Vai al contenuto

Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere


experienced
 Condividi

Messaggi raccomandati

experienced

Chi ha letto il libro in oggetto?

Non è relativo alle dinamiche di seduzione, ma alla vita di coppia.

Personalmente l'ho trovato molto interessante per come presenta gli approcci radicalmente diversi dei due sessi.

Ha un presupposto non da poco: che in una coppia si spinga per andare avanti e cercare di sanare la relazione... altro che NEXT a ogni piè sospinto! :)

Attendo commenti di chi l'ha letto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Firework

Premessa: non ho letto il libro.
Quindi tutto quello che dico sono informazioni di seconda mano.

Ho sentito molto parlare di questo libro sul forum, in modo negativo.
Persino Franco del famoso manuale nè fa qualche cenno neanche troppo velato.

La critica principale è il fatto di voler risolvere i problemi di coppia, che nascono come dici tu dai differenti approcci tra i due sessi, dalle DIFFERENZE tra uomo e donna, semplicemente ELIMINANDO queste differenze e avvicinando l'uomo a una dimensione più femminile.
In pratica non punta a risolvere i problemi con virilità, ovvero con comprensione, sì, ma soprattutto con carattere forte e incedibile, e con una buona dose di push&pull e di freeze quando è necessario, ma con il dialogo continuo, il compromesso, il parlarne per ore cercando di venire incontro alla tua donna...

Quindi capirai che me ne hanno parlato malissimo, e ti dirò: a buona ragione. Ho abbastanza esperienza in crisi di coppia per dirti che è vero, una donna con cui stai da anni non la tratti come la prima sciacquetta da NEXTARE, è ovvio che ci sta più buonsenso e dialogo...ma anche a distanza di anni un bel freeze, una bella occasione per farla ingelosire, un gesto da vero stronzo che la richiami a rispettare la tua indipendenza, sono cose che valgono 1000 ore di dialogo sterile.
Io, poi, sono contro il "verbalizzare". Parlare di un problema con una donna è il modo più semplice per non risolverlo.

Il precetto però mi piace: sanare la relazione, andare oltre l'orgoglio stupido. Poi ovviamente se si va a intaccare la dignità (ovvero l'orgoglio "sano") di una persona, bisogna allontanarsi e porre il partner davanti alla scelta: o rispetti queste cose, o tra noi è finita. Anche a costo di perderla (e torniamo al discorso della virilità.

Magari ho scritto stronzate, mi sto affidando a ciò che ho sentito. Spero che il libro sia meglio di quello che penso.

Link al commento
Condividi su altri siti

saekonogami

Infatti un pochino ti sbagli. Io l'ho letto anni fa e forse potrebbe anche piacerti pperché spiega alle donne come non rompere le balle agli uomini e di come accettare certi silenzi e lasciarvi i vostri spazi. O forse io l'ho interpretato così e mi ricordo solo questo

detto questo per come sono fatta io, rigetto ogni manuale o guida ma spesso mi capita di leggerli (esattamente come altri libri) per contruibuire ad avere una fonte piu o meno autorevole per le mie elucubrazioni, del quale mi vanto sono solo mie :-)

Come dire: leggo i libri ma le mie "seghe" mentali sono autoctone

Link al commento
Condividi su altri siti

Colibrìgioioso

L'ho letto tempo fa e per quanto mi ricordo alcune cose sono anche giuste però non si tratta della verità assoluta e quindi bisogna leggerlo con spirito critico e prenderlo con le pinze. Per esempio la " e donne quando hanno un problema non vogliono avere consigli e soluzioni ma solo sfogarsi". Sì a volte e così , non lo nego, ma molte altre volte e l'incontrario. Inoltre è vero che ci sono comportamenti che si riscontrano più negli uomini che nelle donne e viceversa ma non siamo tutti uguali e quindi secondo me vale un po' come linea generale ma poi bisogna fare un' analisi della situazione reale per vedere se i consigli dati valgano nel caso oppure per quella persona è meglio comportarsi in un certo modo.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 6 mesi dopo...
FrankR89

Io lo sto leggendo,mi piace molto e devo dire che le prime pagine concordano con quello che alcuni utenti hanno detto qui: cioè le donne non vogliono un uomo che le risolva i problemi, soprattutto quando lei è turbata e non richiede una soluzione esplicitamente. Loro preferiscono farsi ascoltare per aumentare l'intimità...

