Vai al contenuto

Problema


 Condividi

Messaggi raccomandati

Salve a tutti, mi sono appena iscritto e vi illustro la mia situazione.

Ho conosciuto una ragazza circa un anno fa ed abbiamo cominciato ad uscire assieme, senza però nessun interesse da entrambe le parti. Dopo l'estate passata lontani ci siamo incontrati nuovamente ed io mi sono scoperto molto attratto da lei. Ho cominciato a seguire tutte le strategie per cercare di sedurla, solo che ad un certo punto mi ha friendzonato alla grande. Il problema è che quando siamo insieme presenta un linguaggio del corpo che sembra essere molto propositivo nei miei confronti, c'è anche una buona kino, ma quando si tratta di concludere tira sempre fuori il più classico dei "vedo in te solo un amico".

Ho provato anche a sparire per un po' e puntualmente lei si allarma e torna alla carica cercandomi o chiedendomi che fine ho fatto, ma poi ritorniamo sempre punto e a capo.

Mi piacerebbe avere un vostro parere per sapere se ci sono delle possibilità o se devo troncare qui la storia per evitare di trascinarmi il tutto troppo a lungo e soffrirci.

Grazie mille

Link al commento
Condividi su altri siti

megres84

Secondo me fai molto prima a metterti l'anima in pace e passare oltre.

Il "vedo in te solo un amico" è chiaramente un segno del fatto che lei ti ha "mentalmente tagliato il pisello". Non pensa a te nel modo in cui dovrebbe una donna attratta.

Hai provato anche a sparire ma, come dici, lei torna e le cose non cambiano. Ha paura di perderti come Amico. E basta.

Tu vuoi essere suo Amico?

Se sei arrivato qua vuol dire che stai già soffrendo, lasciala perdere e trovati una che ti vuole.

Non vederla/sentirla per un periodo più o meno prolungato di tempo (durata soggettiva) ucciderà l'attrazione e il coinvolgimento che hai nei suoi confronti.

NEXT.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ti ringrazio... sul mio allontanamento in realtà mi sono spiegato male. Nel senso che magari non mi faccio sentire per due giorni e poi le rispondo.... forse persa per persa dovrei provare un silenzio più lungo

Link al commento
Condividi su altri siti

megres84

Ti ringrazio... sul mio allontanamento in realtà mi sono spiegato male. Nel senso che magari non mi faccio sentire per due giorni e poi le rispondo.... forse persa per persa dovrei provare un silenzio più lungo

Guarda, silenzio corto o lungo alla fine cambia ben poco.

Basta, tu non ci sei più. Sei morto.

Oppure vuoi fare l'amico?

Se te la trovi sotto casa che ti è venuta a cercare forse ne puoi riparlare.

Finchè non ti "disinnamori" sparisci, tu non esisti più.

Quando sentirai di aver ripreso serenità, risponderai con educazione ad eventuali suoi ulteriori contatti e poi valuterai il da farsi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie mille, non ho risposto prima perchè non avevo linea e dal cellulare non so perché non mi fa partecipare al forum

In questa settimana comincerò a non farmi più sentire, in modo da concentrarmi su altro. E poi nel tempo a seguire valuterò un po come si mettono le cose. Certo sarà dura ma devo concentrarmi su altre priorità in maniera serena. La cosa che io non capirò mai è cosa spinge una donna a mettersi sempre in relazioni di merda e rinunciare a chi le fa star bene... Non ci arriverò mai!

Link al commento
Condividi su altri siti

fuzlod

Ormai ti ha etichettato, la vedo dura recuperare.. Fossi in te non ci spererei a meno che come già detto non si presenti lei da te sotto casa sua.

Next a mio avviso

Link al commento
Condividi su altri siti

Oramai uscire di scena è l'unica cosa che rimane da fare. Certo dopo aver letto tutti i manuali per uscire dalla friendzone è difficile dover abbandonare così... ma in effetti è passato un anno e se doveva succedere qualcosa sarebbe successo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Salve a tutti, scrivo questo post giusto per farvi fare quattro risate. In pratica prima di cominciare il freeze definitivo ho deciso di indagare un po' sul perché di tanti segnali favorevoli ma un continuo diniego. Quando ho conosciuto questa ragazza per farle un favore l'ho accompagnata da un medico (psichiatra) per degli attacchi di panico. In pratica il lo psichiatra l'ha presa in cura in tutto e per tutto visto che se la scopa da quando è arrivata li...

Non avete idea dell'umiliazione e del sentirsi così fessi per aver abboccato all'amo di questa tizia

Link al commento
Condividi su altri siti

resurrection joe

Buon per lei che non paga le parcelle.!

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Constantine

Probabilmente ti senti umiliato e fesso perché nella tua testa era come se te la fosti scopata.

Comincia ad affezionarti alle donne che ti "interessano" dopo averle portate a letto, vedrai come ci rimarrai meno male se scopri che scopano altri. Ed io ero come te poco tempo fa, basta usare la testa.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...