Vai al contenuto

Iniziare, ma da dove?


Zugzwang
 Condividi

Messaggi raccomandati

Zugzwang

Finalmente mi sono deciso.

Mi sono ripetuto un sacco di volte che era ora di finirla di aprire post nella sezione one-itis ed iniziare ad aprirne nella sezione del miglioramento.

Vengo fuori da una relazione di sei anni, che mi ha distrutto totalmente.

Ho l' ansia, sono diventato molto insicuro di me stesso e timido.

Sono svogliato, pigro, più non faccio nulla più non ottengo nulla e sono a pieno titolo socio di un circolo vizioso che non riesco a spezzare.

Badate bene, non è stata la rottura a ridurmi così.Anzi quella è stat un sollievo.

Ma sei anni di relazione, con una psycho, manipolatrice, distruttrice, che mi ha succhiato la mia energia vitale, non mi ha fatto vivere, mi ha fatto perdere gli anni più belli della mia vita.

E sono pieno di tristezza e risentimento per quello che potevo fare e non ho fatto. Guardo indietro invece di guardare avanti.

ORA BASTA PERO'.

Me lo dico ogni giorno. vorrei uscire e fare sport, iniziare a correre.

Vorrei e dovrei studiare come un pazzo per la laurea(dato che in questi 6 anni le mie energie sono state dedicate ad altro).

Ma sono demotivato, i miei coetanei lavorano, o stanno per terminare gli studi o fanno i puttanieri.

Io li guardo, poi guardo la mia pancia che fino a 6 anni fa non avevo.

E resto li immobile sul divano, a fare zapping, sperando che l' occasione bussi alla porta.

Mi è pure capitato qualche fanciulla quelle rare volte che ho alzato il culo, ma ho come un blocco.

Ho perso quella sfacciataggine e quella follia che ha un certo punto mi ha fatto diventare il ragazzo più desiderato della mia zona(milf comprese!!!)

So che devo migliorare, so che devo ripartire da me stesso, ma non riesco a trovare le motivazioni.

O forse non voglio. Il solo pensare di dovere arrivare più lontano del tabacaio dove quotidianamente compro le sigarette mi fa desistere dall' alzarmi.

Vorrei trovarmi un lavoro e risolvere cosi anche la parte economica della mia vita.Ma mi sento come una persona senza un talento in particolare.Senza una ragione di vita, un obiettivo. un piano...

Questo non è solo uno sfogo, ma anche una richiesta di consiglio, parere, opinione, storia che vi riguarda...

INSOMMA, VOGLIO INIZIARE A MIGLIORARE, MA DA DOVE INIZIO?

Modificato da ottone
Link al commento
Condividi su altri siti

Alessandro377

Dal divano!alza il culo,chiediti cos è che vuoi e inizia

Link al commento
Condividi su altri siti

dickinson1

hai comunque delle idee,degli obbiettivi.

Punta a quelli.

Poniti delle scadenze,cerca di raggiungere quello che ti sei prefissato.

Lo so,e' difficile buttarsi tutto alle spalle...anche se sarebbe l'ideale.

Il passato e' passato,ora c'e' il presente.

Sono parole facili a dirsi ,poi applicarsi e' il difficile.

E' normale sentirsi un po' giu',la maggior parte delle persone ci e' passata.

Ma pensa che questo sia un nuovo inizio,come un banco di prova-perche' no.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...