manchi di esperienza.

aldilà del discorso budget , le abilità in campo immobiliare e le conoscenze a livello personale la fanno da padrona , non vorrei troncare sul nascere magari qualche tua idea per costruirci qualcosa ma ti dico , se fossi in te lo venderei e me ne andrei in una grande città e inizierei a fare cessioni di compromesso ,e per vivere affitterei una casa con l'opzione d'acquisto da ristrutturare così alla fine abiti in una casa e ti fai pure pagare a fine contratto

  • Mi piace! 4
Link al commento
Condividi su altri siti

TARAS88

detta così non mi dice niente , hai valutato cosa prenderesti nel venderlo ?

edificare te lo sconsiglio a prescindere per una semplice ragione: manchi di esperienza.

aldilà del discorso budget , le abilità in campo immobiliare e le conoscenze a livello personale la fanno da padrona , non vorrei troncare sul nascere magari qualche tua idea per costruirci qualcosa ma ti dico , se fossi in te lo venderei e me ne andrei in una grande città e inizierei a fare cessioni di compromesso ,e per vivere affitterei una casa con l'opzione d'acquisto da ristrutturare così alla fine abiti in una casa e ti fai pure pagare a fine contratto

Che tipo di preparazione e formazione hai?? Sei immobiliarista?
Link al commento
Condividi su altri siti

Ma perché cazzo continuate a costruire quando ci sono migliaia di case vuote, dico io.

Impianti fotovoltaici?

Modificato da poiuyto
  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

vanhalen

Che tipo di preparazione e formazione hai?? Sei immobiliarista?

Sì sono un investitore immobiliare quindi qualcosa in merito dopo anni sul campo la so, è a prescindere dal capitale che hai partire facendo costruzioni di qualsiasi tipo è il miglior modo per autofottersi brutalmente per mancanza di esperienza.

Parti con il residenziale con piccoli appartamentini con dei mono, bilo e trilo poi pian piano l'esperienza cresce e imparerai ad affrontare i vari problemi del settore.

E poi spiegami perché dovresti costruire con tutti gli immobili che ci sono in giro dove si possono fare ottimi affari?

Pretendere di costruire quando non si è mai affrontato neanche un investimento o una ristrutturazione è follia oltre all'inculta/e garatita/e.

Fatti il favore e cercati altro

Link al commento
Condividi su altri siti

TARAS88

Sì sono un investitore immobiliare quindi qualcosa in merito dopo anni sul campo la so, è a prescindere dal capitale che hai partire facendo costruzioni di qualsiasi tipo è il miglior modo per autofottersi brutalmente per mancanza di esperienza.

Parti con il residenziale con piccoli appartamentini con dei mono, bilo e trilo poi pian piano l'esperienza cresce e imparerai ad affrontare i vari problemi del settore.

E poi spiegami perché dovresti costruire con tutti gli immobili che ci sono in giro dove si possono fare ottimi affari?

Pretendere di costruire quando non si è mai affrontato neanche un investimento o una ristrutturazione è follia oltre all'inculta/e garatita/e.

Fatti il favore e cercati altro

Non volevo costruire a tutti i costi. Bensì sfruttare questo terreno per trarne profitto. Come ti sei formato? Sapresti suggerirmi qualche testo per saperne qualcosina in più?

Link al commento
Condividi su altri siti

Non volevo costruire a tutti i costi. Bensì sfruttare questo terreno per trarne profitto. Come ti sei formato? Sapresti suggerirmi qualche testo per saperne qualcosina in più?

e allora dovresti lasciar perdere a maggior ragione , i terreni non sono per i neofiti , credimi perfino i piu esperti ci pensano molto molto molto molto bene quando si tratta di terreni e costruzioni, questo senza considerare che l'investitore che prende in considerazione un terreno ha capitali nell'ordine dei 6 zeri oltre alle referenze bancarie e società immobiliare/i ,geometri, ingegneri , conoscenze nel catasto che danno un'accelerata alle pratiche in nome "dell'amicizia" , mettici pure magari qualche pezzo grosso tipo un sindaco o giù di li ,che aiutano quando si tratta ad esempio di rendere un terreno edificabile.

capisci dove voglio arrivare , il succo è che non voglio tarparti le ali , anzi apprezzo l'entusiasmo di chi si cimenta, tuttavia quello che dico è che non hai le carte in regola , l'esperienza, il capitale e le conoscenze e gli agganci per poterti imbarcare in una cosa del genere .

se vuoi informarti ci sono un sacco di testi ( me ne sono divorati almeno un centinaio penso ) comunque leggiti anche gli ebook che trovi sul sito della bruno editore, ti consiglio caldamente di andare nella sezione ebook gratis e di leggerti " il tuo primo business immobiliare " anche se è gratis quell'ebook vale oro e ti farai un idea molto molto grossolana dei problemi burocratici che si incontrano solo su un frazionamento .

Link al commento
Condividi su altri siti

TARAS88

Grazie. Le cessioni di compromesso non ho ancora ben capito comrle funzionino. È come se ci fosse un intermediario che tratta col venditore un prezzo più basso e lo rivende ad un prezzo maggiorato all'acquirente? Se l'intermediario non esce soldi di tasca sua, i contratti come vanno risolti?.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...