Vai al contenuto

ho perso potere e voglio riottenerlo


Maxi91
 Condividi

Messaggi raccomandati

Maxi91

Sto facendo di tutto per riottenere potere nella mia LRT

Ciao ragazzi, prima di parlarvi della storia con lei vi premetto che sto facendo il possibile per non cadere in one-itis anche se in parte ci sono. Esco, penso a me e non mi ritengo succube della cosa..certo però occupa gran parte dei miei pensieri durante la giornata.

Allora, stiamo insieme da 6 mesi e fino ad un mese fà tutto perfetto. Avevo il frame, dimostravo solo qualitá alfa superando tutti i suoi test ed era ai miei piedi.. Poi, purtroppo la situazione mi é sfuggita di mano e non sono più riuscito a tenere nascosta la mia debolezza più grande: la GELOSIA CAZZO!! Ci sto lavorando da molto tempo ed è una strada ardua che ancora non ho terminato. Comunque, mi sono reso conto piano piano di perdere valore ai suoi occhi e lei ha incominciato ad uscire sovente con le sue amiche mettendomi da parte molte volte, le nostre litigate (spesso x le mie cazzo di scenate) terminavano con lei che mi lasciava e se ne andava a ballare: cosa che odio e che la mia donna NON DEVE FARE SENZA DI ME.

Dunque, tira e molla (la minacciavo di lasciarla ogni volta se l'avrebbe rifatto) ma alla fine, da buon beta, me la sono sempre ripresa dimostrando incoerenza e perdendo sempre di piu potere nella relazione. Ora c'è stato un epilogo peró, lunedì sera abbiamo litigato e lei (come le altre volte) mi ha lasciato dicendomi che se ne sarebbe andata a ballare. (Non ho detto che ha 21 anni, per l'etá che ha è matura ma spesso esce la sua parte da ragazzina come in questi casi) comunque per due giorni non ci sentiamo... Dopodiché le scrivo un messaggio d'addio che ho preso dal libro: riconquistare l'ex in 30 giorni (per dimostrarle la mia serenità anche senza di lei), e la mia intenzione era di freezarla definitivamente finchè non sarebbe tornata strisciando... Così lei mi risponde: io sono innamorata di te veramente e voglio che torniamo insieme ..

Ora, io voglio essere coerente, le ho risposto che non mi aspettavo queste sue parole e che ora ho dei dubbi visti certi suoi comportamenti e ho bisogno di tempo. Lei (rispondendo di conseguenza) mi dice che se torno devo tornare senza gelosia..

Da quel momento non le ho più risposto, voglio dimostrarle che vivo anche senza di lei e che non sono così dipendente dalla nostra storia come sicuramente (per mea culpa) avrà percepito.

Comprendo che il primo passo sia eliminare la gelosia..ma voglio che torni lei, e che torni armata di buone intenzioni anzi che con ricatti!

Saró stronzo con quello che staró per dire, ma voglio che sia lei a tornare strisciando! Non ci sentiamo da due giorni e se lei è veramente innamorata di me come dice dovrebbe tornare lei. Io le ho dato fin troppe attenzioni. Penso che questa del freeza sia l'unica arma che ho per riottenere potere. Se tornassi subito, senza gelosia ovviamente, lei comunque avrà sempre la sensazione di fare quello che vuole con me e di potermi lasciare. Voglio toglierle questa sicurezza. E quando tornerà strisciando, SE tornerà strisciando allora la mia cazzo di gelosia la faró sparire..

Sto cercando di uscire da una situazione nel miglior modo per riottenerla.. Cosa ne pensate?

Ditemi la vostra

Link al commento
Condividi su altri siti

fuzlod

Guarda anche io ero diventato geloso delle sue uscite con le amiche piuttosto che con me, stavo per perdere completamente la testa per la gelosia, in più ogni uomo che le ronzava attorno mi creava paranoie assurde. Ora sto tenendo a bada tutto, faccio in modo che l'argomento non mi tocchi. Sono molto più felice e litighiamo di meno. E' l'unica cosa da fare, ridurre quasi a zero la gelosia, calibrarla insomma. Non devi farla sentire "in manette".

Tanto come lessi da qualche parte qui sul forum, se vuole tradirti lo fa, se vuole uscire con le amiche piuttosto che con te lo fa, la gelosia è solo un aggravante e un acceleratore di questi eventi..quindi tienila bene in parte e vedrai che le cose andranno meglio.

