Vai al contenuto

Ah gli Uomini e lo stress


vivielasciavivere
 Condividi

Messaggi raccomandati

vivielasciavivere

Ciao a tutti. Ho una domanda che mi ronza in testa e che mi ha fatto trascorrere una splendida e indimenticabile notte in bianco...

Ma voi UOMINI,quando incontrate e frequentate da un paio di mesi una Donna con cui vi trovate bene (anzi DA DIO)socialmente e sessualmente,quando siete in un periodo particolarmente stressante,sparite? Come dovrebbe comportarsi la donna in questione? Lasciarvi i vostri spazi o farvi sapere che c'è? Io opterei per la sparizione....sbaglio?

Link al commento
Condividi su altri siti

Dani89

Ciao a tutti. Ho una domanda che mi ronza in testa e che mi ha fatto trascorrere una splendida e indimenticabile notte in bianco...

Ma voi UOMINI,quando incontrate e frequentate da un paio di mesi una Donna con cui vi trovate bene (anzi DA DIO)socialmente e sessualmente,quando siete in un periodo particolarmente stressante,sparite? Come dovrebbe comportarsi la donna in questione? Lasciarvi i vostri spazi o farvi sapere che c'è? Io opterei per la sparizione....sbaglio?

Chi si priva delle cose belle nei periodi stressanti?

Link al commento
Condividi su altri siti

vivielasciavivere

Eh appunto...fino a lunedì sera era tutto perfetto!Ci siamo visti,siamo stati bene se non di più e mi ha mandato una buonanotte quando arrivato a casa...perfettissimo tutto. Quando ci stavamo salutando mi ha detto di rendersi conto del suo periodo sotto pressione,di essere un pò freddo (nonostante sessualmente ci sia una chimica atomica)fuori dal letto,di essere un pò preoccupato. Al che ne approfitto quando mi scrive per la buonanotte e gli dico che ci sono ma che vorrei che lui stesse sereno,se ha voglia di parlare può farlo e che se posso aiutarlo,volentieri. Lui dice che faccio già abbastanza "reggendolo" e ripete che con me sta bene.

Poi la sparizione per due giorni fino a quando ieri sera gli scrivo una battuta sul freddo esterno (ironizzando sul suo gelo improvviso),lui mi risponde dicendomi che ho ragione,che è vero che c'è il gelo ma che è sotto pressione.

Per quello non riesco a capire cosa cerchi da me,cosa voglia,se in realtà non è davvero interessato a me e quindi sta cercando un pretesto.

Certo che da uscire 3/4 volte a settimana e sentirsi tutti i giorni a sparire....ce ne vuole no?

Non lo capisco mica io

Link al commento
Condividi su altri siti

Hesediel

Eh appunto...fino a lunedì sera era tutto perfetto!Ci siamo visti,siamo stati bene se non di più e mi ha mandato una buonanotte quando arrivato a casa...perfettissimo tutto. Quando ci stavamo salutando mi ha detto di rendersi conto del suo periodo sotto pressione,di essere un pò freddo (nonostante sessualmente ci sia una chimica atomica)fuori dal letto,di essere un pò preoccupato. Al che ne approfitto quando mi scrive per la buonanotte e gli dico che ci sono ma che vorrei che lui stesse sereno,se ha voglia di parlare può farlo e che se posso aiutarlo,volentieri. Lui dice che faccio già abbastanza "reggendolo" e ripete che con me sta bene.

Poi la sparizione per due giorni fino a quando ieri sera gli scrivo una battuta sul freddo esterno (ironizzando sul suo gelo improvviso),lui mi risponde dicendomi che ho ragione,che è vero che c'è il gelo ma che è sotto pressione.

Per quello non riesco a capire cosa cerchi da me,cosa voglia,se in realtà non è davvero interessato a me e quindi sta cercando un pretesto.

Certo che da uscire 3/4 volte a settimana e sentirsi tutti i giorni a sparire....ce ne vuole no?

Non lo capisco mica io

T'oh, hai descritto la mia ex.

Link al commento
Condividi su altri siti

vivielasciavivere

Quindi,leggendo tra le righe,devo lasciar perdere perchè così di punto in bianco si è svegliato mettendo giù il piede sbagliato e gli è passato qualunque tipo di interesse nei miei confronti?Oppure posso ancora recuperarlo iniziando a tirarmela un pò come facevo all'inizio...cosa che lui adorava tra l'altro.

