Vai al contenuto

BELLEZZA...svantaggio?


ken shiro
 Condividi

Messaggi raccomandati

ken shiro

Apro questo thread non sapendo se effettivamente è mai stata creata una discussione simile...in caso di sì mi scuso adesso.

Il titolo è provocatorio,ma dato che questa community si fonda sull'intelligenza di persone che credono in una realtà fuori dagli schemi tanto da credere che ci siano dei modi assolutamente efficaci per poter conquistare una ragazza, e che questi modi sono assolutamente diversi da quelli concepiti tradizionalmente,allora mi sento di poter propugnare questa tesi che ho ormai sviluppato da tempo e che ho visto risultare vera per la totalità dei casi umani che ho osservato.

La bellezza come svantaggio nel rimorchio è un'ANTITESI della credenza popolare riguardo al rimorchio inteso semplicemente come attrazione fisica che nasce tra un uomo e una donna inizialmente solo per motivi estetici.

PArto con qualche dato di fatto.

Un bel ragazzo ha un'esperienza di rimorchio assolutamente minore rispetto a qualsiasi AFC medio.Nella sua vita infatti non ha mai provato a rimorchiare,dato che le ragazze che ha avuto sono ragazze che hanno dimostrato interesse fisico nei suoi confronti(per esempio da adolescenti l'amichetta che viene e gli dice che piace all'Hb...oppure in maniera più diretta con pesanti IOI da parte dell'Hb stessa).Tutto questo va avanti in eterno dato che la maggior parte dei tentativi di un bello nel rimorchiarsi una che gli piace e che a lei non gliene frega niente del suo aspetto fisico vanno a puttane.....dato che ci prova come un 12enne che ci prova con la sua coetanea dato che non ha mai sperimentato il discorso di provarci avendo avuto tutte le donne senza fare nessun tipo di sforzi.

Il bello decide allora che lui è timido,che non è bravo a provarci e che è inutile,morale della favola:aspetterà come sempre che siano le donne a venire da lui e non lui a scegliere(o quanto meno per chi la crede in modo diverso diciamo di dare la possibilità a una donna di essere scelti(natura docet)).Un altro dato di fatto:ho visto nella mia vita una serie di ragazzi che rimorchiavano e una serie di bei ragazzi:non ho mai visto un bello rimorchiare tanto,diciamo che non ho mai visto belli playboy(che la maggior parte delle volte sono medi,carini o bruttini)al massimo belli che rimorchiano abbastanza per ragioni di SP guadagnato a forza di commenti positivi da parte di ragazze.

Altra cosa:ho visto vari video di PUA internazionali e nessuno mi è sembrato bello(forse Brent)ma la maggior parte o non sono nulla di che(vedi Style)o hanno il loro perchè(vedi Mystery,che però ha un grande fascino).

Parliamo anche della logica dell'approccio di un bello a una ragazza,sia dell'approccio tradizionale che di quello dell'aspirante PUA in generale.Un bello CREDE di partire con un vantaggio selettivo:per tutta la vita gli hanno detto che è bello(dai parenti quando era piccolo agli amici,amiche,gente per strada,ragazze)e che per rimorchiare ci vuole la BELLEZZA,anzi diciamo che tutti (per fortuna non gente come noi)sostengono che l'aspetto fisico sia il determinante iniziale dell'attrazione uomo-donna.

Ahimè la gente fa un gravissimo errore sostenendo una cosa del genere,dato che se questa cosa banale può essere in qualche modo sostenuta per quanto riguarda l'attrazione dell'uomo :look: ,nella donna i meccanismi sono completamente diversi.

Il bello quindi approccia un set credendo che dovrà CONFERMARE tutta una serie di cose(dalla mamma che gli dice che nessuna donna può resistergli :zott: ,all'amico più brutto che lo prende per il culo perchè rimorchia di più pur essendo più brutto e che con il fisico suo avrebbe straziato cuori a destra e manca...)e convinzioni ormai sue personali:che disdetta per un bello essere rifiutato:allora vuol dire che è veramente un essere poco interessante...cioè l'aspetto fisico passa ma se ti rifiutano allora vuol dire che rifiutano il tuo modo d'essere.

