Vai al contenuto

Viaggiare da soli


Colibrìgioioso
 Condividi

Messaggi raccomandati

Colibrìgioioso

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe? Lo avete mai fatto? Secondo voi quali sono i vantaggi e quali invece gli svantaggi? (sia per quanto riguarda la seduzione che non). Inoltre cosa ne pensate di una ragazza che viaggia da sola? La considerarste una sfigata?

  • Mi piace! 4
Link al commento
Condividi su altri siti

claudiofx

Viaggiare da soli è il massimo della libertà. Ci si sente cittadini del mondo, si impara a cavarsela in una situazione completamente fuori dalla propria comfort zone. E ciò si riflette anche nella vita "normale" di tutti i giorni. L'unico svantaggio potrebbe essere il discorso sicurezza, ma dipende molto dal posto in cui vai..un conto è un paese europeo, un conto l'Afghanistan..importante poi è sapere abbastanza bene l'inglese..difficile intendersi, in caso, a gesti...Personalmente partirò tra un mese per l'Islanda (volutamente) da solo e non vedo l'ora! ;)

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

vanhalen

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe? Lo avete mai fatto? Secondo voi quali sono i vantaggi e quali invece gli svantaggi? (sia per quanto riguarda la seduzione che non). Inoltre cosa ne pensate di una ragazza che viaggia da sola? La considerarste una sfigata?

cosa ne penso : è una figata pazzesca !

mi piacerebbe : si cazzo puoi giurarci !

l'ho mai fatto ? si asslutamente e molte volte e non intendo cambiare !

vantaggi : liberta assoluta e fai il cazzo che ti pare e socializzi con sconosciuti e non ti chiudi nel tuo circolo di persone che già conosci che sarebbe come portarsi " casa" in viaggio !

svantaggi : mmm non mi viene in mente nulla ... direi nessuno

una ragazza che viaggia da sola la considero una persona estremamente interessante e intrigante e indipendente ... anzi la trovo molto femminile e che sa il fatto suo rispetto alle cerebrolese che se non vanno manco al cesso da sole.

una donna che viaggia da sola per me è una cosa di inestimabile valore , poi fai come vuoi

  • Mi piace! 6
Link al commento
Condividi su altri siti

experienced

Procederò anche quest'estate ad andare via per conto mio. Vacanza breve, giusto una settimana, ma ci tengo.

C'è sempre tempo per fare altro con amici soliti e insoliti.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Connor

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe? Lo avete mai fatto? Secondo voi quali sono i vantaggi e quali invece gli svantaggi? (sia per quanto riguarda la seduzione che non). Inoltre cosa ne pensate di una ragazza che viaggia da sola? La considerarste una sfigata?

Migliori vacanze mai fatte.

Svantaggi nessuno se non sei un ingenuo sprovveduto, che ovviamente è uno svantaggio che hai anche se resti in casa.

Il problema di conoscere altra gente non sussiste, normalmente sei da solo da quando chiudi la porta di casa fino a stazione ferroviaria o aeroporto. Da li in poi è un caleidoscopio di varia umanità che entra nella tua vita.

Le ragazze viaggiano da sole da anni ma ovviamente non le italiane.

Tutte quelle che ho conosciuto in giro erano nordeuropee, americane (non necessariamente statunitensi) o australiane.

Sono nate belle amicizie anche perché una che viaggia da sola riscuote immediatamente il mio rispetto e stima.

Sono sicuro che sarà una bella esperienza, soprattutto se il tuo inglese è almeno sufficiente a una conversazione di base.

Buon divertimento

C.

PS: usando couchsurfing puoi, oltre che risparmiare sul l'alloggio, farti dei contatti subito disponibili nei posto dove vai...e vivere una città con un insider è tutta un'altra musica...

Modificato da Connor
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Motivator

Fallo! Non te ne pentirai

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Colibrìgioioso

Ho preso una decisione appena avrò le possibilità parto devo solo decidere dove andare diciamo che sono indecisa tra: Vienna, Praga, Parigi e Barcellona. Quale mi consigliate?

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Sungroove

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe? Lo avete mai fatto? Secondo voi quali sono i vantaggi e quali invece gli svantaggi? (sia per quanto riguarda la seduzione che non). Inoltre cosa ne pensate di una ragazza che viaggia da sola? La considerarste una sfigata?

Viaggiare soli è un' esperienza di valore inestimabile. Non parlo solo di viaggi di lunga durata, parlo anche di visite in cittá italiane della durata di uno o due giorni.

Vantaggi di viaggiare soli: quando lo ho fatto la prima volta, provavo un senso di euforia e di eccitazione ai massimi livelli. Sentivo nascere dentro di me la consapevolezza che avrei passato del tempo con me stesso, in un luogo che mi incuriosiva, con l' opportunitâ di esplorare posti e persone a seconda di chi e cosa avrei voluto incontrare. Sensazioni difficili da spiegare a parole.

Svantaggi: l' unico svantaggio è che ora non voglio più farne a meno.

Posso capire che la decisione che tu vuoi prendere ti lascia molte incognite, soprattutto perchè sei una donna. L' ideale per cominciare, sarebbe un bel tour organizzato in un paese straniero che ti piacerebbe visitare. Li fanno ovunque, e puoi incontrare persone sconosciute che viaggiano sole come te. Ovvio che il prezzo si alza rispetto ad una visita alla singola cittá, ma ne vale davvero la pena.

Personalmente, considero i viaggi come un imbuto, in cui finisco per incontrare sempre persone che mi interessano e che hanno un entusiasmo in comune con me.

Ecco, se sei determinata ad andare, troverai anche delle persone che ti piacciono. Se poi hai una fortuna sfacciata, potresti incontrare anche me.

Buon viaggio!!! :-)

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Colibrìgioioso

Oh Oh! Siamo alquanto modesti! Comunque preferisco organizzarmi da me o se proprio chiedere aiuto ad amici e conoscenti. Non mi piace fare viaggi granitati da agenzie, non tanto per il prezzo, ma perché sentirei dia vere troppi paletti e costrizioni e di non essere libera. Diciamo che ci deve essere una linea generale ma non essere rigida e quindi la possibilità di cambiamento in caso mi girasse di modificare i miei piani. Per quanto riguarda la durata pensavo anche io di fare viaggi all'inizio corto così almeno è più facile ambientarmi e di provare all'estero perché secondo me (ma forse è un mio pregiudizio) per loro è più normale viaggiare da soli rispetto a noi italiani.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...