:)

Link al commento
Condividi su altri siti

Maxi91

Ciao Fuzlod, ti rigrazio tanto per avermi risposto e dato consiglio sulla questione...il punto é che l'ho allontanata molto.. Mi sa troppo con le mie scenate.. Ora le ho detto che sto cambiando e tutto..ma l'attrazione che c'era ormai è andata a farsi fottere, seppur lei sostiene di essere innamorata..si fa comunque i cazzi suoi sempre. Come mi consigli di muovermi?

Link al commento
Condividi su altri siti

Vedi i fatti, non le parole.

Fai si che i tuoi fatti siano seguiti dalla mente, altrimenti non servirà a nulla.

L'essere umano fa questo e sempre lo farà.

La parola è in se un dono, ma anche una condanna, permette di aggirare i fatti e confondere il reale.

Ti Ama? No amico, se non torna, no.

Capisci che una donna innamorata fa tutto per il suo uomo, non si comporta in questa maniera.

Dal canto tuo, hai sbagliato moltissime cose e hai dato prova di debolezza e incoerenza assoluta.

La cosa migliore che puoi fare adesso, è proseguire con i tuoi intenti e non fare marcis indietro.

Ma sia chiaro, quando tornerà, se lo farà, dovrai veramente aver messo a tacere la debolezza della gelosia.

Le scenate non vanno bene, te non possiedi nessuno, lei non è Tua e non lo sarà Mai.

Non sarà Tua nemmeno quando le verrai trecento volte in faccia dopo averla scopata in tutti i modi e maniere.

Il giorno dopo, ma anche un secondo dopo, lei potrebbe pulirsi e andarsi a calvalcare un altro, oppure semplicemente andarsene per i cazzi suoi lasciadoti come un coglione.

Il controllo, la posessione, è solo un'Illusione.

Quindi, prosegui per la tua strada, perchè prima di tutto devi dimostrarle coerenza e nel mentre, guarisci.

Abbandona l'idea di avere il controllo, di poter possedere una donna, di poter controllare quello che può fare, di poterla tenere per te, DECIDERE per lei..

NON PUOI! Prima lo capirai, prima ti sentirai libero da questo peso, dopo aver affrontato la "sconfortante" verità.

E comunque, bleffare aiuta, ma nel breve periodo.. lasciare una donna per riottenerla, aiuta, ma nel breve periodo.

Il reale viene sempre a galla.. quindi se magari riesci nel tuo intento, fotti la tua gelosia o sarai punto e a capo.

Forza! ;)

  • Mi piace! 6
Link al commento
Condividi su altri siti

Pitbull

Human fai dei commenti che dire eccezionali è dire poco... si vede da come scrivi che sei una persona molto intelligente e sensibile dai consigli e rincuori persone che neanche conosci con delle perle e non è da tutti.. che dire hai la mia completa stima... cmq collegandomi Al Post È Proprio Vero Le Ragazze Ti Potranno dire e fare di tutto in un determinato momento e quel momento bisogna goderlo, ma bisogna capire che sono persone libere in grado di sfancularci da un giorno all'altro (come dice Human) ed è per questo che costruire la propria vita esclusivamente intorno alla vita di un altra persona specialmente se di genere femminile è rischiosissimo oltre che nocivo.

Il punto centrale costante sempre presente della nostra vita siamo e saremo sempre noi stessi... solo quando avremo perso noi stessi avremo perso tutto

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Maxi91

Human,pitbull... Che dire.. Avete ragione sotto ogni punto di vista. Mi rendo pienamente conto di aver sbagliato il titolo del topic, ovvero sarebbe stato meglio scrivere: come trovar la propria serenità con o senza una donna.

Mi rendo conto che fin'ora, arrivaro a 24 anni o solo attratto ragazze che dovevano impartirmi una lezione, ed è proprio questa, quella descritta da voi. Ora, da un paio di giorni a questa parte ho completamente ribaltato la situazione, ma non con lei, ma dentro di me. Sono stato molto male e per l'ennesima volta ho messo nelle mani di una ragazza la mia vita/serenità, conosciuta solo da 6 mesi. Questo accade quando non ti basti, il bisogno di potere serve solo a compensare una mancanza. E le ho perse tutte, perche i miei schemi mentali mi portavano a soffocarle o a tradirmi/mentirmi. Certo non ho perso grandi persone.. E il bello è che tutte sono tornate, ma non hanno avuto un gran successo nei miei confronti al loro ritorno..

Francesca, la ragazza in questione è già tornata dopo il mio breve freeze, ma ho letteralmente perso interesse.. Perchè? Dice di essere pentita di tutto (a parole sempre non con fatti) e cosa faccio ora?? Ci torno una settimana?? Aspettando il suo prossimo tentativo di manipolazione o test?? Aspetto il primo sabato che alprimo litigio se ne vada in discoteca con le sue amiche a farsi i cazzi suoi per dispetto??? Ho capito che non dovrebbe darmi fastidio, infatti potrei tollerarlo ma ho ben chiaro che questa persona non sia più in grado di darmi serenità..