Diciamo che il bruttino non si fa di questi problemi:dentro di sè non parte con l'idea di avere un vantaggio da confermare,piuttosto parte dal nulla e si dovrà guadagnare tutto,sul campo,con le parole e col suo modo di fare(anzi vi dirò di più,il bruttino se non è complessato sarà molto più tranquillo del medio)

Per rendere meglio l'idea,perchè alcuni lette queste cose potrebbero pensarla così :look: vi è mai capitato di provarci con una ragazza,vi è mai capitato di arrivare a una situazione in cui siete convinti di piacerle ma non che lei ci stia?

Mettiamo conto che voi con questa ragazza ci uscite,siete sicuri di essere più sciolti nell'interazione piuttosto che qualche giorno prima in cui non sapevate neanche se lei sapesse il vostro nome?

Per chi gli è capitato di essere molto meno sciolto e più imbarazzato con una ragazza di cui aveva percepito l'interesse fisico,allora queste parole risulteranno chiare,a chi non è mai successa una cosa del genere,si FIDI(?) che succede.

Un bello inoltre come dicono un botto di PUA non ha la fortuna di passare sotto il radar come un medio,cioè quando passa e si presenta non sembra uno qualsiasi che sta parlando di qualche cazzata,in più gli AMOG lo temono molto di più ed è molto più difficile befriendarli(alcuni sono molto invidiosi:i primi in questa classifica sono i fidanzati brutti delle fiche).

Inoltre il bello NON è CONGRUENTE quando va ad aprire un set o a provarci:che ci fa lì uno così?Non dovrebbe avere donne che gli cascano continuamente ai piedi?Se non ce le ha allora vuol dire che c'è qualcosa che non va...BRENT per esempio ha un metodo di rimorchio completamente diverso da quello che ci hanno insegnato...pensate solo(per chi non lo conoscesse)che lui lascia il suo numero e non prende mai il :#close: e così scopa molto di più,lui è uno che è andato molto sul campo,e se ha un certo metodo di certo è perchè a lui risulta più fruttuoso,non per altro.

Un'altra cosa che mi ero dimenticato di dire:il bello che vuole rimorchiare o si droga o nella maggior parte dei casi si alcolizza nelle serate,cioè mediamente si droga o alcolizza di più rispetto alla gente normale(molti sono anche precisini astemi..ma non sono quelli che vogliono rimorchiare di più)perchè mediamente ha più difficoltà ad approcciare rispetto agli altri.

Alcuni diranno che la bellezza non è altro che una qualità da sfruttare in positivo e che se uno elimina tutte le pippe mentali di cui prima ho parlato la può invece sfruttare come arma di SICUREZZA in sè stessi.

Voglio sentire cosa ne pensate

Link al commento
Condividi su altri siti

concordo pienamente con quello che dici tu... il bello non è ingrado di fare ciò che farebbe uno + bruttino ottimo discorso complimenti ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

zanzibar

Come provocazione, ci sta.

Non tiene conto però di due cose:

- la maggiore attrattività del bello è data da una componente biologica, che si può negare fino ad un certo punto

- i problemi psicologici li ha anche un AFC, con l'aggravante di non essere controbilanciato dai feedback positivi originati dal punto precedente (es. "Ehi sai, HBtizia ha detto che sei carino!")

Diciamo che il bruttino non si fa di questi problemi:dentro di sè non parte con l'idea di avere un vantaggio da confermare

Il bruttino parte con l'idea di avere uno svantaggio da confermare (es. "non ci provo nemmeno, tanto non me la da")

Mai sentito parlare de "La profezia che sia avvera"?

Cito da Watzlawick ("Pragmatica della comunicazione umana"):

"E' il comportamento che provoca negli altri una reazione alla quale quel dato comportamento sarebbe la risposta adeguata. Per esempio, una persona che agisce in base alla premessa 'non piaccio a nessuno' si comporterà in modo sospettoso, difensivo, o aggressivo, ed è probabile che gli altri reagiscano con antipatia al suo comportamento, confermando la premessa da cui il soggetto era partito.

