Vai al contenuto

Una ragazza ironica e che fa "l'amicona" perde punti agli occhi degli uomini?


Paulìn
 Condividi

Messaggi raccomandati

Paulìn

E' deleterio per voi se, almeno durante i primi approcci, lei si dimostra MOLTO ironica, non nasconde il senso dell'humor e non perde tempo per trovare motivo per scherzare o "pizzicare" il ragazzo interessato? Non parlo di una ragazza-pagliaccio...ma di una persona apparentemente estroversa che ama ridere e far sorridere su più campi...

Finora l'ho sempre considerato come un "punto di forza"....un qualcosa che mi esce naturale quando son a mio agio e soprattutto quando dall'altra parte c'è qualcuno che mi interessa e che sembra apprezzare questo mio lato caratteriale( frasi tipo sei simpatica, mi fai ridere sempre, sei tremenda , risate ecc ecc) ...ma mi sto chiedendo se per alcuni uomini questo potrebbe essere motivo di allontanamento perchè simbolo di "poca femminilità".

Ovviamente quando mi interessa qualcuno non faccio "scendere in campo" solo l'umorismo(e cerco di non esagerare!), ma comunque non faccio mancare dialoghi normali, dolcezza, frasi tipiche da flirt e altre qualità femminili.

Faccio un piccolo ot chiedendo un altro consiglio...non so capire se alcune volte gli uomini "giocano" a fare push e pull(come lo chiamate voi) oppure si allontanano perchè realmente non sono interessati più!

Certe volte mi contattano, si fanno vedere interessantissimi e fanno pressione per "prendere un caffè insieme"... poi dopo 2 o 3 giorni SCOMPAIONO! o.O

Sperano forse di esser ricontattati da me per vedere se sono interessata oppure non mi cercano più perchè hanno perso l'interesse( magari dopo aver parlato con me e vedendo che non sono il loro tipo)

UOMINI: Quando fate il primo passo aspettate che a fare il secondo sia LEI?

So che è difficile dare una risposta...ma se mi date consigli per gestire meglio queste situazioni ve ne sarei grata.

Besos...

Link al commento
Condividi su altri siti

dottor house

E' deleterio per voi se, almeno durante i primi approcci, lei si dimostra MOLTO ironica, non nasconde il senso dell'humor e non perde tempo per trovare motivo per scherzare o "pizzicare" il ragazzo interessato? Non parlo di una ragazza-pagliaccio...ma di una persona apparentemente estroversa che ama ridere e far sorridere su più campi...

Finora l'ho sempre considerato come un "punto di forza"....un qualcosa che mi esce naturale quando son a mio agio e soprattutto quando dall'altra parte c'è qualcuno che mi interessa e che sembra apprezzare questo mio lato caratteriale( frasi tipo sei simpatica, mi fai ridere sempre, sei tremenda , risate ecc ecc) ...ma mi sto chiedendo se per alcuni uomini questo potrebbe essere motivo di allontanamento perchè simbolo di "poca femminilità".

Ovviamente quando mi interessa qualcuno non faccio "scendere in campo" solo l'umorismo(e cerco di non esagerare!), ma comunque non faccio mancare dialoghi normali, dolcezza, frasi tipiche da flirt e altre qualità femminili.

Faccio un piccolo ot chiedendo un altro consiglio...non so capire se alcune volte gli uomini "giocano" a fare push e pull(come lo chiamate voi) oppure si allontanano perchè realmente non sono interessati più!

Certe volte mi contattano, si fanno vedere interessantissimi e fanno pressione per "prendere un caffè insieme"... poi dopo 2 o 3 giorni SCOMPAIONO! o.O

Sperano forse di esser ricontattati da me per vedere se sono interessata oppure non mi cercano più perchè hanno perso l'interesse( magari dopo aver parlato con me e vedendo che non sono il loro tipo)

UOMINI: Quando fate il primo passo aspettate che a fare il secondo sia LEI?

So che è difficile dare una risposta...ma se mi date consigli per gestire meglio queste situazioni ve ne sarei grata.

Besos...

Dipende. Se lo fa solo con me e lo fa bene è cosa buona, giusta e da apprezzare.

