Vai al contenuto

La mia più grande insicurezza : non ho amici


Marcus93
 Condividi

Messaggi raccomandati

Marcus93

Ho scritto molto in questo forum...ma in questi ultimi giorni ho capito qual'è ad oggi la mia più grande insicurezza...non ho amici. Ho un solo amico con cui esco sempre..perché non mi rompe le palle. Avevo altri 4 amici prima ma...sono cambiati ed hanno iniziato ad additarmi come sfigato perche non ci provo con le tipe in discoteca..hanno inziato a prendermi in giro ed ho deciso di non frequentarli più. Ho conosciuto poi altre persone ma...non mi ci trovo bene perché sono ragazzi che vanno nei locali a rimorchiare ed io non sono tanto il tipo..le poche volte che lo faccio devo sempre bere moltissimo per riuscire a non pensare e non sentirmi a disagio. Purtroppo questa mia solitudine..mi crea insicurezza..perché spesso esco solo..e mi chiedo che cosa potrebbe pensare di me una ragazza...visto che sono lì..solo senza amici!

Link al commento
Condividi su altri siti

Excelsior

Mi pare che molti qui dovrebbero fare della psicoterapia prima ancora che pensare alle donne.. senza offesa e hai la mia solidarietà, ma la penso così

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

IO.SI.TU.NO

Mi pare che molti qui dovrebbero fare della psicoterapia prima ancora che pensare alle donne.. senza offesa e hai la mia solidarietà, ma la penso così

Concordo....quando i problemi e le seghe mentali diventano troppe, bisogna prima risolvere i problemi più importanti e poi pensare a tutto il resto.

Se non si è un minimo a posto con sé stessi non si seduce nessuna.

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Marcus93

Infatti faccio psicoterapia..da un anno ormai..e sono migliorato..ma non abbastanza. Sono entrato in psico proprio a causa di questi " amici "..che hanno distrutto la mia autostima...ad un certo punto ho dovuto scegliere..ed ho tagliato i contatti perché veramente non ce la facevo più avevo gli attacchi d ansia quando uscivo con loro..ora però sono praticamente solo..secondo me avere un buon giro di amici è importante..o meglio è importante avere una vita sociale dinamica e x averla servono gli amici..secondo voi non è importante?

Link al commento
Condividi su altri siti

Excelsior

Infatti faccio psicoterapia..da un anno ormai..e sono migliorato..ma non abbastanza. Sono entrato in psico proprio a causa di questi " amici "..che hanno distrutto la mia autostima...ad un certo punto ho dovuto scegliere..ed ho tagliato i contatti perché veramente non ce la facevo più avevo gli attacchi d ansia quando uscivo con loro..ora però sono praticamente solo..secondo me avere un buon giro di amici è importante..o meglio è importante avere una vita sociale dinamica e x averla servono gli amici..secondo voi non è importante?

sì è importante. Cmq crearsi degli amici non è difficile se hai una passione, un hobby, ecc. Iscriviti a qualcosa che ti piace e nel quale hai la possibilità - o ancor meglio: l'obbligo - di interazioni sociali, e il gioco è fatto. Samba, rumba, palestra, pallavolo, piscina, che cazzo ne so....

Link al commento
Condividi su altri siti

plastica

ma frequentare posti che ti interessano,frequentati da altre persone interessate a quel qualcosa non potrebbe permetterti di stringere nuove amicizia? che ne so,ti piace fare scalate? vai a fare scalate,conoscerei altri interessati alle scalte. ti piace la poesia?partecipa a delle letture di poesie,ti piace il teatro?vai a teatro e conoscerai persone con i tuoi stessi interessi. poi ragazzi io sono un sostenitore della psicoterapia e degli aiuti da professionisti,ma se 93 e' l'anno di nascita di marcus e' ancora un ragazzino che sta plasmando e sviluppando la sua personalita'. quindi non so quanto possa servire. alla sua eta' avra' NATURALMENTE periodi di down e periodi di up,come tutti i ragazzi suoi coetanei. conoscete un 22 enne stabile? non esistono. ma so che queste cose non puo' capire chi non ha almeno 35 anni, perche' a 23\25 ci si sente gia' uomini,gia' arrivati, gia' completi e formati. solo quando arrivi a 35 e piu' ti rendi conto che eri solo un bambinetto ancora in balia delle onde,e la maturita' e' distanti miglia, ma guai ammetterlo. lo ammetterete tra 10 anni. io dico che e' una normale fase della vita di un ventenne che passera' ed evolvera'.

Link al commento
Condividi su altri siti

Marcus93

Io sono molto molto appassionato di palestra..ma le palestre sono frequentate al 90% da gay e persone che ci vanno per fare il fisico per le fighe in stile georide shore..mentre io ci vado perché mi piace. Comunque ho stretto qualche amicizia li, però sono persone che non fanno altro che raccontare che si sono scopati 4 tipe in una sera in discoteca...cioè come si può essere amici con queste persone? Comunque si ci sono molte attività da fare..e le farò tutte..prima o poi incontrerò persone simili a me. Comunque plastica ho iniziato la terapia perché avevo attacchi di ansia seria..e fobia sociale, hai ragione che ha 22 anni si hanno alti e bassi...io negli ultimi anni ho avuto soprattutto bassi..anche se so che i problemi nella vita sono altri..comunque non vivo una situazione piacevole

Link al commento
Condividi su altri siti

Alexander10

che si sono scopati 4 tipe in una sera in discoteca...

E non dirmi che tu ci credi?

Guarda gli Italiani (AFC ovviamente, perché gente che scopa non ha sicuramente bisogno di dirlo a te) sono i più bugiardi in assoluto in questo settore (mentire su scopate e cazzi vari)

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Ti consiglio di aprirti alle persone e aprire la tua mente. Non stare alla ricerca di persone troppo simili a te in modo ossessivo,adattati a volte e non stare sempre a giudicare gli altri in modo negativo.

Per dirti da ragazzino venivo preso in giro e allontanato e questo tu penserai sia non positivo,ma col tempo ho capito che ero io in primis a disprezzare gli altri e questo faceva nascere a ragione i loro comportamenti ...

Ama te stesso e ama anche la gente,accettali nella loro diversità.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Marcus93

Ti consiglio di aprirti alle persone e aprire la tua mente. Non stare alla ricerca di persone troppo simili a te in modo ossessivo,adattati a volte e non stare sempre a giudicare gli altri in modo negativo.

Per dirti da ragazzino venivo preso in giro e allontanato e questo tu penserai sia non positivo,ma col tempo ho capito che ero io in primis a disprezzare gli altri e questo faceva nascere a ragione i loro comportamenti ...

Ama te stesso e ama anche la gente,accettali nella loro diversità.

Hai ragione Werr hai ragione, anche gli altri però devono accettarmi nella mia diversità...e questo non è mai accaduto, io non ho mai preso in giro nessuno perché non faceva le cose che facevo io
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...