Vai al contenuto

come comportarsi in tali situazioni?


zidanedn
 Condividi

Messaggi raccomandati

zidanedn

Salve a tutti. Sto affrontando un fidanzamento da un annetto.
Con lei sto bene, è intelligente, bella (x me), simpatica...unico difetto: è estremamente gelosa.
A volte quando passeggiamo, essendo maschio, mi capita di girarmi per pochi attimi verso qualche bella ragazza che passeggia nei paraggi...ma ovviamente non mi metto a fissarla, mi viene istintivo girarmi, è più forte di me (premetto che mi è capitato anche quando lei mi parlava :D ).
Lei a quel punto si mette a fare come una "pazza". Lei: perchè l'hai guardata? La conosci? Mi nascondi qualcosa? ecc
Io le ho sempre risposto che è un mio vizio girarmi, può essere una ragazza, un ragazzo, un vecchio...quindi non mi sembra il caso di reagirei cosi per una stupidaggine del genere e bla bla bla... ma ogni volta che ricapita, è sempre la stessa storia.
Altre situazioni: quando siamo fuori, se mi capita di incontrare qualche amica, mi fermo a salutarla e parliamo 2-3 min....la mia ragazza ,a quel punto, sta tutto il tempo zitta, e poi sempre le solite lamentele. Lei: se non c'ero io, ti fermavi lo stesso a parlare con lei? E cazzate varie...
Io ritengo di avere tanta pazienza, ma mi è capitato a volte di arrivare al limite ed esplondere, prendendola a parole e gridando. Lei in qui casi si spaventa ed evita di stressarmi per queste cose, durante i primi giorni post litigata...ma poi si ricomincia sempre.

Volevo chiedervi: come posso affrontare una situazione del genere quando ricapita? So benissimo che ci tiene a me comportandosi cosi...ma non so più cosa dirle per farla smettere, mi da troppo fastidio questa situazione quando capita.
Io ritengo che bisogna essere gelose/i per cose più serie, e NO per queste due situazioni che vi ho raccontato.

Link al commento
Condividi su altri siti

So benissimo che ci tiene a me comportandosi cosi...

la gelosia arriva dalla propria insicurezza, è una "cosa" sua... non ha nulla a che vedere con quanto ti vuole bene o ti ama..

è come se tu dicessi "ci tengo tanto a lei, infatti la chiudo in casa"......... no, non è perché ci tieni, hai solo paura per paranoie tue..

ora.

se è già da un po' che il rapporto va così, ormai entrambi avete dato l'assenso a questi comportamenti.

cambiarlo sarà quasi impossibile...... puoi ottener qualche risultato sul breve periodo ma, sul lungo......................

se sei con lei, evita di guardare altre.

è rispetto, fine.

se saluti un'amica e lei ha da ridire..... io, in genere, blocco tutto all'inizio con "non si autorizzano commenti e giudizi, grazie" detto con voce atona e poi ignoro.

Link al commento
Condividi su altri siti

Benjamin.Locke

Aiutala a lavorare sulle sue insicurezze e sulla poca considerazione che ha di se stessa.

Questa è la classica gelosia dovuta al fatto di sentirsi inadeguata, cosa ben diversa dalla gelosia di chi vuole sottomettere l'altro.

Link al commento
Condividi su altri siti

zidanedn
Inviato (modificato)

la gelosia arriva dalla propria insicurezza, è una "cosa" sua... non ha nulla a che vedere con quanto ti vuole bene o ti ama..

è come se tu dicessi "ci tengo tanto a lei, infatti la chiudo in casa"......... no, non è perché ci tieni, hai solo paura per paranoie tue..

ora.

se è già da un po' che il rapporto va così, ormai entrambi avete dato l'assenso a questi comportamenti.

cambiarlo sarà quasi impossibile...... puoi ottener qualche risultato sul breve periodo ma, sul lungo......................

se sei con lei, evita di guardare altre.

è rispetto, fine.

se saluti un'amica e lei ha da ridire..... io, in genere, blocco tutto all'inizio con "non si autorizzano commenti e giudizi, grazie" detto con voce atona e poi ignoro.