....

L'aspetto tipico della sequenza è che l'individuo in questione crede di reagire a quegli atteggiamenti e non di provocarli."

- l bello SA di essere gradevole

- si comporta in maniera congruente con questa credenza (notare che anche i natural e i PUA lo fanno, pur senza basarsi su nessuna credenza, lo fanno e basta)

- gli altri tendono a confermarlo

Qusto è il motivo per cui IMO la tua ipotesi non può essere veritiera.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

mattopompiere

Se permettete una piccola idea da parte mia, che non sono molto esperto in questo campo.

Io invece sono d'accordo, io praticamente ho avuto tutte ragazze che ci hanno provato loro con me e non viceversa, soltanto quando sono su di giri mi si abbassano le barriere e divento qualcosa di spudorato!

Dico questo perchè, prima di conoscere questo forum, facevo sempre lo stesso errore, mi dicevo tra me e me, tanto quella tipa li se non la da a me è impossibile che la dia a quell'altro, con il risultato che io carino a detta di molte rimanevo con un pugno di mosche in mano, mentre il tizio più brutto e quindi non aveva nulla da perdere che si divertiva come un matto.

Diciamo che la bellezza è tanto se si vuole sedurre, ma da sola non basta, perchè un bello afc, seduce di meno che un brutto pua!

Link al commento
Condividi su altri siti

kirk
- l bello SA di essere gradevole

- si comporta in maniera congruente con questa credenza (notare che anche i natural e i PUA lo fanno, pur senza basarsi su nessuna credenza, lo fanno e basta)

- gli altri tendono a confermarlo

Qusto è il motivo per cui IMO la tua ipotesi non può essere veritiera.

Ok... il fatto di comportarsi in modo coerente con l'idea di essere fisicamente gradevole significa ottenere dei feedback positivi...che rinforzano la convinzione stessa... però... come conseguenza otterrai che:

1. un bello sarà più sicuro di se stesso;

2. un bello sarà più sicuro di se stesso quale è ORA e quindi meno portato al cambiamento, alla crescita.

Parto dal presupposto che i nuovi talenti e le nuove abilità nascono proprio dal cambiamento e il cambiamento nasce dall'esigenza di muoversi dal proprio stato. Il fatto è che un ragazzo bello può avere meno esigenza di uno bruttino di smuoversi dal proprio stato, soprattutto se è cresciuto in un ambiente culturale nel quale la bellezza è stata posta come valore primario e tutti continuano a confermargli la sua appartenenza ad una certa categoria, alla quale finisce per identificarsi sempre più fino a fossilizzarcisi, impaurito dal cambiamento (incluso quello relativo all'età anagrafica).

Cioè gli altri gli hanno fatto credere che la bellezza sia una caratterisica fisica statica ed oggettiva, quando invece sappiamo benissimo che nelle sue più interessanti ed elevate manifestazioni (per es. il fascino) è una caratteristica dell'essere vivente in movimento, del modo di camminare, di parlare etc. Mi viene in mente per es. Jack Nicholson che ho visto ieri in un film... non so se si possa dire oggettivamente - e staticamente - "bello" (lui, non il film), ma quando solleva le sopracciglia in quel modo o con la sua risata diabolica devo dire obiettivamente che se fossi donna un pensierino ce lo farei... :rolleyes0

Ovvio, anche il bello può crescere (in quanto a capacità ed abilità) allo stesso modo del bruttino con un'educazione di un certo tipo o se riesce a rendersi conto con l'intelligenza dei propri limiti autoimposti.

Tuttavia mi sembra giusto quello che dice ken, e cioè che il vantaggio iniziale tende a diventare alla lunga un pesante limite, che tuttavia non dipende tanto dalle caratteristiche fisiche in sé e dalle conseguenti reazioni delle HB, ma dalla PROPRIA PERSONALE reazione a queste ultime.