Link al commento
Condividi su altri siti

King Dave

Secondo me non ha più il coraggio, avrà combinato qualcosa e non riesce a dirtelo e preferisce evitare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Hesediel

Quindi,leggendo tra le righe,devo lasciar perdere perchè così di punto in bianco si è svegliato mettendo giù il piede sbagliato e gli è passato qualunque tipo di interesse nei miei confronti?Oppure posso ancora recuperarlo iniziando a tirarmela un pò come facevo all'inizio...cosa che lui adorava tra l'altro.

Non abbiamo informazioni sufficienti per poterti dare una risposta corretta, sempre che essa esista. Non conosciamo te, lui, la storia, il contesto etc.

I motivi che lo spingono a comportarsi in questo modo possono essere svariati: hai smesso di essere una "sfida" per lui, hai cambiato atteggiamento nei suoi confronti rispetto a prima, ha trovato un'altra, sta facendo semplicemente del tira&molla, ha capito che non fai per lui, ha capito che sta iniziando a provare qualcosa e cerca di uccidere questo sentimento sul nascere...

Può essere uno di questi motivi, più di uno, nessuno di questi...

-Hese

Link al commento
Condividi su altri siti

vivielasciavivere

Vi ringrazio per le delucidazioni...purtroppo o per fortuna,dopo un paio di mesi mi sono affezionata e quindi soffro di questa situazione.

Non mi torna questo eclissarsi IMPROVVISO,così dalla notte al giorno quando,a suo dire tutto andava per il verso giusto e ci si stava conoscendo,senza pressioni da parte mia. Anzi. Io sono una che con l'uomo vale il detto "vivi e lascia vivere",ho sempre detto chiaramente che gli spazi di entrambi non vanno in alcun modo invasi,si sta bene e anche in caso di relazione bisogna mantenere comunque l'indipendenza.

Non so se mi sono spiegata.

Riflettendoci sparirò dalla circolazione e lascerò a lui la scelta di contattarmi o meno. In cao lo facesse valuterò se è davvero ciò che voglio o meno. Io voglio un uomo che sappia affrontare dubbi,incertezze non una persona che al primo ostacolo si nasconde.

Link al commento
Condividi su altri siti

vivielasciavivere

Ieri mi ha chiamata,ha voluto spiegarmi il suo comportamento,dice di essersi accorto di essersi raffreddato e che il mio messaggio gli ha "fatto male" perchè sa che era la verità. Ha parlato di questo suo periodo nero,di essere vicino all'esplosione,di non sapere dove sbattere la testa...e poi,dulcis in fundo,ha parlato di fiducia.A quanto pare non si fida di nessuno (cosa di cui mi ero già accorta),non sopporta questa sua sfiducia ed è sua intenzione modificare questa cosa.

Eh vabbè,in pratica avrà bisogno di tempo o forse non è preso o magari ha così tanti casini in testa che ha perso la bussola momentaneamente.

Io l ho sentito sincero,mi ha fatto piacere abbia voluto chiamarmi,per lo meno un minimo di considerazione me l ha data.

Se è tempo quello che vuole,lo avrà. Io non lo cerco più. quando vorrà,se vorrà e io sarò disponibile,saprà dove trovarmi.

Almeno stanotte ho dormito :)

Link al commento
Condividi su altri siti

^X^

Si, gli uomini hanno bisogno spesso di rintanarsi nelle loro caverne per ricostruirsi e affrontare meglio i problemi del giorno dopo.

E quando succede, ogni invasione femminile (ma anche maschile, eh...) è estremamente fastidiosa.

Va bene far sentire una presenza di supporto, ma per un uomo questo significa giusto un messaggio neutro di incoraggiamento, una volta ogni 3 giorni.

Per una donna, anche di buona volontà, questo significherebbe una valanga di messaggi, mail cervellotiche, telefonate sul tema "ma se vuoi parlare io ci sono". Un fastidio pazzesco.

Ricorda che un uomo nella caverna non ha nessun bisogno di parlare, ma solo di riflettere su come agire. Parlare e comunicare è una stupida perdita di tempo.

Detto questo, probabilmente si sta scopando un'altra, mentre riflette.

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...