Vai al contenuto

Disfunzione erettile... caso molto complicato


Harry Crosby
 Condividi

Messaggi raccomandati

Harry Crosby

Ciao a tutti ragazzi.

E' la prima discussione che scrivo.

Il problema è questo: non mi si regge abbastanza da permettermi di penetrare.

Sono eterosessuale fino al midollo ma è come se la vagina (con tutti quei liquidi) non mi ecciti.

Ho 21 anni... ho avuto la possibilità di scoparmi 7 ragazze in tutto ma ho fatto cilecca con tutte quante.

La prima volta che mi accadde non riuscì a dormire. E' stato molto brutto.

Pensavo che magari fosse una questione di ansia perchè non conoscevo molto le ragazze con cui lo stavo per fare... ma ultimamente mi sta capitando anche con una ragazza che mi piace tantissimo e con cui sono rilassato, perchè oramai ha capito il mio problema (dato che mi capita di non avere erezioni con lei oramai da due settimane che proviamo a scopare).

Se dovessi provare a dare la colpa a qualcosa in particolare la darei alla pornografia. Verso i 15-16 anni avevo erezioni potentissime poi ho avuto accesso ad internet.

Ho guardato abbastanza porno dall'età della pubertà. Tra l'altro cambiavo anche gusti sui video da guardare.. prima guardavo solo lesbiche poi solo pompini. Adesso anche guardare pornografia è diventato quasi scontato ed il mio attrezzo si drizza quasi per inerzia.

Ho provato a non guardarne per 2 mesi e ci son riuscito tranquillamente però dopo un po' ci son ricascato (più che per necessità credo di esserci ricascato perchè avevo molto tempo libero e mi scocciavo).

Alle volte rinuncio pure a provarci con una ragazza perchè so che non sarò in grado di scoparmela... e questo è molto frustante..

Mi rivolgo a voi... ogni consiglio è gradito.

P.s. so che la dipendenza da pornografia può rendere un uomo violento e soprattutto pedofilo,ma credetemi non è il mio caso. Sono un pacifista e preferirei uccidermi piuttosto che pensare soltanto di sfiorare un bambino.

Link al commento
Condividi su altri siti

Marlon

P.s. so che la dipendenza da pornografia può rendere un uomo violento e soprattutto pedofilo,ma credetemi non è il mio caso. Sono un pacifista e preferirei uccidermi piuttosto che pensare soltanto di sfiorare un bambino.

Tieni, nel caso il porno ti facesse diventare gay.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Marcus93

Stra quoto cacciatore...viagra generico per iniziare...quando poi uscirà il levitra generico ( se non è già uscito ma su drfox non c è )...ti consiglio di provarlo perché dura di più l effetto. Alla fine potrebbe bastarti mezza compressa da 100...quindi spenderesti tipo 3 a dose...si può fare ?

Link al commento
Condividi su altri siti

Chief

Ma fammi capire...tutte queste 7 ragazze sono state così spietate da non metterti a tuo agio o perlomeno provare una volta successiva?

Il problema è psicologico. Io eviterei i farmaci appunto per non diventare dipendente da questi, che vanno utilizzati in casi di disfunzioni di natura fisica.

Link al commento
Condividi su altri siti

tropico

Domanda secca.

Provi attrazione verso le transessuali molto femminili ?... per intenderci quelle che appaiono come donne strafighe ma che sotto hanno qualcosa di diverso... se guardi un porno di questo genere ti ecciti ?

Modificato da tropico
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...