Vai al contenuto

Ansia in gruppo


Stylez
 Condividi

Messaggi raccomandati

Stylez

Ciao, vi scrivo perchè vorrei fare luce su un problema che ho da molto tempo e che non ricordo quando è iniziato.

Normalmente non ho problemi a parlare a una persona, dal panettiere chiedo senza problemi come sono andate le vacanze e quando sono con un amico parlo tranquillamente e ho buone discussioni. Tutto inizia quando mi trovo in gruppi più numerosi, due, tre, quattro, nove persone, succedono queste cose che non so spiegare:

  • Il mio volto si paralizza con un sorriso
  • La mia mente è completamente bloccata e si svuota
  • Fisso le labbra di chi sta parlando e quindi balzo da un viso all'altro nevroticamente
  • Spero continuamente che non chiedano la mia opinione
  • Se parlo lo faccio con balbuzie e le persone non capiscono niente di quello che dico
  • Se si parla di mele parlo di pere e vedo puntualmente dissenso nei volti
  • Ho una gran paura di essere giudicato

Credo che si tratti di ansia e penso anche che dipenda da esperienze scolastiche passate, vorrei risolvere la cosa una volta per tutte, magari in gruppo mi aiuterebbe, e spenderei anche qualcosa per curare il disturbo a patto che sia risolutivo.

Voi avete avuto problemi simili o conoscete persone che li hanno risolti e in che modo ?

Link al commento
Condividi su altri siti

Marcus93

Ciao, vi scrivo perchè vorrei fare luce su un problema che ho da molto tempo e che non ricordo quando è iniziato.

Normalmente non ho problemi a parlare a una persona, dal panettiere chiedo senza problemi come sono andate le vacanze e quando sono con un amico parlo tranquillamente e ho buone discussioni. Tutto inizia quando mi trovo in gruppi più numerosi, due, tre, quattro, nove persone, succedono queste cose che non so spiegare:

  • Il mio volto si paralizza con un sorriso
  • La mia mente è completamente bloccata e si svuota
  • Fisso le labbra di chi sta parlando e quindi balzo da un viso all'altro nevroticamente
  • Spero continuamente che non chiedano la mia opinione
  • Se parlo lo faccio con balbuzie e le persone non capiscono niente di quello che dico
  • Se si parla di mele parlo di pere e vedo puntualmente dissenso nei volti
  • Ho una gran paura di essere giudicato
Credo che si tratti di ansia e penso anche che dipenda da esperienze scolastiche passate, vorrei risolvere la cosa una volta per tutte, magari in gruppo mi aiuterebbe, e spenderei anche qualcosa per curare il disturbo a patto che sia risolutivo.

Voi avete avuto problemi simili o conoscete persone che li hanno risolti e in che modo ?

Ho lo stesso disturbo...e c'è l ho perché ho paura di essere giudicato. Tale problema deriva dal fatto che siamo insicuri, per risolvere bisogna migliorare l autostima e la sicurezza in se stessi...bisogna inziare ad amarsi : curare corpo look vestiti...per quanto riguarda invece l aspetto interiore..io vado da uno psicologo ma ancora sono in alto mare
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

Il dissenso lo vedi perche o te lo crei nella mente o non tanto per quello che dici ma per come lo dici. Se dici una cosa che per gli altri è sbagliata però la dici con sicurezza, la rispetteranno. Se la dici anche giusta con ansia timore etc gli altri lo percepiscono. Tanto non muori anche se non hai il loro consenso, alla fine nessuno può capire perche hai una certa idea su una cosa perche gli altri non sono te.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...