Vai al contenuto

Non sento quello che devo sentire...ex sempre nei piedi.


Marco1976
 Condividi

Messaggi raccomandati

Marco1976

Buongiorno ho trovato questo interessante forum e ho deciso di scrivervi, per chiedere consigli se sia possibile recuperare la mia LTR.

Ho 38 anni, lei 34, la nostra relazione durava da 1,5 anni, siamo uniti dalle stesse passioni, litigi praticamente assenti, nel sesso grande complicità, anzi detto da lei il nostro campo dove diamo il meglio.

Durante la frequentazione c è sempre stata la presenza dell'ex, le ha continuato a scrivere, messaggi commoventi su fb, mi piace ad ogni post e chissà cosa altro sul suo cellulare, io non ho mai mostrato segno di

gelosia, ne mai ho chiesto di voler leggere il suo cellulare per due semplici motivi, a letto la vedevo coinvolta con me, e tra loro c' erano state tante situazioni dolorose, tradimenti, abusi, separazioni, litigi, alla fine

dopo vari tentativi lei aveva deciso di lasciarlo per la disperazione. Durante il nostro rapporto dopo i primi 3 mesi lei era andata in crisi quando ha saputo che lui si era sposato con una giovane ragazza bosniaca

(lui è bosniaco) dopo pochi mesi si è separato, anche in quel caso diedi poco peso alla cosa.

Qualche giorno fa mentre a mio parere andava tutto tranquillo, inizia a dirmi cose per provocarmi, non sento quello che non dovrei sentire, non mi sento innamorata e felice, non sento le stesse cose che provavo

con lui, allora le ho chiesto se per caso si erano sentiti, lui era all' ospedale e lei le ha dovuto portare dei pantaloni perchè non aveva un cambio ed è andata in crisi.

Mi sono allontanato volontariamente, anche se provo molto dolore, le ho detto di riprovare con lui, per sbagliare per l'ennesima volta, ora vorrei sapere come è possibile che una donna che ha sofferto in quel

modo, che era consapevole che non ci sarebbe stato futuro con quell uomo che forse non ce ne sarà, che il sesso con lui sarà un grosso problema dopo di me (le piace molto il sesso), mi possa venire a dire

che con me avrebbe passato una vita tranquilla, ma non innamorata e felice.Che cos'è questo innamoramento? A cosa si riferisce? All' autolesionismo?

Grazie a chi vorrà rispondermi.

Link al commento
Condividi su altri siti

alphabeta

forse è masochismo puro , chi può dirlo

la cosa sicura è che si sentivano anche quando stava con te

Marco a volte è veramente difficile capirle

lei ora litiga di nuovo e poi tornerà da te

ora sta a te decidere se sbatterle la porta in faccia e guardare avanti , o se vuoi stare in questa situazione

loro hanno sempre l'alternativa , tu ce l'hai ?

(trovati un'altra)

Modificato da alphabeta
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

DarkAdrenaline

Semplicemente lei non si vuole bene abbastanza. Una donna che si vuole bene non ci torna con uno per cui è stata male. In ogni caso per te non prova abbastanza e di sicuro tornerà al primo litigio con l'ex. Sta a te a quel punto vedere quanto ti vuoi bene.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Marco1976

ciao darkline il fatto non è tanto che vuol tornare con lui, lei sa già che le persone non cambiano, e saranno nuovi guai e non avrà le nostre stesse passioni ed il nostro sesso, il fatto che lei non sente con me quello che deve sentire con me, che non si sente innamorata e felice, e che nessun uomo è riuscita a darle dopo di lui, secondo me confonde l innamoramento con il voler soffrire, come era tutto troppo perfetto, lei vuole il dolore.Magari sbaglio ma mi sembra l unico ragionamento logico, per dirtela il personaggio si ubriacava, si giocava lo stipendio alle slot, ad un certo punto per forse complesso di inferiorità le faceva avere rapporti sessuali con altre persone, che conoscevano nei siti di incontri facendosi pagare e lei per amore dice che aveva accettato, mi sembra che il fenomeno si chiami cuckold e dopo tutto questo sentirmi dire che io non sono innamorato di lei, che confondo l'amore, che penso di essere innamorato ma non lo sono.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Marco1976

ci siamo detti addio baciandoci e abbracciandoci intensamente, forse vuole qualcosa in me che non riesco a capire per questo mi rivolgo a voi, un stacco deciso forse mi potrà aiutare?

Link al commento
Condividi su altri siti

Marco1976

alphabeta ho sempre saputo che si scriveva con l'ex, ma me ne sono sempre fregato fintanto che me la trombavo a morte e veniva come una cascata, questo anche qualche giorno prima del fattaccio del loro reincontro.

Link al commento
Condividi su altri siti

PostFataResurgo

Lasciala andare serenamente incontro al proprio destino, soprattutto non ti guardare indietro...

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Grimoaldo

Marco lascia perdere va'. Ti sei fatto prendere in giro da una molto più scafata di te... cioè davvero, non si può leggere "il sesso con lui sarà un grosso problema dopo di me". Guarda che lo ha detto a ogni tizio che si è scopata, che il sesso con lui era unico, molto meglio che con l'ex. Ora i fatti ti hanno mostrato come stanno invece le cose. Minchia con l'ex si faceva le gangbang e si prostituiva per lui, con te baci e abbracci intensi. Ma mandala a fare in culo.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

alphabeta

io ti consiglio di levarti alla grande da mezzo a questa storia

vedilo come un regalo il fatto che se ne è andata lei

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...