Già, hai ragione....infatti tra i due, sicuramente l'insicura è lei. Dal linguaggio del corpo, sembra tutto tranne che insicura...poi nei fatti lo è.

E si fa anche tante paranoie...ad esempio: io sono sceso per tre settimane in vacanza dai miei genitori (lei non poteva...) e si è messa a piangere prima di partire, perchè si è fatta le seghe mentali che io potevo tradirla, o che potevo dimenticarmi di lei ecc...

Quindi come dici tu, questo è sicuramente dovuto alla sua insicurezza, ma allo stesso tempo penso che se non ci terebbe a me, non si mette a pensare e a dire queste cose (tradimento ecc) anche perchè è una bella ragazza e non ha problemi a trovarsi qualcun altro se io dovessi comportarmi male. (quest'ultima cosa la sto dicendo tanto per...ovviamente ci tengo a lei e non ne ho intenzione). Solo che, nonostante le ho detto sempre che se io non provo più niente nei suoi confronti, la lascerei tranquillamente, perchè non mi piace prendere per il culo nessuno, soprattutto LEI, ogni volta, per questo suo lato caratteriale, ha sempre da ridire, su questo mio futile comportamento

Modificato da zidanedn
Link al commento
Condividi su altri siti

quando lei dice blabla tradimento blabla piango etc. e tu rispondi rassicurandola, cercando di farla ragionare o spiegandole come vedi i rapporti, stai investendo tempo ed energie verso di lei

in sostanza, è un modo per tenerti occupato e sotto controllo

e finora le hai dimostrato che questo sistema funziona

se le avessi mostrato sin dall'inizio che, questo suo comportamento, ti fa allontanare e perdere interesse, ora non lo agirebbe (troverebbe altre strategie)

puoi iniziare ad ignorare e cercar di cambiare le dinamiche... ci saranno scazzi e test ma, se tieni duro senza incazzarti e senza discorsoni, qualcosa puoi ottenere..

è dura, segnatelo

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Gengis Khan

zidanedn ti dico il mio parere contro tendenza.

Continua tranquillamente a "guardare" le altre ragazze quando passano; non fai nulla di male. Come ti han detto gli altri, il problema è la sua insicurezza NON tuo.

Ma non metterti nemmeno nell'ottica di risolverglielo perchè fondamentalmente una donna sicura di sè non ti vede più come un punto di riferimento o forza ma anzi ti sfanculizza in pochissimo tempo...

Se diventa pesante faglielo presente o non cagarla : alla fine le piaci così come sei !

Avrai anche un termometro per sapere quando l'aria che tira sarà cambiata ;) Nel senso che il giorno in cui non ti presserà più o non sarà gelosa saprai che c'è un altro :D :D

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

zidanedn
Inviato (modificato)

zidanedn ti dico il mio parere contro tendenza.

Continua tranquillamente a "guardare" le altre ragazze quando passano; non fai nulla di male. Come ti han detto gli altri, il problema è la sua insicurezza NON tuo.

Ma non metterti nemmeno nell'ottica di risolverglielo perchè fondamentalmente una donna sicura di sè non ti vede più come un punto di riferimento o forza ma anzi ti sfanculizza in pochissimo tempo...

Se diventa pesante faglielo presente o non cagarla : alla fine le piaci così come sei !

Avrai anche un termometro per sapere quando l'aria che tira sarà cambiata ;) Nel senso che il giorno in cui non ti presserà più o non sarà gelosa saprai che c'è un altro :D :D

Quindi secondo te una donna...per l'amore che prova per il proprio ragazzo, è impossibile da modificare caratterialmente?

Sinceramente non sono d'accordo sull'ultima frase...una donna ,con il passare del tempo, se capisce che può fidarsi del proprio uomo, può anche affievolire la sua gelosia, senza essere pesante....e tutto ciò non vuol dire per forza che scopa con un altro.

Stessa cosa io...nel mio DNA c'è l'istinto di girarmi se passa qualche gnocca, però se mi sforzo resisto alla tentazione :D

Modificato da zidanedn
Link al commento
Condividi su altri siti

Esseppi

Sembra la mia ragazza ahahhhha stessa identica situazione. Io non ho cercato di risolvere il problema perché non mi da fastidio, anzi, mi fa troppo ridere :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...