Vai al contenuto

Con quali tipi di amici è meglio andare in discoteca?


Marcus93
 Condividi

Messaggi raccomandati

Marcus93

Ciao, in discoteca faccio schifo e non mi piace andarci, tuttavia ci vado perché so che ha un ruolo importante nel sarge alla mia età e volente o nolente devo migliorare. Posso andarci con un gruppo di amici che ballano tutta le sera in pista ma mi mettono l agitazione additandomi come sfigato perche non ballo dietro alle ragazze...e mi incitano a farlo..oppure posso andare con un amico afc..con cui mi sento più a mio agio e con il quale io rivesto il ruolo di colui che ' tira il gruppo '...in quest ultimo caso quando sono "preso bene" spesso sono intraprendente e mi diverto ma ancora non ho concluso nulla in disco. Secondo voi..dovrei andare con il gruppo di "amici/stronzi" o con il mio amico afc ?

Link al commento
Condividi su altri siti

eagle9

Ovviamente un gruppo di amici che non ti mette a tuo agio non ti aiuta quindi eviterei di andare con quelli che ti sfottono anche se ovviamente potresti migliorare sotto quel punto di vista mostrandoti più attivo non ballando necessariamente dietro ad una ragazza come fa il 99% degli uomini ma portandogli risultati concreti. A quel punto vedrai che nessuno ti prenderà più in giro se non balli ;).

La cosa migliore sarebbe trovare qualche ragazzo qui sul forum della tua città ed andare insieme così avrete obiettivi e visioni del game comuni o quantomeno accomunabili.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Alphiexxx

Ciao, in discoteca faccio schifo e non mi piace andarci, tuttavia ci vado perché so che ha un ruolo importante nel sarge alla mia età e volente o nolente devo migliorare. Posso andarci con un gruppo di amici che ballano tutta le sera in pista ma mi mettono l agitazione additandomi come sfigato perche non ballo dietro alle ragazze...e mi incitano a farlo..oppure posso andare con un amico afc..con cui mi sento più a mio agio e con il quale io rivesto il ruolo di colui che ' tira il gruppo '...in quest ultimo caso quando sono "preso bene" spesso sono intraprendente e mi diverto ma ancora non ho concluso nulla in disco. Secondo voi..dovrei andare con il gruppo di "amici/stronzi" o con il mio amico afc ?

Ricorda, dalle testuali parole del maestro: "Dancefloor is a trap", a meno che tu non sia un ballerino provetto e sia avanti nel game con molta esperienza pratica, la pista da ballo è appunto una trappola. I tuoi amici sono, come dice sopra eagle9, come il 99% di quelli che vanno in disco tutte le settimane e ballano fino allo sfinimento senza concludere nulla, quindi sono loro gli afc ;)

Il game nel club è bellissimo a mio avviso, ed è uno dei miei preferiti, ma bisogna farlo lontano dalla pista. Ci sono posti in tutti i club dove sargiare, molto più appropriati.

Un posto che ti conferisce potere sociale ed ottimo per incrociare set è il bancone del bar, sul quale mettersi rigorosamente appoggiati di schiena, sempre se c'è posto. Poi i luoghi di passaggio da un area all'altra, la zona all'aperto fumatori se fumi (ma anche se non lo fai, munisciti di un accendino, ti capiterà che qualcuna ti chieda d'accendere), la fila per andare in bagno etc.

Per quanto riguarda gli amici con cui andare in disco, beh questo è un problema per noi tutti, chi non conosce le regole base del sarging ti sarà sempre di ostacolo, quindi o fai come ti ha consigliato eagle9 e contatti altri PUA della tua città sul forum oppure ci vai con un natural, che ha sempre da insegnare, ma (forse per fortuna) i natural sono rarissimi, credo siano lo 0,1% degli uomini.

La migliore scelta comunque rimane sempre la pivot, se hai qualche amica, chiedi a lei di accompagnarti, vedrai che il mondo si capovolgerà, la percezione che avranno di te all'esterno sarà palpabile. :db:

Io anche se vado nei club con amici afc, poi quando c'è da approcciare agisco rigorosamente da solo, senza AFC tra i piedi che non sanno far altro che rovinarti il game, sono un ostacolo persino peggiore delle amiche UB del target.

Eh lo so, chi trova un buon wing trova un tesoro al giorno d'oggi, con un wing all'altezza tutto è più facile, se hai la possibilità addestra il tuo amico afc a farti da wing, e convincilo che il gioco di squadra è fondamentale, e che i vantaggi saranno ovviamente anche per lui. Buon sarging e facci sapere! :good:

Link al commento
Condividi su altri siti

Marcus93

Grazie dei consigli, penso che cercherò di " addestrare il mio amico " al sarge...anche se io non sono per nulla un maestro visto che ho iniziato da pochi mesi ? . Mi sembra di capire che dovrei evitare di ballare in pista ( il che non mi dispiace affatto ? ) ed approcciare nelle zone fumatori ( fumo ) o comunque dove la musica è più bassa. Per aprire in disco vanno meglio gli opener diretti o indiretti? Inoltre se sono con un amico...che faccio lo lascio solo per un po e approccio?

