Vai al contenuto

Rifiuti continui, come uscirne


 Condividi

Messaggi raccomandati

ottyt91218

Innanzitutto premetto che sono nuovo nel forum quindi non conosco ancora la terminologia tranne alcuni termini letti in alcune discussioni.
Iniziamo però col parlare di quello che mi accade da circa 2 anni a questa parte, sono relativamente piccolo (circa 17 anni) ma nonostante questo ritengo che negli anni più belli soprattutto anche dal punto di vista relazionale non stia avendo quello che volevo.
In ambito di conoscenze e amicizie non ritengo assolutamente di avere problemi, sono una persona estremamente socievole, fin troppo forse, faccio subito amicizia e so trovarmi con diversi gruppi di persone, le persone in genere si fidano di me, sono circondato di amici che conosco da una vita e di cui mi fido ciecamente.
Ed è proprio qui che inizia il mio problema, arrivato a questo punto, mi manca qualcosa, quel qualcosa che alla mia età praticamente tutti i miei amici, anche gente meno inserita socialmente e (forse) più bruttina di me ha provato, avere una relazione, stupida che sia ma averne una sia per necessità a livello affettivo di trovare qualcuno che veda qualcosa di più in me oltre che un buon amico.
Il mio problema non è neanche "attaccare bottone" con le ragazze, ci riesco, riesco a parlarci ma non riesco a distaccarmi dalla figura di amico, tutto ciò mi ha portato oltre che estrema frustrazione anche una certa insicurezza sotto certi punti di vista e arrendevolezza di fronte a situazioni di questo tipo, ma non so dove sbaglio.
Se fino a un anno fa mi rendo conto di alcuni atteggiamenti fortemente sbagliati oggi non so davvero dove sbaglio, rispetto i giusti tempi per chiedere numeri e chiedere di uscire, durante le uscite però forse sono fin troppo amichevole, ma non saprei fare altrimenti e dal mio punto di vista non riesco a vedere differenze tra il mio comportamento e quello di altri amici che con il minimo sforzo ottengono.
In chat non sono troppo oppressivo, aspetto che sia lei a rispondere sempre prima di scrivere io ma manca qualcosa, qualcosa che non è neanche da trovare nell'aspetto fisico dato che credo di non essere bruttino anche a detta di numerosi amici e amiche, nè nella "pochezza personale" dato che sono una persona piena di hobby e passioni con cui sicuramente non si ha problemi a parlare di diversi argomenti, a questo punto chiedo a voi un parere, tenete solo conto che sono nuovo quindi spero di riuscire a capire tutto, grazie davvero a chi risponderà, a presto ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Zugzwang

sbagli l' atteggiamento...

che tu sia un morto di figa...o un romantico in cerca di una relazione seria...

il peggior modo di approcciare una ragazza è mostrandosi bisognosi...cioè needy...

Non ci pensare...pensa a divertirti e a stare bene con te stesso...

Poi quando meno te l' aspetti troverai (anzi, ti capiterà) quello che vuoi...

E ci rivedremo sempre su questo forum per i primi mal d' amore... :D

Buona vita...

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

ottyt91218

sbagli l' atteggiamento...

che tu sia un morto di figa...o un romantico in cerca di una relazione seria...

il peggior modo di approcciare una ragazza è mostrandosi bisognosi...cioè needy...

Non ci pensare...pensa a divertirti e a stare bene con te stesso...

Poi quando meno te l' aspetti troverai (anzi, ti capiterà) quello che vuoi...

E ci rivedremo sempre su questo forum per i primi mal d' amore... :D

Buona vita...

Il problema è proprio questo, come si fa a non sembrare needy ammesso che io lo sembri? Come cambio atteggiamento e faccio capire di non voler solo un amicizia senza essere troppo esplicito esponendomi troppo?

E' quello che mi dicono tutti che prima o poi mi capiterà ma sinceramente ci credo poco visto che non vedo nulla smuoversi per ora, non so davvero come fare :(

Link al commento
Condividi su altri siti

Constantine

L'unico modo per non sembrare needy è..non esserlo.

Cioè capisco la voglia di provare alla tua età certe esperienze, ma se punti ad una relazione o concentri il raggiungimento della felicità solo in base alle relazioni con l'altro sesso, corredando il tutto con una metodologia di seduzione praticamente inesistente, capisci da solo che siamo in presenza del classico cane che si morde la coda.

Tu devi star bene innanzitutto da solo. Non farti prendere dallo sconforto perché vedi i tuoi coetanei fidanzarsi mentre tu rimani " a piedi". Se indagassi a fondo scopriresti che molte delle coppie che vedi stanno insieme in maniera molto superficiale, e vivono la relazione con scazzi che nemmeno immagini, perché non volevano "stare da sole".

