Vai al contenuto

Eiaculazione precoce


Strindberg
 Condividi

Messaggi raccomandati

Strindberg

Ciao a tutti, vorrei sapere se qui qualcuno ha sofferto di eiaculazione precoce e se sì come ha risolto il problema, come rivolgendosi ad un andrologo o psicologo, con farmaci, ecc...

Grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao guarda io non ne soffro proprio per niente, ma per motivi di lavoro so che esiste un farmaco che può risolvere questo "problema".

Non sono un medico e non ti sto consigliando di assumerlo ma ti sto solo informando; non sto nemmeno facendo pubblicità; non lavoro nell'azienda che lo produce e non ci guadagno nulla a dirtelo.

Cerca informazioni sul Genuine Priligy.

Poi vai da un medico specialista e fatti consigliare da lui :-)

Modificato da batch
Link al commento
Condividi su altri siti

Strindberg

Grazie per la risposta. Sai se farmaci del genere vengono prescritti per eiaculazione precoce di origine psicologica o fisica? Perchè io penso di essere affetto dalla prima, non che prendere medicine sia la via che preferisco, ma chiedo...

Link al commento
Condividi su altri siti

mattobob

Ciao,

un aiuto veloce te lo posso dare io, ho lavorato per 2 anni come ricercatore al dipartimento di informatica dell'ospedale universitario della TUM di Monaco di Baviera.

Il mio lavoro, da esperto di Computer Vision, era di trovare posizione e orientamento dei tumori all'interno del paziente attraverso immagini MRI.

Ci siamo resi conto che la stragrande maggioranza dei problemi legati alla prostata e a tutta la zona genitale é dovuta all'alimentazione, basta ridurre carne e latticini ed aumentare il consumo di verdure fresche, il sangue pulito da scorie che scorre nelle vene fa diventare le immagini piu nitide. Basta pochissimo, abbattere di un 40% il consumo di prodotti in scatola e sostituire questo ammontare con prodotti freschi, della nostra terra possibilmente di stagione, significa eliminare quasi tutti i problemi genitali. Quindi: frutta, verdura, legumi e cereali...non dimenticare la frutta secca.

Se poi vuoi il massimo, in combinazione con quanto detto sopra aggiungi tanto sport come corsa e ciclismo, ma anche giochi di squadra come calcio e basket, vai al lavoro in bicicletta fai esercizi di stretching e aerobici, questo rallenta i battiti cardiaci regalandoti una maggiore serenitá quando fai sesso, un buon atleta puó durare ore prima di ejaculare.

spero di esserti stato di aiuto!

Link al commento
Condividi su altri siti

Strindberg
Inviato (modificato)

Consigli ottimi, io infatti li seguo già :D

Non fumo, non bevo alcolici, caffè o bevande zuccherate tipo Coca, Fanta e simili, faccio sport a un livello discreto (5/6 allenamenti alla settimana), mangio tanto e bene quindi niente schifezze confezionate e fritture se non di rado. Visto che hai tirato fuori l'argomento m'è venuta la curiosità e oggi pomeriggio avevo i battiti a riposo a 59, devo riprovare domattina da appena sveglio.

Capisci come io creda che le cause del mio problema non vadano cercate nel fisico ma nella testa. A maggior ragione che sono pure circonciso, la qual cosa in teoria mi dovrebbe permettere di durare di più.

Leggo che l'eiaculazione precoce può essere indotta da cattive abitudini masturbatorie tipo la fretta di finire e l'ansia di essere scoperto, cose che io conosco molto bene essendo cresciuto con la camera in condivisione con mia sorella e avendo una madre con l'abitudine di entrare in camera mia con la delicatezza di una squadra di teste di cuoio.

Poi c'è il fatto che abbia toccato la mia prima ragazza a 25 anni, con tutta l'ansia da prestazione che si ha quando si hanno 25 anni e si DEVE saperci fare; senza contare tutti i film mentali di immaginarie scopate che mi sono fatto negli anni e che continuo tuttora a farmi, ma del resto finchè non risolvo posso farmi solo quelli.

Penso che andrò da un andrologo per inziare a fare qualcosa. Si trovano in ospedale o bisogna andare dai privati e spendere palate di soldi?

Modificato da Strindberg
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...