Il bello è che avrò affrontato 5/6 one-itis...da pazzi!!! E ho compreso che non è la sofferenza ad insegnarti, ma la consapevolezza (che è una conseguenza della sofferenza ok ma non basta soffrire se non si capisce oer imparare)

Con la prossima, avendo capito e corretto i miei schemi e ragionamenti, sono sicuro che non la controllerò e non le vieterò proprio niente, anzi sono sicuro che avendo capito la lezione non attrarrò più persone che mi porteranno al limite..

Ora mi senti forte, consapevole e libero.. Alla fine è quello che conta..

Quanto a voi, vi ringrazio, siete delle persone stupende.. Se solo fuori da questo forum sapessero cosa stiamo passando.. E quanto stiamo crescendo..

Un grazie di cuore

Link al commento
Condividi su altri siti

Human fai dei commenti che dire eccezionali è dire poco... si vede da come scrivi che sei una persona molto intelligente e sensibile dai consigli e rincuori persone che neanche conosci con delle perle e non è da tutti.. che dire hai la mia completa stima...

Ricambio, Pitbull, non a caso mi son trovato in accordo con molti tuoi altri post! ;)

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Maxi91

Vedi i fatti, non le parole.

Fai si che i tuoi fatti siano seguiti dalla mente, altrimenti non servirà a nulla.

L'essere umano fa questo e sempre lo farà.

La parola è in se un dono, ma anche una condanna, permette di aggirare i fatti e confondere il reale.

Ti Ama? No amico, se non torna, no.

Capisci che una donna innamorata fa tutto per il suo uomo, non si comporta in questa maniera.

Dal canto tuo, hai sbagliato moltissime cose e hai dato prova di debolezza e incoerenza assoluta.

La cosa migliore che puoi fare adesso, è proseguire con i tuoi intenti e non fare marcis indietro.

Ma sia chiaro, quando tornerà, se lo farà, dovrai veramente aver messo a tacere la debolezza della gelosia.

Le scenate non vanno bene, te non possiedi nessuno, lei non è Tua e non lo sarà Mai.

Non sarà Tua nemmeno quando le verrai trecento volte in faccia dopo averla scopata in tutti i modi e maniere.

Il giorno dopo, ma anche un secondo dopo, lei potrebbe pulirsi e andarsi a calvalcare un altro, oppure semplicemente andarsene per i cazzi suoi lasciadoti come un coglione.

Il controllo, la posessione, è solo un'Illusione.

Quindi, prosegui per la tua strada, perchè prima di tutto devi dimostrarle coerenza e nel mentre, guarisci.

Abbandona l'idea di avere il controllo, di poter possedere una donna, di poter controllare quello che può fare, di poterla tenere per te, DECIDERE per lei..

NON PUOI! Prima lo capirai, prima ti sentirai libero da questo peso, dopo aver affrontato la "sconfortante" verità.

E comunque, bleffare aiuta, ma nel breve periodo.. lasciare una donna per riottenerla, aiuta, ma nel breve periodo.

Il reale viene sempre a galla.. quindi se magari riesci nel tuo intento, fotti la tua gelosia o sarai punto e a capo.

Forza! ;)

Ciao Human, ti scrivo perchè c'è stato un epilogo nella storia che mi ha sconvolto.. Prima di raccontartelo, voglio premetterti una cosa e farti una breve descrizione del mio passato x farti capire meglio.

La mia ultima relazione è stata con una psycho che mi aveva rovinato e conrnificato allo spasmo. Prima di lei, ho convissuto con un altra x due anni, e alla fine avevo scoperto che aveva un amate da 1 anno. Purtroppo queste due relazioni hanno plasmato il mio carattere, avendo sofferto molto ho affrontato ogni relazione seguente con la paura di essere tradito.

Per questo la gelosia, che fa star male prima di tutto me e allontana sempre le ragazze come in questo caso. So che non dovrei permettere al mio passato di rovinare il futuro, ma oltre a questa merda che ho vissuto, mi sono anche scopato molte ragazze fidanzate..

Quindi credo che di avere un opinione sulla donna che è orribile ed è x questo che autisaboto ogni relazione. Ma il punto è che voglio una relazione stabile perche di scopare in giro non mi interessa più.

