Vai al contenuto

6 mesi di "Non so"


 Condividi

Messaggi raccomandati

ambaraba1

Buonasera a tutti, è il mio primo Topic nel forum e vuole essere uno sfogo, uno di quegli sfoghi che si fa con gli amici di sempre dai quali vuoi avere qualche parere!

A marzo dell'anno scorso conosco una ragazza, ad un corso di inglese, la contatto (troppo timido al tempo per parlarci subito di persona) tramite Facebook e dopo poco più di un'oretta di conversazione ho il suo numero; stessi interessi, stessi pensieri, stessi modi di ragionare.

Dopo due settimane arriva la prima uscita, io comunque non mi rendo mai un tappetino, le scrivo due/tre volte alla settimana, lei lo fa il resto dei giorni. L'uscita va bene e la settimana dopo riusciamo insieme, non arriva però il primo bacio, troppo timido! Passa un mese in tutto e lei mi dice che non sa cosa vuole, io decido quindi di chiudere questa "pseudo relazione" e non le scrivo più, lo fa lei a fine maggio ma neanche due giorni dopo chiudiamo nuovamente.

Nel frattempo vivevo un processo di cambiamento, sia a livello fisico e sia a livello mentale.

Arriva luglio e con una scusa piuttosto banale si fa risentire, io questa volta non volevo averci niente a che fare, richiudo i contatti il giorno dopo. Le riscrivo io a fine luglio, di notte, mi era tornata in mente e ho sentito il bisogno di contattarla. A fine agosto ci incontriamo in giro, lei mi saluta e io faccio finta di niente, torno a casa e trovo un suo messaggio, parliamo per circa una settimana e chiudiamo nuovamente.

A settembre ci riincontriamo a scuola, io sono cambiato completamente, da Marzo ho perso ben 20 chili, sono molto più sicuro di me stesso, lei lo nota e mi scrive dopo un'oretta dall'incontro, riiniziamo a sentirci, usciamo e lei mi spiega che tutti quegli atteggiamenti strani (il fatto di dire sempre non so) sono dovuti al fatto che non ha mai avuto un ragazzo, ne ne ha mai baciato uno (mi sembrava assurdo, HB8 di 17 anni). Passano i giorni e i "non so" rimangono uguali, decido di chiudere definitivamente, convinto di poterlo fare. A novembre mi scrive un papello in cui mi dice che le manco, le solite cazzate ma io ero "fidanzato" e quindi oltre che parlarci per qualche giorno non faccio niente. Arriva dicembre e incontrandomi mi chiede una calcolatrice per aprire discorso, io la lascio perdere; dopo due settimane mi scrive se possiamo vederci e io accetto, mi fa leggere tutti i messaggi che mi aveva scritto mentre non parlavamo e che non ha avuto il coraggio di inviare, sembra arrivato il momento della svolta ma lei è ancora insicura, io non la forzo perche mi ero stufato di darle corda e così chiudiamo definitivamente, la blocco ovunque in modo da non averne più a che fare tranne che su instagram, dove periodicamente mi arrivano like che prontamente elimina successivamente.

A distanza di 6 mesi ieri mi è arrivata la richiesta di amicizia dalla sua amica (che più volte mi ha parlato per chiedermi come stesse andando con la HB in questione) e io mi ritrovo con un mare di punti interrogativi in testa nonostante sia fidanzato, non sono mai riuscito a capire da me cosa volesse e cosa ben più strana non sono mai riuscito a capire cosa volessi io. Scusatemi il papello e se volete ditemi che ne pensate! :)

Link al commento
Condividi su altri siti

TheWheyWeDoIt

Buonasera a tutti, è il mio primo Topic nel forum e vuole essere uno sfogo, uno di quegli sfoghi che si fa con gli amici di sempre dai quali vuoi avere qualche parere!

A marzo dell'anno scorso conosco una ragazza, ad un corso di inglese, la contatto (troppo timido al tempo per parlarci subito di persona) tramite Facebook e dopo poco più di un'oretta di conversazione ho il suo numero; stessi interessi, stessi pensieri, stessi modi di ragionare.

Dopo due settimane arriva la prima uscita, io comunque non mi rendo mai un tappetino, le scrivo due/tre volte alla settimana, lei lo fa il resto dei giorni. L'uscita va bene e la settimana dopo riusciamo insieme, non arriva però il primo bacio, troppo timido! Passa un mese in tutto e lei mi dice che non sa cosa vuole, io decido quindi di chiudere questa "pseudo relazione" e non le scrivo più, lo fa lei a fine maggio ma neanche due giorni dopo chiudiamo nuovamente.

