Vai al contenuto

Gestione FB


Skinny
 Condividi

Messaggi raccomandati

Skinny

Ho da poco instaurato un rapporto di trombamicizia con una mia amica che conosco da più di 10 anni. Io esco da una storia finita male e di cui pago ancora un po' di scorie, lei ha chiuso una relazione seppur in maniera serena e profetizza di non voler nulla di serio fino alla laurea. Si supera l'imbarazzo che aleggia la prima volta e mi fa capire esplicitamente che vorrebbe che la cosa avesse un seguito e non si limitasse solo ad un episodio sporadico accaduto casualmente. Fin qui quindi situazione ideale.

Unico "ostacolo" un mio amico con cui è in corso un flirt non ben specificato e con cui avrebbe anche f-chiuso prima dell'inizio della trombamicizia se non fosse per suoi "problemi tecnici" nel momento clue. Questo mio amico torna momentaneamente in città e ieri, dopo aver passato il pomeriggio con me, la riaccompagna a casa e se la porta a letto. Lui è palesemente cotto. Lei dice di non volere nulla di serio ma non le credo affatto.

Ieri, conscio che con tutta probabilità sarebbe poi finita a letto con lui, le faccio presente che sono consapevole che la cosa mi avrebbe dato fastidio, per quanto il senso della trombamicizia sia proprio quella di non avere vincoli di un certo tipo con una persona e non è ciò che voglio.

Sarà che sono un po' megalomane e mi piace l'idea di averla solo per me (anche se poi all'atto pratico non mi interessa realmente), sarà che invece mi sento minacciato da questa situazione perché nel caso in cui avesse un seguito serio sarei costretto a defilarmi (e qui sì che mi preoccupo e lei sa che questa cosa va contro i miei interessi).

Il punto è che questa cosa mi fa star bene e mi aiuta parecchio a superare i residui della mia storia precedente e mi fa incazzare l'idea che possa finire subito dopo essere a malapena iniziata.

Stamani, parlando del più e del meno, salta fuori che la cosa mi ha fatto incazzare un po' più del previsto (errore che mi potevo tranquillamente evitare), ma non di farci caso. Adesso ho poco meno di una settimana da solo con lei prima di rientrare anch'io per le vacanze e non so bene come comportarmi e gestire la cosa. La vedrò comunque stasera tornando dal lavoro. Finora ho avuto il controllo assoluto della situazione ma sento che adesso questa cosa mi pone adesso in una posizione di svantaggio.

So già che la risposta è: "non essere needy, vivitela in serenità finché dura e buona pace" ma vorrei comunque confrontarmi col parere di altri ^_^

Modificato da Skinny
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...