Link al commento
Condividi su altri siti

sexyPit
..non ho mai visto un bello rimorchiare tanto,diciamo che non ho mai visto belli playboy(che la maggior parte delle volte sono medi,carini o bruttini)al massimo belli che rimorchiano abbastanza per ragioni di SP guadagnato a forza di commenti positivi da parte di ragazze.
Questo è imho perchè per uno bello, la conquista ha un sapore diverso da quello che potrebbe avere per uno bruttino. Cioè, quando puoi avere facilmente certe cose, capisci che non sono poi così allettanti =).. ..se riesco a chiudermi una HB10, lo faccio per come sono fatto io, per quello che sono, non perchè sono un fico.. ..quasi tutti gli amici belli che ho sono in LTR :rolleyez:..
Link al commento
Condividi su altri siti

piedamaro

Mah...

non diciamo cavolate, le tipe se sei figo ti notato e ti vogliono trombare 10 volte di +

L'aspetto fisico conterà leggermente meno per le ragazze, ma LEGGERMENTE.

Se ci sai fare e sei anche "piacente" è un mix esplosivo.

Anche Mystery e compagnia quando iniziano dicendo che belli o brutti tutti possono diventare PUA, premettono sempre : "Let's be honest: look DOES help"

Cmq la cosa essenziale non è essere BELLI ma essere CURATI.

Sarge on!

Link al commento
Condividi su altri siti

ken shiro
Il bruttino parte con l'idea di avere uno svantaggio da confermare (es. "non ci provo nemmeno, tanto non me la da")

.

Se il bruttino è complessato del suo aspetto fisico...è un altro discorso....se il bruttino inizia a capire che non conta un cazzo allora..per lui la strada è sicuramente più breve.

Piedamaro...stai dicendo una BESTEMMIA contro tutto quello in cui il forum crede(mi aiuti chi ha voce in capitolo):per le ragazze l'aspetto fisico NON conta leggermente meno rispetto agli uomini,IMHO conta poco e nulla.

Diciamo che in realtà ci sono alcune donne e non faccio percentuali perchè non mi piace farle,ma comunque parliamo di una minoranza che guardano Molto l'aspetto fisico(ma in fin dei conti sono simili a quelle che guardano molto l'aspetto economico come fase di attrazione iniziale e poi le ritrovi con uno non ricco)...altre sono intimidite,anzi odiano i bei ragazzi perchè li ritengono pericolosi,altre li vedono come dei semplici bellocci che non hanno niente da dire.

Quello che dice sexyPit è estrememente vero ed è una delle poche cose che mi ero scordato di dire nel post iniziale:la maggior parte sono in LTR......

Link al commento
Condividi su altri siti

satira

Ciao Ken, giusto per rimanere sul tono provocatorio potrei titolare:

Porsche... svantaggio? ;)

E' chiaro che un tipo che scende da un Porsche è avvantaggiato rispetto a uno che scende da una punto. Se poi quello che scende dalla porsche è un coglione e quello che scende dalla punto un Pua le cose cambiano.

Ma perchè diamo per scontato che quello in porsche debba essere il coglione?

Quello in porsche può essere bello, intelligente ed aver studiato puing.

Quello in punto può essere brutto, stupido ed essere un afc.

Il discoroso è secondo me un po' una carezzina all'ego, un po' come le Ugly Girl che considerano le ragazze belle delle ritardate. Si stanno solo creando un frame favorevole, perchè se si convincessero che (come spesso è) quella oltre che più bella e più simpatica di me è anche più intelligente, non gli resterebbe che gettarsi dal balcone (tra l'altro non sarebbe male... pensate che bello un mondo senza UG... scherzo :D ... più o meno ;) )

Link al commento
Condividi su altri siti

Pare il mio caso... per quanto io non mi senta bello....

ma in un mio periodo di AFCismo puro...realmente puro, due amiche parlavano di me, che diventavo + carino (in crescita :p)...e commentavano che era bellezza sprecata (per quanto fossero battutine stupide) :S

Anche io le poche(issime) ragazze che ho avuto diciamo in "LTR"...si erano fatte avanti loro...e questo mi ha portato a non muovermi più di tanto...a non imparare affatto ciò che dovevo...però io non sono un bello -_- insomma mi sto confondendo, la mia modestia mi impone di non fare DHV ora :ehm:

cmq ottimo post...davvero

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...