Vai al contenuto

A un passo... mi tiro indietro, sempre


kidkhan
 Condividi

Messaggi raccomandati

kidkhan

A parte le urla della mia LTR che vuole essere trombata, urla che vanno nel vuoto perchè decido io quando e come, sto avendo un tira e molla, da un paio di settimane, con una ragazza fidanzata che fa parte della mia comitiva.

Senza farvela lunga, un pomeriggio sono stato a casa sua, ma quando è arrivato il momento di stendermi con lei, sono andato via, ufficialmente per la paura che arrivasse il ragazzo.

Ho avuto anche le chiavi di un locale di un altro della comitiva, piu grande, lei lo sapeva, anzi le ho avute praticamente per questo, ma le ho riconsegnate dopo un giorno o due.

Ieri mi chiama quello delle chiavi, e fa "guarda che l'ho chiamata, c'è per uscire, vai tu sennò vado io!". Io dico "no guarda stasera ho una cena con la mia LTR". Lei mi telefona e mi dice "ma allora stasera non ci vediamo?" col nipote che piange in sottofondo (sospetto, mi chiama davanti a tutti?), io dico "no, che ci vediamo a fare?". Argh! Puro masochismo, è stato come strappare un biglietto della lotteria.

Vado dalla LTR, ci intossichiamo, piange.

Il guaio è che dall'interazione base al letto, per me è vuoto.

Il solo fatto di pensare di toccare una ragazza, mi suscita sensi di colpa. "Cioè, aspetta, è fidanzata e io devo trombarla? E se ora inizio a smanettarla e poi si ritira e lo dice a tutti?". Ho il terrore che provino attrazione e che io debba fare qualcosa al riguardo, aldilà dell'adolescenziale "ci vediamo a casa tua" (e manco lì se lei è fidanzata). Vivo come pura dissonanza cognitiva alienante il fatto che una possa interessarsi a me al punto di voler fare sesso. Ma so fare tutto il resto con relativa naturalezza, intendo l'interazione che avviene prima.

Sebbene... Paradossalmente ed incredibilmente, io debba anche ammettere di considerare, sul piano razionale, abbastanza superflue tutta una serie di lenti avvicinamenti e graduali abbassamenti delle difese. Vorrei semplicemente potergli strappare i vestiti da dosso e prenderle a morsi. Che fosse facile, come uno schiocco di dita. Non ho paura... Sono sfiduciato, mi trovo a dover cercare di comprendere delle regole che per me non hanno alcun senso.

Ahhhh se si potessero usare soltanto le parole per un'escalation corretta...

E' un rebus irrisolvibile e sono veramente stanchissimo di non avere quello che voglio. Anche perchè è così anche al di fuori delle relazioni.

Credo che anche buttarsi vada fatto nel modo corretto, o comunque averne voglia... A me pare a volte di avere a che fare con donne che sono involucri vuoti, che giocano a fare loro le bambine, mi passa lo sfizio, quando invece basta guardarle negli occhi, quando invece se loro decidono di aprirsi, puoi vederci mondi nei quali naufragare. Mi hanno rotto le scatole... Sono loro i veri "uomini"?

Che faccio? Afferro e strappo come se non ci fosse un domani? Si può?

Ma piu in particolare, che faccio con questa tipa?

Link al commento
Condividi su altri siti

EagleFree

Ti rispondo io visto che rispondere a sfigati afc come noi non fa figo in questo forum. Ti rispondo da non non esperto ma da quello che ho letto,sentito,capito e provato i nostri limiti che abbiamo in qualsiasi cosa facciamo ce li METTIAMO NOI.Non esiste realmente cosa che non possa essere portata a termine...è prima di tutto una forza mentale,parte tutti da noi. Ti piace la ragazza?Bene.Lei sta del tempo sola con te?Ottimo.Il fatto che sia fidanzata potrebbe farti si qualche remora ma lei se non ti volesse non ti sarebbe così vicina...non credi?Allora se il problema reale è che non vuoi trombarla perché è fidanzata allora dille addio e bella finita. Ma se ti facesse problemi che fosse fidanzata tu creeresti queste occasioni per rivederla? Se la risposta è no vuol dire allora che non ti senti sicuro sotto il profilo sessuale e imputi questa paura ai suoi legami con altri ragazzi. Ad ogni modo quanto ti sto dicendo adottalo in qualsiasi contesto della tua vita...se hai paura sei tu che ce la metti quindi tu puoi decidere di toglierla...di cancellarla per sempre dalla tua vita.Sii artefice del tuo destino e non permettere a niente e nessuno di mettersi in mezzo ai tuoi obiettivi. Vai e agisci!!! Io non posso dire che cosa devi fare con questa ragazza e con la tua visto che sei fidanzato anche a te... ma sappi che i limiti che noi abbiamo scegliamo noi di averli.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

kidkhan

innanzitutto grazie per la risposta

in secondo luogo piu' che la mia, temo la sua di risposta. Paradossalmente nonostante le mie insicurezze sarei anche in grado di cancellare il mio fallimento con un colpo di spugna, annoverandolo in un normale processo di prova ed errore, quindi apprendimento.

Quello che per me è difficile da mandare giu è l'eventuale inganno, cosa che da quanto leggo nel forum, è abbastanza frequente. Pare che il 90% dei due di picche sia condito da un "ma di cosa stavi parlando?". Tutto molto scorretto...

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...