Vai al contenuto

ex UG "ricondizionate"


ξรô†ïcø
 Condividi

Messaggi raccomandati

ξรô†ïcø

Non amo molto i voti alle gnocche, anche perché la cosa è talmente soggettiva...

Però in teoria, e con tutte le eccezioni del caso, possono permettere di comprendere la strategia corretta. Con una "figa" bisognerebbe evitare di metterla sul piedistallo, viceversa con una normale ci si può spingere verso qualche complimento, fare più comfort e meno/zero negging.

Noto però un'eccezione importante alla regola: cioé quelle ragazze che, pur essendo piuttosto attraenti, hanno vissuto buona parte della loro giovane età in uno stato estetico "discutibile".

Ex UG che, grazie all'impegno, alla fortuna, o addirittura alla chirurgia, si sono trasformate da brutti anatroccoli in cigni attraenti.

Quando vi capita una cosa del genere, se ve ne accorgete tardi, magari sparate un piccolo neg scherzoso e questa vi cade in paranoia. E vi dite "no, non può essere COSI' insicura!".

Raccontate le vostre esperienze a riguardo, e quanto avete appreso sulla gestione di situazioni simili (compreso il recuperare i danni nel caso di un'errata valutazione iniziale).

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

maldiluna

Ex ragazze sovrappeso dimagrite, a cui è rimasto un filino microscopico di pancia

peraltro molto sexy

ecco, se glielo fai notare, muoiono.

Link al commento
Condividi su altri siti

Lubricure

Diciamo che ho provato i due tipi di esperienza, da bella a brutta e viceversa, descrivo ciò che ho visto.

Partendo da quella bella che diventa brutta, con questa ci ho avuto una piccola storia e non se la menava assolutamente. Nel complesso era gradevole come persona, un po' anonima ma ok. Le nostre strade si erano divise, e la rivedo a distanza di anni. Era diventata magra magra e la faccia completamente stravolta, con la crescita era diventata simile al volto di Gesù. Orrore da non far dormire Quentin Tarantino la notte. Ho provato a salutarla, ma era chiusissima e praticamente si nascondeva.

Invece con quella che da brutta diventa bella, ho visto due cose: o cominciano a tirarsela in modo allucinante ed a zerbinare la prima anima che passa di là, oppure in ricordo della loro svantaggiata condizione di partenza tengono le ali basse. In genere ho notato che rispondono bene al contatto fisico. I neg tendo ad usarli molto annacquati, non si sa mai che vadano in fissa. Mi hai fatto venire l'ispirazione di ricontattarne una "ricondizionata". :p

Link al commento
Condividi su altri siti

experienced

"Ricondizionata" è un aggettivo strepitoso! :rofl:

Bel topic. Anche a me è capitato di incontrare una ex-brutta: avendo "lavorato" solo sull'aspetto fisico e non sull'inner game (come diciamo noi) era ipersensibile a ogni commento anche solo vagamente scherzoso. Oltretutto col panico continuo di avere qualcosa fuori posto. Non un incontro così piacevole.

Link al commento
Condividi su altri siti

Maltese

Credo che una donna che non abbia colmato le sue insicurezze sia sempre un problema. Spesso il cambio di aspetto non migliora la situazione perché hanno sempre i fantasmi del passato a girargli in testa.

La miglior donna da avere al proprio fianco, in qualsiasi tipo di rapporto, è quella in pace con se stessa e sicura di se. Faccio notare che essere sicuri di se stessi non lo si dimostra trattando male il prossimo, anzi spesso sono quelle che tendono ad avere buoni rapporti con tutti e vengono fraintese.

La donna indipendente e senza paranoie regala sempre un "piccolo viaggio" che ci arricchisce come uomini. Uno spettacolo.

Cercando di essere più in topic, se una non accetta una battuta scherzosa il problema è suo non il vostro.

Link al commento
Condividi su altri siti

ξรô†ïcø

Cercando di essere più in topic, se una non accetta una battuta scherzosa il problema è suo non il vostro.

Vero ma fino a un certo punto. Se ci si pone un obiettivo qualsiasi azione nelle nostre disponibilità diventa una nostra responsabilità.

Per il resto condivido tutto. Anzi sarebbe forse auspicabile che queste donne si risolvessero da sole i loro problemi d'autostima, esattamente come noi uomini siamo sovente costretti a fare.

Ma l'attrazione non si sceglie, e quindi quando capita una cosa del genere, uno vorrebbe poter fare sempre di più...

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...