Vai al contenuto

Erasmus


barnabus stinson
 Condividi

Messaggi raccomandati

barnabus stinson

Salve a tutti, ho bisogno di un aiuto veloce:

Devo fare domanda per l'erasmus e dovendo scegliere 2 posti al massimo vi mostro i posti a cui stavo pensando:

Madrid, la prima scelta perchè dicono che lo studio è facile e non manca il divertimento, ora devo decidere il secondo posto tra

Croazia > Spalato o Zagreb

Ungheria > Miskolc

Lituania > Kaunas

Polonia > Torun

La priorità è fare esami facilmente, il resto viene tutto dopo. Non so se è vero ma mi hanno detto che in Croazia se la tirano e per quanto riguarda Lituania e Polonia ho saputo che il docente di riferimento è poco presente quindi eviterei di perdere tempo a cercarlo.

Quindi la scelta ricadrebbe sull'Ungheria, ma c'è da dire che potrei fare domanda pure a Valladolid anche se preferirei uno dei posti sopraelencati.

Consigliatemi, grazie in anticipo.

Link al commento
Condividi su altri siti

sipontobic

In croazia se la tirano in che senso?

Comunque sono stato il primo semestre di quest'anno in Ungheria.

VAI IN UNGHERIA. Mettila come prima scelta. Non ci pensare neanche due volte.

Link al commento
Condividi su altri siti

barnabus stinson

In croazia se la tirano in che senso?

Comunque sono stato il primo semestre di quest'anno in Ungheria.

VAI IN UNGHERIA. Mettila come prima scelta. Non ci pensare neanche due volte.

Non so se sia vero ma dicono che le ragazze croate sono come quelle italiane nel senso che fanno le difficili, non so se ho reso l'idea.

Mi potresti convincere a scegliere l'Ungheria? :D

Link al commento
Condividi su altri siti

sipontobic

Non penso che siano difficili, comunque se lo potrebbero permettere ampiamente visto che la qualità della figa croata è molto alta.

Prima di tutto dovresti dirmi che facoltà fai, comunque i pro dell'Ungheria sono:

prezzo della vita molto basso. Birre da mezzo litro a 1 euro o poco più. Affitto di una stanza in una casa posizionata bene in città sui 100 euro più spese.

Puoi mangiare a ristoranti buoni senza spendere neanche 10 euro.

Quantità e qualità di figa a livelli ottimi. E, per mia esperienza, non se la tirano neanche, nella maggior parte dei casi.

A parte le ungheresi, non so perchè, ma ne sono stato felicissimo, è pieno di brasiliani e brasiliane e qui non c'è bisogno che mi esprima.

Puoi migliorare il tuo inglese, ora non so a che livello sei, ma personalmente a me interessava questo più che andare in spagna ad imparare lo spagnolo.

Nel gruppo erasmus trovi gente che viene da paesi vicini (lettonia, estonia, lituania) e ovviamente ci saranno un botto di spagnoli e qualche italiano.

Il divertimento c'è ed è a prezzi bassi bassi. Tanti pub, qualche club/discoteca. Entrata in discoteca 2-3 euro e cocktail sui 4-5 euro (massimo!).

Inoltre sei esattamente al centro dell'europa e sei collegato bene con Praga se vuoi farti qualche viaggio (consiglio molto!).

Contro: nessuno, forse il freddo, ma neanche quello. Io sono un tipo che soffre moltissimo il freddo, ma lì la situazione è così bella che non ci fai caso e non mi è pesato assolutamente per niente.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

barnabus stinson

Non penso che siano difficili, comunque se lo potrebbero permettere ampiamente visto che la qualità della figa croata è molto alta.

Prima di tutto dovresti dirmi che facoltà fai, comunque i pro dell'Ungheria sono:

prezzo della vita molto basso. Birre da mezzo litro a 1 euro o poco più. Affitto di una stanza in una casa posizionata bene in città sui 100 euro più spese.

Puoi mangiare a ristoranti buoni senza spendere neanche 10 euro.

Quantità e qualità di figa a livelli ottimi. E, per mia esperienza, non se la tirano neanche, nella maggior parte dei casi.

A parte le ungheresi, non so perchè, ma ne sono stato felicissimo, è pieno di brasiliani e brasiliane e qui non c'è bisogno che mi esprima.

Puoi migliorare il tuo inglese, ora non so a che livello sei, ma personalmente a me interessava questo più che andare in spagna ad imparare lo spagnolo.

Nel gruppo erasmus trovi gente che viene da paesi vicini (lettonia, estonia, lituania) e ovviamente ci saranno un botto di spagnoli e qualche italiano.

Il divertimento c'è ed è a prezzi bassi bassi. Tanti pub, qualche club/discoteca. Entrata in discoteca 2-3 euro e cocktail sui 4-5 euro (massimo!).

Inoltre sei esattamente al centro dell'europa e sei collegato bene con Praga se vuoi farti qualche viaggio (consiglio molto!).

Contro: nessuno, forse il freddo, ma neanche quello. Io sono un tipo che soffre moltissimo il freddo, ma lì la situazione è così bella che non ci fai caso e non mi è pesato assolutamente per niente.

Economia.

Se mi dici pure che posso stare tranquillo sulla facilità degli esami mi hai convinto al 100%

Link al commento
Condividi su altri siti

sipontobic

Di tutti gli erasmus che facevano economia nell'università che mi ha ospitato, nessuno si è rinchiuso in casa ad ammazzarsi di studio perennemente.

Ovvio che prima di un esame ti devi mettere a studiare oppure puoi studiare costantemente qualche ora al giorno e non avere problemi.

Insomma, non è difficile gestirsi e poi i professori sono molto più tranquilli con gli erasmus perchè sanno che l'inglese non è la loro prima lingua.

Vai tranquillo, ti divertirai un mondo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Barney95

Economia.

Se mi dici pure che posso stare tranquillo sulla facilità degli esami mi hai convinto al 100%

Posso chiederti qualche informazione? Inizierò economia (triennale) l'anno prossimo. L'erasmus quando si fa? Con la specialistica? Dipende dall'uni oppure è un "progetto statale" che permettono tutte? Dell'Erasmus, come avrai capito, non so davvero niente (a parte che "si studia all'estero") ma mi interessa. Modificato da Barney95
Link al commento
Condividi su altri siti

barnabus stinson

Di tutti gli erasmus che facevano economia nell'università che mi ha ospitato, nessuno si è rinchiuso in casa ad ammazzarsi di studio perennemente.

Ovvio che prima di un esame ti devi mettere a studiare oppure puoi studiare costantemente qualche ora al giorno e non avere problemi.

Insomma, non è difficile gestirsi e poi i professori sono molto più tranquilli con gli erasmus perchè sanno che l'inglese non è la loro prima lingua.

Vai tranquillo, ti divertirai un mondo.

Grazie mille, mi hai convinto. :lol::lol::lol:

Barney 95, la domanda si può fare, in teoria, anche dal primo anno della triennale per partire poi nel secondo semestre o durante il secondo anno, dico in teoria perchè se non hai voti non puoi fare punteggio. Il punteggio viene calcolato in base a crediti e voti, poi viene stilata una graduatoria. Ora credo che le destinazioni cambino da università ad università, quindi temo che essendo più specifico ti darei informazioni inutili.

L'unico consiglio che ti posso dare ,a prescindere dall'Erasmus, è di tenerti sempre informato su tutto.

Comunque è un progetto legato all' Unione Europea e si può fare sia alla triennale che alla specialistica.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...