Vai al contenuto

Diretto o indiretto?


Neo1987
 Condividi

Messaggi raccomandati

Neo1987

Ciao a tutti

apro questo thread per sapere le esperienze di tutti voi, ci terrei che chi risponde sia gente che abbia provato sulla propria pelle quello di cui stiamo parlando , gente che si mette in gioco e che non abbia fatto giusto tre o quattro set in vita sua.

Fatta questa premessa vi pongo il mio punto di vista.

Vengo da anni di indiretto, sempre e solo indiretto stile Mystery con tante routines eccetera.

Provato qualche diretto canned alla badboy durante vacanze all'esteo con discreto successo, riuscendo a fare instant date e a prendere numeri , ma la realtà era ben diversa da quella italiana.

In questo periodo sono spesso sul campo e sto facendo molti set con risultati variabili, mosso da un non so che l'altra sera in discoteca ho provato un diretto fatto in modo naturale , ossia dicendo quello che stavo pensando in quel momento e aprendomi completamente, le ho pure detto che ero imbarazzato e il risultato è stato immediato, un giro di qualifyng saluti al gruppo e richiesta alle amiche se potevo portare con me hb7, ottenuto il permesso siamo passati direttamente al comfort.

Le conseguenze sono state: attrazione immediata e forte connessione, numero solidissimo e piani per day2.

Con lei mi sento tutti i giorni e praticamente si sta innamorando e mi dice cose che nemmeno la mia ragazza in due anni di relazione mi diceva.

Qui è il punto: come fare a evitare di farle innamorare? Vero che riesci a chiuderla ma non mi piace far star male le persone.

Dal mio punto di vista il diretto velocizza il game, per lo meno le prime fasi e a piacerle sei tu e non la maschera che indossi per sembrare qualcun'altro ma il problema è che un diretto sincero devi sentirtelo e quindi non puoi farlo in modo seriale perchè devi SENTIRLO, quindi è difficile da esercitare.

L'indiretto ha i suoi vantaggi e credo che li sappiamo tutti , in più si possono fare anche 20 set in una sera , ognuno esattamente con lo stesso opener routines ecc, quindi a un certo punto diventi una macchina e vai avanti.

Le chiusure fatte in modo indiretto mi hanno dato soddisfazioni ma non sono mai arrivato a creare una connessione alta come questa volta, forse perchè si sta sempre lì a calibrare ioi iod e a pompare l'attraction.

Credo che per un aspirante pua la cosa migliore sia fare entrambi.

Qualcuno di voi ha iniziato con l'indiretto per poi passare al diretto come stile fisso?

Che esperienze avete?

A livello di autostima una chiusura fatta in modo diretto vale molto più di dieci in modo indiretto, per lo meno il mio ego mi comunica questo.

Condividete le vostre esperienze.

Solo gente esperta che sa quello di cui sto parlando per favore

Link al commento
Condividi su altri siti

Lubricure

Credo di aver capito ciò che stai dicendo, e ti faccio due premesse su come opero. In Italia ho praticamente usato quasi sempre indiretto, solamente in casi di ioi ciclopici ho usato il diretto. Il canned lo uso davvero poco perchè mi affido all'improvvisazione, qualche routine se capita. Mi trovo molto a mio agio ad usare il contatto fisico. Fino a qualche anno fa cercavo di fare n-close e poi da lì sviluppare la situazione, ma ora mi trovo meglio a fare instant date piuttosto che chiedere il numero.

Qui è il punto: come fare a evitare di farle innamorare? Vero che riesci a chiuderla ma non mi piace far star male le persone.

Secondo me qui non è che puoi fare molto, se sei efficace, è un "rischio". Non è bello, ma se si può si cerca di limitare i danni.

Per quanto riguarda le chiusure con l'indiretto, tanto credo che alla fine sappiano dall'inizio pure loro che (giustamente) sei lì per quello, è socialmente accettato e da meno casini. Sento meno soddisfazione rispetto ad una chiusura diretta perchè mi sono espresso meno per quello che avevo dentro ed ho dovuto fare una strada più lunga. Con il diretto noto che spesso metto in soggezione e/o in guardia della serie "la difenderò con la mia vita!", per cui lo provo solo se lo sento davvero ed in città diverse dalla mia. Quando però mi riesce, è bellissimo vederle arrossire.

Ultimamente sto pensando di fare qualche diretto in più, visto che mi sento più sicuro. Non diventerà il mio stile fisso comunque perchè con l'indiretto molto spesso i pali che prendo li recupero, se incontro nuovamente le ragazze in questione, le saluto, e con il tempo spalmo la strategia per settimane e su molte ragazze. Mal che vada, così mi restano delle amiche in più. Se le aprissi tutte di diretto avrebbero gli scudi troppo alzati per potermela giocare nuovamente.

Link al commento
Condividi su altri siti

Neo1987

La pensiamo più o meno alla stessa maniera, il fatto è che il diretto è veramente divertente e non so se capita pure a te ma lo stato mentale è diverso , io so che deve essere mia e il rifiuto in quel momento non è un ipotesi concepita,io sono lì per lei e non me ne vado. Spero rispondano altri e dicano la loro.Forse continuerò a mixare le due cose anche se col diretto ti senti un uomo che sceglie e si prende quello che vuole , con l'indiretto la cosa è diversa

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...