Link al commento
Condividi su altri siti

Colibrìgioioso

Per quanto mi riguarda ti consiglio di andarci con gente che ti sta simpatica e di cui hai un buon rapporto. Perché nel caso non dovessi rimediare a nessuna Hb almeno ti sei divertito grazie alla loro simpatia. Se invece ci vai con persone con cui non hai un buon rapporto e a fine serata non ottiene nulla dal punta di vista della seduzione in questo caso non solo prenderesti dal punto di vista del rimorchio ma ti annoiaresti anche.

Link al commento
Condividi su altri siti

Alphiexxx

Grazie dei consigli, penso che cercherò di " addestrare il mio amico " al sarge...anche se io non sono per nulla un maestro visto che ho iniziato da pochi mesi . Mi sembra di capire che dovrei evitare di ballare in pista ( il che non mi dispiace affatto ) ed approcciare nelle zone fumatori ( fumo ) o comunque dove la musica è più bassa. Per aprire in disco vanno meglio gli opener diretti o indiretti? Inoltre se sono con un amico...che faccio lo lascio solo per un po e approccio?

Di niente ;)

Addestrare un amico non è difficile, basta dargli delle semplici regole da seguire, che sono scritte sul Mystery Method che ti consiglio di leggere se non lo hai ancora fatto.

Ad esempio una regola è questa: chi apre il set è il player quindi automaticamente l'altro diventa il wing e viceversa. Il player ha il diritto di scegliere il target, e il wing ha il dovere di fargli da spalla e supportarlo. Ovviamente quando il wing aprirà un set di suo sarà lui il player e tu quindi sarai il suo wing. Semplice no?

Devi presentarglielo come un gioco divertente, perché il sarging infatti è nient'altro che un gioco, infatti lo chiamano il game, (hai letto The Game di Neil Strauss AKA Style?)

Per me è un gioco divertentissimo e sono arrivato al punto che mi piace più sargiare che il risultato in se, mi godo il processo, poi il risultato è solo una vittoria come quando vinci una partita a calcetto etc. Ad esempio quando giochi a qualsiasi sport a prescindere dalla vittoria non ti diverti durante tutto il corso di una partita? Se non lo fai che giochi a fare? Pi se vinci ancora meglio, ma non è la cosa fondamentale, goditi il processo, e vedrai che i risultati arriveranno da soli.

Quando si fa sarging non si conquista una donna, ma si conquistano i gruppi, all'interno dei quali c'è il tuo target che è la donna che in quel frangente intendi attrarre.

In disco tutti consigliano opener più diretti in quanto è scontato che se tu fermi una ci stai provando, ma gli opener diretti sono più per chi ha un po' di esperienza e un buon body language, e bisogna mostrare molta sicurezza. Io uso anche qualche opener indiretto in disco, giusto per scaldarmi, del tipo: "Scusate, sapete dov'è la cassa?" etc.

Inoltre, consiglio di aprire set appena entri nel locale, non tanto per conquistare una ragazza sin da subito, ma per costruirti una immagine sociale agli occhi delle donne presenti. Se le altre donne ti vedono solo parlare con una donna o un gruppo di donne, non sapranno mai se lei è una che già conosci oppure se ci stai provando, quindi ti creerai una "preselezione" e l'immagine di quello che conosce tante donne. In questo modo quando andrai ad approcciare quella che ti interessa, lei sarà molto più disponibile a parlare con te e già attratta. Anzi potrebbe anche capitare che qualcuna ti apra e venga lei da te ;)

Ultima domanda che hai fatto, se lasciare solo il tuo amico.

Se lui non segue le regole che tu gli imponi, ebbene si, devi approcciare da solo, stai con lui nei momenti in cui non sargi, ma quando entri in azione devi farlo da solo, se lui vuole partecipare e farti da spalla deve seguire le regole, altrimenti ti rovinerà il game.

Link al commento
Condividi su altri siti

Magicbox

"Dancefloor is a trap" penso sia una delle cose più insensate che ho mai sentito. Mio modestissimo parere eh....

Link al commento
Condividi su altri siti

Alphiexxx

"Dancefloor is a trap" penso sia una delle cose più insensate che ho mai sentito. Mio modestissimo parere eh....

Se leggi bene ho spiegato che dipende.

