Vai al contenuto

come rimanere vaghi nelle conversazioni con le ragazze


giorom
 Condividi

Messaggi raccomandati

Nell'approccio a freddo bisogna essere vaghi e non dire tutto di se se la ragazza fa domanda.

Per rimanere vaghi e non dire tutto di se quali risposte dareste alle domande che quasi sempre fanno le ragazze?

N.B. qualcosa al di fuori di indovina....

Esempio.

Ho approcciato una fuori dalla chiesa.

Lei mi incomincia a chiedere che cosa studio o che lavoro faccio? (1)

Ovviamente se cerco di evitare la risposta lei diventa curiosa e cerca di capire che tipo di persona sono cercando di classificarmi. Se gli'elo dico lei poi perde interesse in quanto è rimasta soddisfatta dalla risposta. Noto che hanno più interesse se non sanno cosa studio o che lavoro faccio.

A volte mi dicono: non mi ha voluto dire che cosa studi e che lavoro fai! (1.5)

altra cosa che mi chiedono spesso è di dove sono? o dove abito? (2)

Nello specifico questa mi ha chiesto come mai non mi vedeva spesso in chiesa? (3)

Io gli ho detto che non è la chiesa che frequento spesso.

altra cosa che possono chiedermi è quanti anni hai? (4)

altra domande in chat che mi capita sono come stai? (5) [onestamente dire sempre tutto bene è una routine]

che stai facendo? (6)

cosa ci fai qui? (7)

Nel caso dell'età se la vengono a sapere, dicono subito sei troppo grande per me (8). Faccio presente che questo mi viene detto anche da ragazze grandi, intendo sui 24, cosa che invece stranamente non succede con ragazze addirittura più piccole. O succede tutto il contrario e loro dicono sono troppo grande per te (9).

Riporto un report di conversazione che ho fatto di recente:

Ho approcciato una dottoranda all’università che mi guardava ed era interessata.

Le chiedo quanti anni ha?

Lei dice quanti anni mi dai?

Io meno di 30.

Lei no.

Io: piu di 30?

Lei no.

Io: Allora 30.

Lei si e ride.

Vedo una pubblicazione e gli faccio un test di comando chiedendo di tradurmi un periodo del testo per vedere se sa bene l’inglese. Lei però, non mi risponde.

Vado avanti e lei dico se questo verbo è un present perfect o un present perfect continus. Qui risponde e sbaglia. Io la correggo e gli spiego perché.

Lei mi chiede: Sei di ********?

Io si.

Le chiedo di dov’è lei?

Lei dice di *******( diverso da dove abito io).

Io non dico nulla.

Come rispondere alle loro domande che fanno su di me cercando di rimanere vago?

Incomincio a sfotterla dicendo : ti sei vestita di nero per far uscire la pioggia( stava piovendo)

Lei: no mi vesto di nero per far uscire il sole.

Io. Allora ti devi mettere altri 2,3 cose perché qui non ci siamo.

Lei ride.

Mi dice che sta facendo la tesi di dottorato.

Io gli dico che allora è una studente veneranda.

Lei dice di si e mi sorride.

Noto che ha le occhiaie e La incomincio a sfottere dicendo che ha le occhiaie e adesso che finisce il dottorato farà la disoccupata e per questo non dorme la notte.

Lei ride ancora.

Poi decido di congedarmi e la saluto.

Lei fa altrettanto sorridendo.

Raga, qualcuno di buona volontà puoi rispendere ai numeri che ho segnato, non con le solite risposte ma cercando di stimolare la sua curoisita e/o rimanere vaghi o dandole risposte divertenti, ORIGINALI.

Grazie a tutti :)

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

SubSpecieAeternis

Ci sono quattro percorsi che puoi scegliere quando una donna ti chiede un'informazione personale:

1) Rispondere onestamente e poi, alla velocità della luce, riportare il discorso su di lei:

"Cosa studi?"

"Ingegneria, tu?"

Questa è la tecnica più semplice e naturale, da usare quando non vi viene in mente niente e/o la risposta vi fa fare DHV.

2) Farla indovinare:

"Di dove sei?"

"Indovina!"

Questo è particolarmente efficace perché porta la ragazza a pensare a voi più intensamente.

3) Fare battute:

"Che hai fatto nel fine settimana?"

"Ho fatto il giro del mondo in mongolfiera, tu?"

4) Evitare la domanda:

"Cosa studi?"

"Tu sei un'artista?"

Particolarmente utile se stavate parlando d'altro e la domanda di lei ti è scomoda. Non funziona bene con quelle più intelligenti.

Comunque, equilibrate bene il mistero, perché se non dici niente di te stesso prima o poi lei pensa che non fai niente nella vita.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...