Se lo fa con tutti per me perde molto di interesse.

Per quanto riguarda il discors dell'appuntamento, se sei interessata non capisco perchè rifiuti. Capisco che il tirarsela per "vedere quanto è realmente interessato" e seghe mentali simili sia nel vostro DNA.Però è un gioco pericoloso: fai che il tipo sta in un periodo non molto bello e si possa stancare facilmente di andare dietro, o che nel frattempo se ne sia trovata un'altra che ci è stata subito

Link al commento
Condividi su altri siti

Grimoaldo

Se faccio il primo passo e lei fa il secondo bene, altrimenti il secondo e pure il terzo lo faccio io. Non ho bisogno che lei mi dimostri che "è veramente interessata", non sto lì a aspettare le sue mosse, se voglio vedere il suo interesse la spingo a mostrare le sue carte.

Comunque il tuo è un problema comune, la maggior parte degli uomini di oggi ha bisogno di conferme per continuare a muoversi, sono insicuri.

Riguardo all'umorismo, mah. Non vedo perché una ragazza pungente dovrebbe risultare sgradevole di per sé. Al limite è una persona a risultare sgradevole perché ha un senso dell'umorismo inappropriato. Non intendo fare battute grossolane o fuori posto ma fare battute nei momenti sbagliati, quando non è il caso. E sai quando è un momento proprio sbagliato? Quando una persona si dà da fare per generare un'atmosfera insieme a un'altra e quest'altra persona regolarmente sfascia tutto ogni volta che le cose stanno partendo. È un meccanismo di difesa simile allo shit-test, la persona cerca di uscire da uno stato mentale di attrazione con una battuta. In generale sta al seduttore evitare o minimizzare questo fenomeno, ma c'è un limite a tutto. Un conto sono battute di giocosa complicità. Un altro è una donna che continua a distogliere lo sguardo, a fare risatine e battutine ogni singola volta che la temperatura comincia a diventare tiepida. Certo un uomo può prenderla come una sfida e continuare il proprio gioco e perseverare ma bisogna vedere se ne vale la pena.

Link al commento
Condividi su altri siti

ZakMorris

Una ragazza solare ed estroversa che ama stare in mezzo alla gente e porta quel qualcosa in pù, non lo vedo come un punto di debolezza, anzi, saranno gli altri a cercarti perchè dai quel qualcosa in più.

Poi il manifestare questo tuo lato positivo unito alle doti di femminilità che ti contraddistinguono nei confronti di chi ti fà palpitare il cuore è ancora meglio.

Per il discorso incontri...bè lì il discorso cambia.

Diciamo che lì i passi li faccio quasi sempre io.

Mi piace dirigere i giochi, già delle prime chiacchierate, mi accorgo se la donna che mi sta davanti merita piccole attenzioni da parte mia oppure no, se le merita le doso col contagocce, sennò sparisco, forse è quello che capita ai tuoi corteggiatori. :pardon:

Ultimamente mi capita che nel giro di poco tempo riesco a capire se la tipa ha quello che cerco in una donna oppure no.

Altre volte dopo un primo approccio, con conseguente mia scomparsa :db: le vedo fare le finte disinteressate per poi lanciarmi qualche occhiatina di nascosto e verificare se le ho notate.

Comunque non si può generalizzare il tutto, ogni persona è diversa dall'altra e và valutato il singolo caso.

Link al commento
Condividi su altri siti

tropico

Se un uomo è interessato E fa il primo passo, di solito, se continua ad essere interessato, fa anche il secondo ed il terzo.

L'uomo "scompare" perché perde l'interesse... ma è così anche per le donne... se ti capita spesso è evidente che c'è qualcosa nel tuo essere (a 360 gradi) che li mette in fuga...

Link al commento
Condividi su altri siti

rajonrondo

se una ragazza fa troppo l'amicona dopo un po' stanca secondo me

perchè per ridere,fare battute e basta ho già i miei amici maschi...

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

paperoga

A me lo humour non dà fastidio affatto. E non lo trovo incompatibile con la "femminilità" (concetto un po' misterioso).

L'assenza di humour, si' !

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...