Riporta anche un esempio di dialogo sbagliato e uno "giusto", tant'è che mi ha ricordato molto lo stile di Franco.

Inoltre dice che è inutile cercare di capirle quando parlano, poiché saltano da un problema all'altro senza nessuna connessione logica (anche qui concordiamo tutti sul forum): l'uomo si spazientisce ancora di più.

Lato negativo: almeno nei primi capitoli, non suggerisce mai all'uomo di esplicitare la sua parte più "maschile", che giustamente deve essere quella prevalente.

Link al commento
Condividi su altri siti

Jumpy

Ce l'ho e lo lessi anni e anni fa, se ne parla anche nel Franco.

IMHO è un libro che non ha nulla a che fare con la seduzione.

E' indirizzato più che altro a coppie consolidate e stabili, magari conviventi/sposate per capire e superare i problemi di comunicazione.

Insomma, in poche parole, ti fa capire come rispettare i reciproci spazi, le reciproche esigenze senza finire col litigare o rimanerci male per ogni cazzata.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

senza nome

Ce l'ho e lo lessi anni e anni fa, se ne parla anche nel Franco.

IMHO è un libro che non ha nulla a che fare con la seduzione.

E' indirizzato più che altro a coppie consolidate e stabili, magari conviventi/sposate per capire e superare i problemi di comunicazione.

Insomma, in poche parole, ti fa capire come rispettare i reciproci spazi, le reciproche esigenze senza finire col litigare o rimanerci male per ogni cazzata.

Concordo pienamente. Qualcuno(non so se lo hanno già detto,ma comunque)lo definierebbe come un modo per rendere beta un alpha(infatti,secondo me, si consiglia di smussare il lato spiccatamente dominante e mascolino),con lo scopo di far andare avanti,in maneira dolce,la vita di coppia.

Link al commento
Condividi su altri siti

NAP

Premessa: non ho letto il libro.

Quindi tutto quello che dico sono informazioni di seconda mano.

Ho sentito molto parlare di questo libro sul forum, in modo negativo.

Persino Franco del famoso manuale nè fa qualche cenno neanche troppo velato.

La critica principale è il fatto di voler risolvere i problemi di coppia, che nascono come dici tu dai differenti approcci tra i due sessi, dalle DIFFERENZE tra uomo e donna, semplicemente ELIMINANDO queste differenze e avvicinando l'uomo a una dimensione più femminile.

In pratica non punta a risolvere i problemi con virilità, ovvero con comprensione, sì, ma soprattutto con carattere forte e incedibile, e con una buona dose di push&pull e di freeze quando è necessario, ma con il dialogo continuo, il compromesso, il parlarne per ore cercando di venire incontro alla tua donna...

Quindi capirai che me ne hanno parlato malissimo, e ti dirò: a buona ragione. Ho abbastanza esperienza in crisi di coppia per dirti che è vero, una donna con cui stai da anni non la tratti come la prima sciacquetta da NEXTARE, è ovvio che ci sta più buonsenso e dialogo...ma anche a distanza di anni un bel freeze, una bella occasione per farla ingelosire, un gesto da vero stronzo che la richiami a rispettare la tua indipendenza, sono cose che valgono 1000 ore di dialogo sterile.

Io, poi, sono contro il "verbalizzare". Parlare di un problema con una donna è il modo più semplice per non risolverlo.

Il precetto però mi piace: sanare la relazione, andare oltre l'orgoglio stupido. Poi ovviamente se si va a intaccare la dignità (ovvero l'orgoglio "sano") di una persona, bisogna allontanarsi e porre il partner davanti alla scelta: o rispetti queste cose, o tra noi è finita. Anche a costo di perderla (e torniamo al discorso della virilità.

Magari ho scritto stronzate, mi sto affidando a ciò che ho sentito. Spero che il libro sia meglio di quello che penso.

è l'approccio che ho tenuto io, e ne vado fiero
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...