Vai al contenuto

Inviare fiori alla commessa?


Ospite Maxilbarbuto
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ospite Maxilbarbuto

Ciao a tutti.

C'è una commessa di un negozio di abbigliamento che mi piace particolarmente.

Prima non ci pensavo piu di tanto, ma l'altra volta sono entrato per comprare una polo e ,mentre mia madre stava pagando mi chiama mio padre e allpra dico a madre "Mamma papà ti vuole probabilmente gli manchi" e altre cose così dette in tonp scherzoso, al che la commessa mi è sembrato ridesse. Quando ci ha salutati a mia madre ha detto arrivederci con un sorriso normale mentre a me.mi ha detto ciao con un sorriso a 32 denti.

Lo so che le commesse sono gentili per lavoro,ma penso che quella sua gentilezza sia andata oltre ai motivi lavorativi.

Quindi pensavo di inviarle dei fiori al posto di lavorano anche perché in quel negozio lavora solo lei. Ovviamente firmo il biglietto con la mia iniziale e con il mio numero di telefono

P.s. ho 19 anni, lei sarà piu grande di qualche anno al max

Link al commento
Condividi su altri siti

gelsomino

devi presentarti primo e secondo non la vedo una buona idea, il testosterone a volte :p e' cattivo consigliere 8-)

Link al commento
Condividi su altri siti

gianlucaaa

Già che ci sei, allegagli un viaggio per quest'estate dai

Ragazzo, non fare queste cagate, che le favole ormai non piacciono più a nessuno

Modificato da gianlucaaa
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

lime09

Lascia perdere i fiori, torna in quel negozio da solo e parlaci.

Modificato da lime09
Link al commento
Condividi su altri siti

gongolo

i fiori vanno bene.

le hai già pure fatto conoscere i tuoi.

  • Mi piace! 5
Link al commento
Condividi su altri siti

skyluke

Ciao a tutti.

C'è una commessa di un negozio di abbigliamento che mi piace particolarmente.

Prima non ci pensavo piu di tanto, ma l'altra volta sono entrato per comprare una polo e ,mentre mia madre stava pagando mi chiama mio padre e allpra dico a madre "Mamma papà ti vuole probabilmente gli manchi" e altre cose così dette in tonp scherzoso, al che la commessa mi è sembrato ridesse. Quando ci ha salutati a mia madre ha detto arrivederci con un sorriso normale mentre a me.mi ha detto ciao con un sorriso a 32 denti.

Lo so che le commesse sono gentili per lavoro,ma penso che quella sua gentilezza sia andata oltre ai motivi lavorativi.

Quindi pensavo di inviarle dei fiori al posto di lavorano anche perché in quel negozio lavora solo lei. Ovviamente firmo il biglietto con la mia iniziale e con il mio numero di telefono

P.s. ho 19 anni, lei sarà piu grande di qualche anno al max

tu devi creare attrazione da zero o quasi con lei e questo non lo fai con i fiori. I fiori puoi farlo ma solo mooolto più avanti, quando già la conosci da tempo e di cei uscito insieme, allora in quel caso avranno un impatto emotivo. Ma con questa qui non devi mandare fiori, ma andare in negozio e parlarci... soprattutto visto che dici che è da sola ed è l'unica commessa... meglio di cosi :)

Link al commento
Condividi su altri siti

gianlucaaa

Ma solo io non ho mai regalato fiori a nessuna mia ex? Figuriamoci ad una che manco conosco.

E' proprio contro la psicologia nel sedurre una donna, è come se inconsciamente tu le stai dando più attenzioni del dovuto.

Insomma ti stai sottomettendo per ricevere le sue attenzioni.

Sono agli inizi rispetto ai tanti che sono quì nel forum ma non ci vuole molto a capire che prima di piacere agli altri dovremmo piacere a noi stessi.

L'amor proprio, quel pò di egocentrismo è questo che attrae le donne, non i regalini da film.

Sedurre una donna è un pò la sfida fra il giocatore e il banco in un tavolo da blackjack.

Tu devi essere il banco e lei la giocatrice.

Devi dargli sempre una motivazione per investire su di te, è quel circolo vizioso del vinci, perdi, vinci, vinci, perdi, perdi, vinci ecc..

La frustrazione di quando si perde è talmente alta, che spinge il giocatore a riprendersi una rivincita e ad investire ancora di più.

Questo è esattamente il gioco fra un uomo e una donna.

Tu uomo sei il protagonista, ma se non la fai partecipe, la riempi di cazzate, le paghi da bere, la cena, il cinema, i fiori lei non ti vedrà mai come un uomo ma come uno sfigato che se la sta comprando pur di ottenere la sua attenzione e magari sperando di portarsela a letto.

Il dare non dare, il fare non fare è questo che attrae.

Quando ci mettiamo in testa tutto questo e possiamo farlo in maniera naturale, tutte le altre tecniche verranno in maniera spontanea.

Non puoi pensare di costruire un palazzo partendo dal soffitto.

Lavora solo lei in quel negozio, ci vai e attacchi bottone con una cazzata, dai sfogo alla fantasia.

Ma evita la cazzata dei fiori.

Link al commento
Condividi su altri siti

John-Holmes

Torna al negozio da solo come per comprare qualcosa,inizia il discorso ma all'inizio mostra disinteresse provati qualcosa,poi fai

1)"hey sembri una tipa che ha stile...che mi consigli"

mi raccomando sorridente ma ancora cerca di non mostrare troppo interesse,vedi che ti fa provare,poi neggala sul vestito che ti prende e dille

2)"no dai pensavo che avresti scelto qualcosa di meglio per me"

mi raccomando con questo neg sii giocoso e non serio,(se è una HB di alto valore lo prenderà bene),vedi la sua reazione e fai

3)"dai...ti do un'altra possibilità(cerca di fare del kino qui,tipo appoggi il dorso della mano sul braccio)

alla seconda possibilità fai

4)"ok,ora sei stata brava...ti meriti un premio"

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...