Jump to content

Migliorare capacita di communicare con il Teatro


brasileiro
 Share

Recommended Posts

brasileiro

Studio Teatro da due anni e leggendo alcuni post mi sono accorto che il teatro può essere un ottimo punto di partenza soprattutto per chi vuole migliorare la capacita di comunicare e sconfiggere la timidezza. Alcune delle materie che ho studiato al teatro mi sono tornate utile durante il sarge, soprattutto per quello che riguarda la comunicazione verbale(tono, pause, volume, coloritura, ecc…) e la presenza scenica(gesti, microespressioni, postura, ecc…) e mi ha aiutato anche la vincere la timidezza che per me era un ostacolo insuperabile il fatto essere riuscito a sostenere un monologo di 30 min. davanti a un pubblico di 400 persone e stata una vittoria personale e ha aumentato molto la mia autostima e la fiducia in me stesso…

Adesso sto frequentando un corso di cabaret, sto studiando alcune tecniche molto interessante cerchero di postare qualcosa in breve....

Link to comment
Share on other sites

satira

Ciao brasilero, è una coincidenza perchè proprio l'altro ieri mi stavo informanto (senza putroppo trovare nulla) su un corso di teatro nella mia zona. Dammi maggiori info: costi, tempo di pratica, come si svolge un corso ecc. ecc.

Ciao ;)

Link to comment
Share on other sites

brasileiro

allora io ho studiato al CTA di milano in zona piazza piola

il corso e articolato due lezione settimanali ciascuna di due ore

di solito il corso e articolato nel seguente modo

prima lezione: e dedicata alla dizione , tecniche comunicazione e lavoro sulla voce...

seconda lezione: si lavora sulle movimento corpo, personaggio, presenza scenica e tecniche di improvvisazione queste ultime danno una serie di spunti interessanti per i futuri PUA, la prima lezione di improvvisazione che ho fatto e stata la seguente:

l'insegnate chiama due persone a caso, io e una Hbmodella che frequentava il corso insieme a me e mi dice "fai finta di essere in un pub e di vedere lei sedutta sul balcone, cerca di abbordarla con una scusa qualsiasi e di intratenere un discorso per 15 min." e dovevo improvvisare il resto

una specie di sarge in ambiente controllato :)

io questo anno inizio un corso di cabaret in un teatro a rozzano

se ti interessa farmi sapere...

per il corso di teatro puoi trovare info al sito

http://www.centroteatroattivo.it/centrotea...ttivo/index.jsp

ciao.

Link to comment
Share on other sites

Andreino
Studio Teatro da due anni e leggendo alcuni post mi sono accorto che il teatro può essere un ottimo punto di partenza soprattutto per chi vuole migliorare la capacita di comunicare e sconfiggere la timidezza.

QUOTE]

ma in che modo con il teatro hai sconfitto la timidezza???? :look:

Andri

Link to comment
Share on other sites

brasileiro

Le persone timide cercano di evitare tutte le situazioni che ritengono imbarazzante, il teatro invece ti costringe ad affrontarle ti abitua ad essere al centro della attenzione

e cosa più importante aiuta a conoscere ed a controllare le proprie emozioni.

almeno per me e stato cosi

Studio Teatro da due anni e leggendo alcuni post mi sono accorto che il teatro può essere un ottimo punto di partenza soprattutto per chi vuole migliorare la capacita di comunicare e sconfiggere la timidezza.

QUOTE]

ma in che modo con il teatro hai sconfitto la timidezza???? :look:

Andri

Link to comment
Share on other sites

Andreino
Le persone timide cercano di evitare tutte le situazioni che ritengono imbarazzante, il teatro invece ti costringe ad affrontarle ti abitua ad essere al centro della attenzione e cosa più importante aiuta a conoscere ed a controllare le proprie emozioni. almeno per me e stato cosi

si ho capito e mi interassa molto questa cosa. a un anche io stavo pensado al teatro e sto chiedendo in giro. io sono di bologna e vedo molte pubblicità in giro per iscriversi a uno di questi corsi solo che non ho capito se fanno per me oppure no. mi piacerebbe capire chi insegna a controllare le emozioni. non so se tutti i corsi sono uguali. dalle pubblicità non capisco molto. ma in che modo si controllano le emozioni?

Andri

Link to comment
Share on other sites

nathan_never75

Se volevi fare pubblicità occulta ci sei perfettamente riuscito, ora mi informo, almeno per i corsi di dizione, se la somma nn è proibitiva, mi concedo un anno di corso!

Alla fine improvvisare serve "per la vita" molto di più che per il sarging!

Ciauzz

Link to comment
Share on other sites

nathan_never75

..ma un monologo avanti a 400 persone non lo sosterrò mai, piuttosto mi darò per "malato" :-)

...infatti all'università quando ci sono lezioni "interattive" non ci sono mai :-)

ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

brasileiro
..ma un monologo avanti a 400 persone non lo sosterrò mai, piuttosto mi darò per "malato" :-)

...infatti all'università quando ci sono lezioni "interattive" non ci sono mai :-)

ciao ciao

imparerai a vincere questa anche paura vedrai poi che bella soddisfazioni... come ho detto nel precedente post la cosa piu importante per un attore e conoscere e dominare le proprie emozioni quando devi interpretare una parte non deve fingere ma essere!!

cosa significa: se devo interpretare una scena triste devo essere triste e non fingere di esserlo altrimenti difficilmente riusciro ad essere credibile e trasmettere l'emozione al pubblico

pensa utilizzare queste tecniche per raccontare una storia a un gruppo di Hb

ti pendererano dalle labbre... :)

ma piu che tecniche di comunicazione che potresti imparare tranquilamente sui libri con il teatro imparare a conoscere e controllare le emozione per poi richiamarle successivamente...

e molto utile sia nel sarge che nella vita di tutti giorni.

in breve postero alcune tecniche su come racconatare una storia e tenere alto attenzione del gruppo...

Link to comment
Share on other sites

XAX
in breve postero alcune tecniche su come racconatare una storia e tenere  alto attenzione del gruppo...

Te ne saremo grati :)

Ragazzi, bisogna imparare a vincere la timidezza in qualsiasi modo e a tutti i costi.

Suvvia, se ci sono riuscito io ci possono riuscire tutti.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...