La tua vita deve essere completa ed appagante in merito a quello che fai TU, non se sei o meno in una ltr o scopi a destra e sinistra.

Cerca di far tuo questo concetto, le ragazze lo avvertono quando una persona ha bisogno di avere qualcuno a fianco per essere felice (needy). Paradossalmente, meno importanza dai a fonti di felicità esterne, più ti sarà garantito un facile accesso ad esse, con il grande vantaggio di avere la possibilità di scegliere con chi condividere il tuo tempo, senza doverti "accontentare", cosa importantissima.

Inoltre fatti un giro nelle altre sezioni, leggiti qualche manuale e impara cose nuove.

Non disperarti, perché credimi non ne hai proprio motivo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Zugzwang

sbagli l' atteggiamento...

che tu sia un morto di figa...o un romantico in cerca di una relazione seria...

il peggior modo di approcciare una ragazza è mostrandosi bisognosi...cioè needy...

Non ci pensare...pensa a divertirti e a stare bene con te stesso...

Poi quando meno te l' aspetti troverai (anzi, ti capiterà) quello che vuoi...

E ci rivedremo sempre su questo forum per i primi mal d' amore... :D

Buona vita...

Il problema è proprio questo, come si fa a non sembrare needy ammesso che io lo sembri? Come cambio atteggiamento e faccio capire di non voler solo un amicizia senza essere troppo esplicito esponendomi troppo?

E' quello che mi dicono tutti che prima o poi mi capiterà ma sinceramente ci credo poco visto che non vedo nulla smuoversi per ora, non so davvero come fare :(

TI RACCONTO COME FUNZIONA NELLA MIA COMITIVA DI AMICI MAGARI TI DAI UNA SVEGLIATA:

Nella mia comitiva di amici maschi (non quella allargata, quindi) ci sono io e altre 3 persone. Di queste 3 persone due fanno praticamente coppia fissa da circa un anno, da quando entrambi si sono lasciati con le rispettive fidanzate. L' altro invece è uno spirito più libero, fidanzato ma non disdegna assolutamente di cornificare la compagna a dovere.Obiettivamente con le ragazze ci sa fare(ma neanche tanto). Ebbene ogni volta che si esce, i due si comportano sempre alla stessa maniera, partono già annoiati con l' intenzione di stare fermi e fissi in un bar piuttosto che girare e dividersi tra piazzetta, bar, pub come faccio io e lo spirito libero, che non riuscimo a stare fermi in un posto per più di una bevuta.Ma il meglio deve venire.Io resto sempre di sasso a vedere come approcciano con le ragazze. Se passa qualcuna di carina, ecco che partono i commenti ad alta voce sul culo o le tette, stile camionista con i soggetti appoggiati al muro, in mano il birrone e se alla ragazza dice bene parte pure qualche fischio.

OK, lo fanno in tanti, ci potrebbe anche stare.Quando invece approcciano un ragazza o una comitiva di ragazze che già conoscono, invece di giocarsela si fiondano, facendo a gara a chi sembra più needy.

Bene, l altro amico in tutto ciò se ne sta per cazzi suoi, un pò per vergogna, ma soprattutto perchè quando esce pensa a divertirsi, a girare bar, a incontrare la gente, a fare qualcosa che lo faccia stare bene. Ovvio che non disdegna la compagnia femminile, ma di certo non fa il camionista e soprattutto non si lancia a capofitto appena sente odore di figa...L' ho visto più volte allontanarsi da ragazze che erano assalite dai suoi amici.

Sai come si conclude 9 volte su 10 la serata? i due fanno chiusura nello stesso bar, lamentandosi di quanto le donne sia zoccole, che avevano voluto bene alle loro ex, che se prendono a quella o a quell' altra ,la sfondano.

L' altro invece è andato via da un pezzo...A SCOPARE...E se una sera non scopa è solo perchè troppo ubriaco e non si regge in piedi.

MORALE:sei giovane, non diventare un morto di figa, non andare giù di testa appena ne senti l' odore.

quando esci pensa a divertirti e basta...io le migliori scopate le ho fatte in sere che manco volevo uscire di casa...

Anzi fai di necessità virtù: non ti fidanzi? vuol dire che sei uno spirito libero...

Vuoi far a capire a una ragazza che non vuoi essere amico?

punto primo quando la guardi negli occhi...pensa a le varie posizioni che faresti con lei e stacca lo sguardo solo quando sei venuto(nella tua mente!!!)...occhio a non sembrare un maniaco però...ahahahaha

secondo punto: non ti ci comportare da amico...

Modificato da ottone
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...