Adesso ti aggiorno invece sulla storia, ci siamo rimessi insieme ieri, e stasera x dimostrarle che sono cambiato (ovviamente avevo una guerra civile dentro nel mentre) le ho detto che sarei uscito con amici a bere qualcosa e le ho chiesto se sarebbe uscita con totale indifferenza evitando le mie solite scenate ... Morale della favola????

l'ho tradita. Un amica della compagnia mi ha fatto un pompino e ci siamo anche baciati!!! Mi sento una merda e ho una confusione mentale allucianante... ho cosi tanta paura di essere tradito che alla fine ho tradito io! Non credo che portare avanti questa relazione abbia più senso, è marcia e siamo solo all'inizio. Però cazzo, sarà da due settimane che la mia non me la da. Non ho resistito.

Provo unforte sentimento verso la mia ragazza infatti non so se avrò la forza di lasciarla, ma non credo di sopportsre che lei esca tutti i giorni..che alla prima litigata se ne va in discoteca a sbronzarsi e fare la cretina con le sue amiche.

Al mio fianco voglio una donna, e lei non si stà dimsotrando tale..

Ti ringrazio comunque x avermi ascoltato e spero di non essere stato un rompiballe.

Ti chiedo consiglio, la tua saggezza e consapevolezza in questo momento può valer oro x me

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Human, ti scrivo perchè c'è stato un epilogo nella storia che mi ha sconvolto.. Prima di raccontartelo, voglio premetterti una cosa e farti una breve descrizione del mio passato x farti capire meglio.

La mia ultima relazione è stata con una psycho che mi aveva rovinato e conrnificato allo spasmo. Prima di lei, ho convissuto con un altra x due anni, e alla fine avevo scoperto che aveva un amate da 1 anno. Purtroppo queste due relazioni hanno plasmato il mio carattere, avendo sofferto molto ho affrontato ogni relazione seguente con la paura di essere tradito.

Per questo la gelosia, che fa star male prima di tutto me e allontana sempre le ragazze come in questo caso. So che non dovrei permettere al mio passato di rovinare il futuro, ma oltre a questa merda che ho vissuto, mi sono anche scopato molte ragazze fidanzate..

Quindi credo che di avere un opinione sulla donna che è orribile ed è x questo che autisaboto ogni relazione. Ma il punto è che voglio una relazione stabile perche di scopare in giro non mi interessa più.

Adesso ti aggiorno invece sulla storia, ci siamo rimessi insieme ieri, e stasera x dimostrarle che sono cambiato (ovviamente avevo una guerra civile dentro nel mentre) le ho detto che sarei uscito con amici a bere qualcosa e le ho chiesto se sarebbe uscita con totale indifferenza evitando le mie solite scenate ... Morale della favola????

l'ho tradita. Un amica della compagnia mi ha fatto un pompino e ci siamo anche baciati!!! Mi sento una merda e ho una confusione mentale allucianante... ho cosi tanta paura di essere tradito che alla fine ho tradito io! Non credo che portare avanti questa relazione abbia più senso, è marcia e siamo solo all'inizio. Però cazzo, sarà da due settimane che la mia non me la da. Non ho resistito.

Provo unforte sentimento verso la mia ragazza infatti non so se avrò la forza di lasciarla, ma non credo di sopportsre che lei esca tutti i giorni..che alla prima litigata se ne va in discoteca a sbronzarsi e fare la cretina con le sue amiche.

Al mio fianco voglio una donna, e lei non si stà dimsotrando tale..

Ti ringrazio comunque x avermi ascoltato e spero di non essere stato un rompiballe.

Ti chiedo consiglio, la tua saggezza e consapevolezza in questo momento può valer oro x me

Non capisco che consigli vuoi, su cosa?

Per Me dovresti lasciarla, non sei pronto per una ltr, sia per i tuoi problemi di gelosia e sia per il tuo comportamento.

Secondo Me il rispetto è alla base, e si può fare di tutto a questo Mondo, anche un'orgia al giorno, ma il punto è essere sinceri con se stessi e con chi ci circonda.

Se dopo due settimane che non te la da, non cerchi di risolvere il problema, ma ti fai spompinare da un'altra, evidentemente una relazione monogama non è quello che desideri adesso.

Io credo nella ragione e non nel caso, ed evidentemente hai fatto quello che desideravi.

Quindi prendine atto, e capisci cosa vuoi veramente.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Esseppi

Hai mai provato a "mascherare" la gelosia? Ma non nel senso di nasconderla, mi esprimo meglio.

Di estremizzare la tua gelosia ridendoci su CON LEI. Di non prenderti troppo seriamente e di non prendere troppo seriamente la tua gelosia? Io faccio così quando sono geloso e lei giustifica i suoi comportamenti e sorride.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...