Jump to content

Real Feeling Opener


serjiolin
 Share

Recommended Posts

serjiolin

Ciò che segue è quanto elaborato ieri sera, in fase di approccio.

Prima di esporre la teoria preferisco raccontarvi 2 opening.

-1-

Ero con un wing in centro città stranamente semideserto una domenica sera. In più, l'atmosfera creata dalla poca gente gente in giro non era affatto delle serie "oh, quanto ci stiamo divertendo". Ad un tavolo di un locale che aveva i tavoli sul corso c'è un set misto 2HB + Amog, ed erano gli unici in tutta la città che ridevano e sembravano divertirsi un pò. Allora mi viene in mente un buon opener e vado di

"Ciao, posso farvi i complimenti?"

HB: (appoggiandosi all'AMOG) "Per il nostro amico?"

IO: (pensando fra me e me -Ah! ma chi te l'ha detto che voglio provarci con te, scusa? Vabbè..-) "No, perchè siete l'unico tavolo in tutta la città in cui qualcuno ride!"

Al che, risate di tutti e tre, set aperto molto bene.

-2-

Eravamo in street in 3, io vedo un set misto UG + HB + 2 AMOG e propongo apertura. Ma mio fratello fa: si però con gli stranieri mi sarebbe più facile. Allora io mi dirigo e

IO: "Ragazzi..." [iceOpen]

IO: "Mio fratello pensa che sia più facile fare amicizia con ragazzi stranieri piuttosto che con italiani, e io... voglio dimostrargli che si sbaglia (C&F). A parte gli scherzi, secondo voi è così?"

HB: "Non lo so, a noi non è mai capitato Bla Bla bla"

E il set era aperto.

Allora, gli episodi in senso stretto non sono interessanti anche se c'è da imparare etc etc... MA! mi sono chiesto: perchè questi due openers hanno funzionato così bene? In altri casi, anche se mi viene in mente canned material efficace e testato, sono molto più inibito. Allora ho concluso che innanzitutto il "blocco" passa perchè credo davvero in quello che sto per dire. Specialmente la seconda volta, i dubbi di mio fratello erano stati un forte stimolo. E poi, ancora più importante, è che si crea rapport istantaneo. Nel primo opener, ho messo in gioco la mia sensibilità e dimostrato di apprezzare la loro compagnia ancora prima di averli conosciuti. Nel secondo opener, ho manifestato il desiderio di coinvolgerli in un dialogo tra me e mio fratello, che è più di quanto può fare un opinion opener qualsiasi.

Non lo so, secondo me è potente... Lo chiamerò RFO, che sta per Real Feeling Opener :) Vorrei discutenre le potenzialità con voi.

Se ho detto cazzate linciatemi. Cari Mod, se ho sbagliato sezione redirezionate pure. Ne approfitto per esprimervi la mia stima :) ciaoooooo

Link to comment
Share on other sites

pavese78

in pratica il primo è contestuale, mentre il secondo è opinion (o no?). A mio modo di vedere la classica apertura (chi mente di +....?) serve solo per fare pratica... altrimenti il contestuale è quello più diretto e spontaneo. Per esempio in libreria davanti a me in fila c'era un ragazza con un libro che adoro... le faccio i complimenti per il libro e, dopo un pò di chicchiere, le chiedo l'email! @-close in 10 secondi! La mia forza è stata la passione con le quale le parlavo del libro ma ciò non toglie che l'apertura sia stata contestuale!

Link to comment
Share on other sites

Yowriter

Io adoro sempre il libro della ragazza in fila davanti a me... indipendentemente dal libro!!!

Link to comment
Share on other sites

caronte
Io adoro sempre il libro della ragazza in fila davanti a me...

io anche il suo didietro, spesso e volentieri!

:D:D:D

Link to comment
Share on other sites

XAX
Se ho detto cazzate linciatemi. Cari Mod, se ho sbagliato sezione redirezionate pure. Ne approfitto per esprimervi la mia stima :) ciaoooooo

Mi sembra un discorso pertinente ed anche nella sezione giusta.

Devi sapere che diversi mesi fa io ebbi una "crisi da rifiuto" di quello che comunemente chiamiamo opener canned.

Ero arrivato al punto di non voler più aprire in quanto "non mi fidavo più" di quegli opener.

Li ritenevo ... robaccia anche se fino a quel punto avevo usato a larghe mani jealous girlfriend nelle sue tante varianti, chi mente di più, ecc.

Non mi fidavo più in quanto il mio inconscio mi suggeriva che io non credevo a quello che dicevo, di conseguenza non ci avrebbero creduto nemmeno i set.

Quindi, parlandone con alcuni compagni di sarge, iniziammo ad improvvisare con il contestuale. Questo mi diede nuova energia e il tutto si raffinò in un metodo tanto banale quanto ovvio.

Il canned visto fino ad allora divenne sono un insieme di esempi, di linee guida da riadattare alle situazioni in atto.

Ciò che prima era una "domanda su una opinione personale" diventava un argomento di discussione quando poteva essere inserito nel contesto che si aveva intorno.

Riacquistammo tutti fiducia nei nostri mezzi e, anche in questa occasione, imparammo che più del contenuto dell'opener contava il come lo si proponeva e i motivi "impliciti" che stavano dietro a quella apertura.

I tuoi esempi sono illuminanti.

Tu non ti sei mai proposto come "colui che voleva rimorchiare ma non sapeva che scusa usare", tu eri una persona che voleva fare amicizia e divertirsi con altre persone.

Questo è stato recepito, questo è ciò che ha generato quelle reazioni positive che hai avuto.

Link to comment
Share on other sites

mad4hb
Devi sapere che diversi mesi fa io ebbi una "crisi da rifiuto" di quello che comunemente chiamiamo opener canned.

Caro XAX, una impressione simile a questa io l'ho sempre avuta, non mi sono mai piaciuti opener canned, e quando li uso li contestualizzo facendo riferimento (mentalmene, ma anche rubando dei particolari di contorno) a storie personali o di amici che si avvicinano all'opener. In questo modo riesco a dare il giusto pathos all'interpretazione dell'opener, che altrimenti non riesco ancora a fingere.

La mia opinione (tratta dalla pratica) è che gli opener improv hanno molto più impatto sul set, perché trasmettono vero interesse e/o partecipazione, ed è questo che facilita l'instaurarsi della comunicazione a livelli che vanno oltre quello verbale (recitare l'opener). I più bravi saranno in grado di "intepretare" opener canned, ed allora credo che i due tipoi siano indistinguibili.

Grazie serjolin per aver condiviso queste tue esperienze ed impressioni! :metal:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...