Nel frattempo vivevo un processo di cambiamento, sia a livello fisico e sia a livello mentale.

Arriva luglio e con una scusa piuttosto banale si fa risentire, io questa volta non volevo averci niente a che fare, richiudo i contatti il giorno dopo. Le riscrivo io a fine luglio, di notte, mi era tornata in mente e ho sentito il bisogno di contattarla. A fine agosto ci incontriamo in giro, lei mi saluta e io faccio finta di niente, torno a casa e trovo un suo messaggio, parliamo per circa una settimana e chiudiamo nuovamente.

A settembre ci riincontriamo a scuola, io sono cambiato completamente, da Marzo ho perso ben 20 chili, sono molto più sicuro di me stesso, lei lo nota e mi scrive dopo un'oretta dall'incontro, riiniziamo a sentirci, usciamo e lei mi spiega che tutti quegli atteggiamenti strani (il fatto di dire sempre non so) sono dovuti al fatto che non ha mai avuto un ragazzo, ne ne ha mai baciato uno (mi sembrava assurdo, HB8 di 17 anni). Passano i giorni e i "non so" rimangono uguali, decido di chiudere definitivamente, convinto di poterlo fare. A novembre mi scrive un papello in cui mi dice che le manco, le solite cazzate ma io ero "fidanzato" e quindi oltre che parlarci per qualche giorno non faccio niente. Arriva dicembre e incontrandomi mi chiede una calcolatrice per aprire discorso, io la lascio perdere; dopo due settimane mi scrive se possiamo vederci e io accetto, mi fa leggere tutti i messaggi che mi aveva scritto mentre non parlavamo e che non ha avuto il coraggio di inviare, sembra arrivato il momento della svolta ma lei è ancora insicura, io non la forzo perche mi ero stufato di darle corda e così chiudiamo definitivamente, la blocco ovunque in modo da non averne più a che fare tranne che su instagram, dove periodicamente mi arrivano like che prontamente elimina successivamente.

A distanza di 6 mesi ieri mi è arrivata la richiesta di amicizia dalla sua amica (che più volte mi ha parlato per chiedermi come stesse andando con la HB in questione) e io mi ritrovo con un mare di punti interrogativi in testa nonostante sia fidanzato, non sono mai riuscito a capire da me cosa volesse e cosa ben più strana non sono mai riuscito a capire cosa volessi io. Scusatemi il papello e se volete ditemi che ne pensate! :)

Indecisa.

Se ci sei non sembri nulla di speciale.

Se te ne vai le mancano le tue attenzioni.

É indubbio che non ti ami.

Ergo:Ignorala(se ci riesci) sono solo capricci.

Link al commento
Condividi su altri siti

megres84

Passa un mese in tutto e lei mi dice che non sa cosa vuole, io decido quindi di chiudere questa "pseudo relazione" e non le scrivo più, lo fa lei a fine maggio ma neanche due giorni dopo chiudiamo nuovamente.

SCAPPA

Modificato da megres84
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

megres84

Per mia personale esperienza, quando una donna ti dice di essere confusa è perchè non sei ABBASTANZA.

Nel 99,9% dei casi non lo sarai MAI.

Quindi fuggire finché si è in tempo, altrimenti ci perdi l'anima dietro.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Diego_TheAce

Per mia personale esperienza, quando una donna ti dice di essere confusa è perchè non sei ABBASTANZA.

Nel 99,9% dei casi non lo sarai MAI.

Quindi fuggire finché si è in tempo, altrimenti ci perdi l'anima dietro.

Non essere abbastanza? Tipo la tcp?

Link al commento
Condividi su altri siti

ambaraba1

Grazie per le risposte :)

I rapporti con lei sono completamente chiusi, non la sento da Gennaio. Non ci pensavo neanche più oramai ma poi mi è arrivata quella richiesta di amicizia oltre i like precedenti su instagram. So per certo che lei chiede di me ad un amico in comune abbastanza spesso (questo ci provava con lei, lo ha sempre rifiutati, nemmeno un'uscita accettata).

Link al commento
Condividi su altri siti

megres84

Non essere abbastanza? Tipo la tcp?

Non intendevo proprio quello.

Intendevo che per lei, vuoi per un motivo o per un altro, non sei stato "sufficiente" a far scattare quella scintilla.

Magari nemmeno lei sa bene cos'è che manca ma il succo quello è.

E ovviamente cambiare target è necessario nonché salutare.

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...