Vai al contenuto

Perchè si è comportato cosi ?


simonesitch
 Condividi

Messaggi raccomandati

simonesitch

Premetto che sono andato avanti e che me ne sto cercando di nuovi di amici,ma ecco il punto...

Io ed il mio vicino di casa siamo stati amici per anni e le nostre famiglie erano amiche,cosi avendo perso un anno di scuola decidiamo di fare la stessa scuola. I primi mesi vado tutti i poneriggi a casa sua,ci divertiamo e questa storia va avanti fino al 3. Bene,lui è sempre stato un pecorone o un tipo molto chiuso e introverso come me. Difficilmente prende una posizione ecc.

Io come detto negli altri post vengo preso puntualnente in giro in classe...sfottó vari e di varia natura. Si passa dal prendere in giro per un motivo,ai muscoli e ad altro. Inizia l'estate e lui inizia ad uscire con gli amici del cugino al che io gli chiedo se volesse venire a vedere la partota con me o uscire. Le sue risposte " esco con altra gente"..insomma mi ha allontanato e per carità...ci stà. Va avanti cosi per gli anni a venire...super amici in classe e dopo perfetti sconosciuti. Viene a mancare mio padre ( che tra l'altro lo trattava come un figlio e ci accompagnava sempre a scuola) e di lui nemmeno l'ombra. Pur abitando vicino casa non mi fa una chiamata e le volte che lo incontro diventa rosso. Sono a casa di suo zio che gli chiede se volevamo andare in piscina insieme...lui cerca di evitare la domanda facendo no con la testa e diventando rosso. Ecco,gli amici si vedono in un momento di difficoltà. A parti invertite io gli sarei stato vicino.

Ma la domanda è...perchè ha fatto cosi e ora mi evita per strada? È inspiegabile

Link al commento
Condividi su altri siti

gelsomino

Che tristezza questa storia,mi spiace,soprattutto per la morte di tuo padre.

Perche' lo fa ?! 8-)

Egoismo,si organizza la sua vita,che a parer suo sta andando a gonfie vele e tu sei uno sfigato,un'intralcio.

Magari vivete in un contesto piccolo ,dove vi conoscete tutti e non vuol farsi vedere assieme a te.

Ti fa male questo perche' non te lo saresti mai aspettato ed anzi a parte invertite ti saresti comportato,come dici te,in maniera diametralmente opposta.

Ma puoi cambiare tutto questa merda,non oggi ,non domani,perche' richiede tempo,le cose possono cambiare con un po' di forza di volonta',di vedere le cose per come stanno e non per come dovrebebro essere.

ps..se un giorno dovesse ripresentarsi,perche' la sua vita sta andando a rotoli,mi raccomando,stessa moneta che ha usato con te,perche' altrimenti tutto questo "dolore" non sara' servito a nulla,e sarai ancora una volta lo "sfigatissimo" che c'e' sempre.. 8-)

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

il randagio

Questa nn è la sezione giusta per parlare d amicizia. Qui si parla d seduzione.

Link al commento
Condividi su altri siti

simonesitch

Cioè in pratica mi considera ub super sfigato? Mi chiamô per propormi un lavoro con lui di social marketing..insomma mi voleva sfruttare x l'ennesima volta. Pero perchè non vuole farsi vedere con me ma mi propone " qualcosa"?

La ditta era organo gold...un suo amico è venuto e ci ha fatto un intro del " vedi,siete talmente amici che ha pensato proprio a te"..ho detto che ci avrei pensato,non sono needy

Link al commento
Condividi su altri siti

Dani89

Premetto che sono andato avanti e che me ne sto cercando di nuovi di amici,ma ecco il punto...

Io ed il mio vicino di casa siamo stati amici per anni e le nostre famiglie erano amiche,cosi avendo perso un anno di scuola decidiamo di fare la stessa scuola. I primi mesi vado tutti i poneriggi a casa sua,ci divertiamo e questa storia va avanti fino al 3. Bene,lui è sempre stato un pecorone o un tipo molto chiuso e introverso come me. Difficilmente prende una posizione ecc.

Io come detto negli altri post vengo preso puntualnente in giro in classe...sfottó vari e di varia natura. Si passa dal prendere in giro per un motivo,ai muscoli e ad altro. Inizia l'estate e lui inizia ad uscire con gli amici del cugino al che io gli chiedo se volesse venire a vedere la partota con me o uscire. Le sue risposte " esco con altra gente"..insomma mi ha allontanato e per carità...ci stà. Va avanti cosi per gli anni a venire...super amici in classe e dopo perfetti sconosciuti. Viene a mancare mio padre ( che tra l'altro lo trattava come un figlio e ci accompagnava sempre a scuola) e di lui nemmeno l'ombra. Pur abitando vicino casa non mi fa una chiamata e le volte che lo incontro diventa rosso. Sono a casa di suo zio che gli chiede se volevamo andare in piscina insieme...lui cerca di evitare la domanda facendo no con la testa e diventando rosso. Ecco,gli amici si vedono in un momento di difficoltà. A parti invertite io gli sarei stato vicino.

Ma la domanda è...perchè ha fatto cosi e ora mi evita per strada? È inspiegabile

Tre possibilità che spiegano in diverso modo il suo comportamento:

-Ha gravi disturbi della comunicazione

-È un'idiota.

-È gay. E gli piaci.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...