Se balli come Michael Jackson, oppure sei Bad Boy, con anni di esperienza allora la pista da ballo ha un senso. Ma se sei alle prime armi come la maggior parte di quelli che qui chiedono i consigli allora "dancefloor is a trap". E non lo dico io, ma Mystery, e voglio ricordare a tutti che questo forum esiste perché esiste Mystery, dato che è stato mutuato dalla sezione italiana del forum di Mystery.

Chi pensi che abbia inventato termini come PUA, Opener, shit test, f-close etc etc?

Ma prima di scrivere qui li avete letti almeno "The Game" o "The mystery Method"?

A me sembra che qui tutti si improvvisino seduttori, soltanto per aver letto qualche post.

Ah ok se vai al Cocoricò in serata sballo totale, trovi la teenager in vacanza sballata di droga e rimedi la pomiciatina in pista, beh sono capaci tutti, ma questo non è sarging, ma carne da macello :pardon:

Modificato da Alphiexxx
Link al commento
Condividi su altri siti

Magicbox

No,hai buttato una frase,secondo me,senza spiegarla e motivarla,ma una cosa tutta buttata lì. Chi,appunto,non ha letto quel manuale e si trova una frase così fa fatica a capirla,per questo secondo me dovevi motivarla e spiegare perché è così. A mio modesto parere per chi è alle prime armi ed è anche timido,invece,iniziare proprio dalla pista sia meglio che farlo magari su qualche bancone a lato pista,perché almeno non sei costretto a usare il verbale che,per chi è timido o non sa bene come muoversi,può bloccarti. E poi a mio modesto parere bisognerebbe smetterla di usare mystery (o qualche altro manuale) come Bibbia assoluta,non è che quello che dicono loro è legge ed è sempre corretto...c'è chi si può trovare d'accordo con quello che dice e chi alcune cose non le approva,de gustibus :)

Due annotazioni per chiudere:non ho mai letto un manuale di seduzione,tutto quello che bisogna sapere l'ho imparato sul "campo",non sui libri. Un mio amico che ha iniziato a leggerlo mi aveva riportato la frase del "dancefloor is a trap" e ho capito subito che non faceva per me quel manuale,se te ti trovi bene con quello tanto meglio per te :)

Seconda cosa,mai e poi mai mi sono proclamato grande seduttore,anzi,sono proprio lontano anni luce dall'esserlo e non ho problemi a dirlo ;)

Ah e terza cosa:non prendere come esempio me sul dance game perché caschi male,penso di essere a un livello superiore a quello che hai descritto alla fine e le cose che faccio non penso riescano a farle tutti,qui dentro :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Marcus93

No,hai buttato una frase,secondo me,senza spiegarla e motivarla,ma una cosa tutta buttata lì. Chi,appunto,non ha letto quel manuale e si trova una frase così fa fatica a capirla,per questo secondo me dovevi motivarla e spiegare perché è così. A mio modesto parere per chi è alle prime armi ed è anche timido,invece,iniziare proprio dalla pista sia meglio che farlo magari su qualche bancone a lato pista,perché almeno non sei costretto a usare il verbale che,per chi è timido o non sa bene come muoversi,può bloccarti. E poi a mio modesto parere bisognerebbe smetterla di usare mystery (o qualche altro manuale) come Bibbia assoluta,non è che quello che dicono loro è legge ed è sempre corretto...c'è chi si può trovare d'accordo con quello che dice e chi alcune cose non le approva,de gustibus :)

Due annotazioni per chiudere:non ho mai letto un manuale di seduzione,tutto quello che bisogna sapere l'ho imparato sul "campo",non sui libri. Un mio amico che ha iniziato a leggerlo mi aveva riportato la frase del "dancefloor is a trap" e ho capito subito che non faceva per me quel manuale,se te ti trovi bene con quello tanto meglio per te :)

Seconda cosa,mai e poi mai mi sono proclamato grande seduttore,anzi,sono proprio lontano anni luce dall'esserlo e non ho problemi a dirlo ;)

Ah e terza cosa:non prendere come esempio me sul dance game perché caschi male,penso di essere a un livello superiore a quello che hai descritto alla fine e le cose che faccio non penso riescano a farle tutti,qui dentro :)

Io non sono negato per il ballo...perché mi suo muovere un po però ODIO andare in pista in mezzo al casino a sudare...proprio non mi piace, inoltre non so fare kino proprio nel senso che non riesco a toccare una ragazza che non conosco. Col verbale invece ogni tanto apro con qualche indiretto e reggo conversazioni di 5 minuti..diciamo che sono scarso in generale ma col verbale se sono di buon umore ( molto raro in disco ) riesco a parlare per un po anche più di 5 minuti...
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...